sera per sera Bob in concerto
a cura di Salvatore "Eagle"

 
Milwaukee, Wisconsin
The Rave
Eagles Ballroom
12 Marzo 2004

1. Drifter's Escape
2. Tell Me That It Isn't True
3. It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding)
4. It's All Over Now, Baby Blue
5. Things Have Changed
6. Highway 61 Revisited
7. Make You Feel My Love
8. Tweedle Dee & Tweedle Dum
9. The Lonesome Death Of Hattie Carroll
10. Most Likely You Go Your Way (And I'll Go Mine)
11. Boots Of Spanish Leather
12. Honest With Me
13. Saving Grace
14. Summer Days

Bis:

15. Cat's In The Well
16. Like A Rolling Stone
17. All Along The Watchtower


COMMENTO:
OOOOOOH YEAAAAAAA! My Farmers Friend.... this is Salvatore, and we are in Milwaukee, Wisconsin, for another great night of Bob Dylan's Tour
2004...
Siamo a The Rave, cornice ideale per un concerto di Bob, ottima
acustica e ottimo pubblico.
Si parte con una dirompente Drifter's Escape, come sempre la voce di Bob quando canta questa canzone è cupa, drammatica, lancinante.
La band è subito in ottima forma, e lo si nota per l'approccio molto energico nell'esecuzione.
Ottima anche la successiva Tell Me That It Isn't True che è magicamente disegnata dalla pedal steel di Larry e colorata da spruzzi pregevoli di armonica di Bob.
It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding), brilla nel nuovo arrangiamento più votato al rock, impeccabile Freddy all'elettrica così come Larry alla cittern. Bob con la voce va a volte fuori tono ma il risultato non dispiace in quanto dà un senso più spiccatamente sofferente alla canzone.
It's All Over Now, Baby Blue, viaggia sulla stessa linea qualitativa, Bob canta e suona l'armonica alla grande!
Rispetto alla versione quasi recitata del tour europeo questa sembra molto
più intensa.
Things Have Changed, è segnata da un cantato abbastanza routinario di Bob ma la band viaggia sicurissima ben lanciata da George e Tony.
Freddy brilla per i suoi assoli roventi su Highway 61 Revisited, mentre Larry si fa vedere in Make You Feel My Love, in cui però la parte del protagonista è tutta a favore di Bob che regala grandi assoli di armonica.
Tweedle Dee & Tweedle Dum è il pezzo che meno colpisce della serata ma la successiva The Lonesome Death Of Hattie Carroll, è da brividi, Larry è
all'acustica mentre Bob al piano regala ancora una volta magie.
Most Likely You Go Your Way (And I'll Go Mine) è densa di blues e assoli avvolgenti in cui emerge il lavoro sviluppato sulle parti di chitarra da Freedy e Larry, ormai diventati vera anima di questa band.
Boots Of Spanish Leather che vede Larry di nuovo alla cittern, è la perla della serata, la melodia è leggermente rallentata, ne giova il cantato di Bob molto più sicuro.
Honest With Me, è un turbine rock-blues ma il risultato finale non è entusiasmante, solo la presenza alla slide di Larry la rende in qualche modo meno routinaria.
Saving Grace è il vertice del concerto o meglio di questo tour, Bob canta in
modo fantasico, e regala ancora emozioni con vari assoli di armonica.
Summer Days chiude la prima parte e apre alla routine festosa dei bis, in cui
da segnalare però c'è una bellissima versione di Cat's In The Well,
trasformata in un devastante rockabilly.

Salvatore Esposito


E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION