What's going on in your show...
sera per sera Bob in concerto

 
a cura di Salvatore "Eagle"

 
 
Zurigo, Svizzera
Hallenstadion
3 Novembre 2003

To Be Alone With You
It's All Over Now, Baby Blue
Cry A While
Just Like Tom Thumb's Blues
It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding)
Shooting Star
Cold Irons Bound
Most Likely You Go Your Way (And I'll Go Mine)
Can't Wait
Highway 61 Revisited
Love Minus Zero/No Limit
Honest With Me
Every Grain Of Sand
Summer Days

Bis:

Cat's In The Well
Like A Rolling Stone
All Along The Watchtower


COMMENTO: Dopo la sbornia dei concerti italiani Bob e la sua band toccano Zurigo nella vicina Svizzera con un altro grande concerto all'Hallenstadion, un velodromo spesso adattato benissimo a Music Hall. I posti sono tutti a sedere e il pubblico resta ai propri posti in religiosissimo silenzio fino ai bis.
L'inizio è come sempre secondo copione: To Be Alone With You, It's All Over Now, Baby Blue, Cry A While... ma la sopresa arriva alla quarta canzone, infatti Bob sfodera una poderosa e tellurica versione di Just Like Tom Thumb's Blues in cui Larry e Freddy si alternano alla grande in numerosi assoli.
Poi arriva It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding) nella versione semi-acustica con Larry alla cittern.
Bob anche questa sera sembra essere in grandissima forma, il cantato ancora una volta è emozionante così come il suo strano modo di suonare il piano. L'acustica del Hallenstadion è perfetta e lo si nota nella successiva Shooting Star, in cui emerge chiaramente la grande cura con cui vengono eseguiti i brani, Bob al piano e alla voce incanta, Freddie e Larry incidono sulla melodia ricami degni di un cesellatore di argenti e un grandissimo George infonde un tocco ritmico delicatissimo.
Il secondo scatto rock-blues è Cold Irons Bound con un grande Bob che sfodera una voce davvero incredibile, l'arrangiamento è simile in alcuni punti a quello della versione presente su Masked & Anonymous ma questa sera sembra esserci davvero molto groove e questo grazie al due ritmico composto da George alla batteria e Toni al basso.
La sensazione che si ha nell'ascoltare Most Likely You Go Your Way (And I'll Go Mine) è quella di sentire un suono molto vicino a quello mercuriale di cui parlava negli anni 60 Bob, ho sentito le chitarre di Freddy e Larry
sferragliare attraverso le parti ritmiche ossessive suonate dal menestrello
al piano.
Ancora blues con Can't Wait ma più oscuro e claustrofobico, Bob
snocciola ogni verso con passione e ancora grandissimi sono i due
chitarristi che per l'ennesima volta lasciano il pubblico senza fiato.
Highway 61 Revisited è ancora sulla scia del rock duro, indemoniato, in cui
il pubblico svizzero abbastanza calmo fino ad allora si scatena alla grande.
Love Minus Zero/No Limit è in versione acustica con Larry alla pedal steel,
non molto differente dalle versioni ascoltate in precedenza ma questa sera
Bob sembra essere meno convinto del solito, infatti spesso si guarda intorno
quasi a volere un cenno per partire con il verso successivo.
Il blues ritorna prepotente con Honest With Me, Larry alla slide fa prodezze senza paragoni e Freddy si danna l'anima per darci dentro come non mai. Bob dal canto suo si produce in una grande performance. Le successive Every Grain Of Sand e Summer Days chiudono la prima parte del concerto tra gli applausi scroscianti del pubblico svizzero. Poco prima dei bis molti si spostano sotto al palco per regalare a Bob un meritato contatto con il suo pubblico.
Dopo pochi istanti Bob e la band tornano sul palco... tutto secondo programma... bellissima ancora una volta Cat's In The Well e strepitosa anche Like A Rolling Stone.
Alla fine della canzone Bob fa il classico giro del palco in cerca di chi sa cosa e tornato al piano presenta la band e soprende il pubblico svizzero dicendo "Thank You Friends" e poi parte All Along The Watchtower, con un grandissimo Bob all'armonica.
Insomma ancora un grandissimo concerto per un grandissimo tour.
Salvatore Esposito


 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------