Bozeman, Montana
Montana State University
Brick Breeden Fieldhouse
July 27, 2005
 

1.
 

Maggie's Farm

2.
 

Tell Me That It Isn't True

3.
 

Watching The River Flow

4.
 

Lay, Lady, Lay

5.
 

High Water (For Charley Patton)

6.
 

Queen Jane Approximately

7.
 

Tweedle Dee & Tweedle Dum

8.
 

My Back Pages

9.
 

Honest With Me

10.
 

Man In The Long Black Coat

11.
 

I'll Be Your Baby Tonight

12.
 

Visions Of Johanna

13.
 

New Morning

14.
 

Summer Days


 
15.
 

A Hard Rain's A-Gonna Fall

16.
 

All Along The Watchtower

 

COMMENTO: OOOOH YESSSS! Amiche e amici di Maggie’s Farm siamo a Bozeman, Montana presso il Brick Breeden Fieldhouse della Montana State University questa quart’ultima data del tour estivo di Bob Dylan. Con il solito ritardo, a commentarvi il concerto di questa sera c’è il vostro Sal “It’s Too Late” Esposito.

Il primo brano della serata è come al solito la collaudatissima
Maggie’s Farm, Bob parte subito molto bene interpretando il brano con molta energia, ottimo l’impatto delle chitarre che sostengono in modo eccellente tutto il brano.

Si passa poi al country con una bella versione di Tell Me That It Isn't True in cui brilla l’ottimo lavoro di Don alla pedal steel in supporto alle chitarre di Stu e Danny e al piano di Bob che conferma il buono stato di forma cantando con molto trasporto il brano.

Quando tutti attendono Lay Lady Lay arriva una tiratissima Watching The River Flow con Danny assolutamente in gran spolvero alla chitarra sempre pronto a raccogliere gli inviti strumentali di Stu e di Bob che sul finale offre un ottimo assolo di armonica.

Lay Lady Lay, arriva però subito dopo, e Bob tira fuori dal cilindro un cantato davvero dolcissimo, il pubblico apprezza e alla fine gli regala un lungo applauso.

Don imbraccia il banjo e si riparte con una poderosa High Water (For Charley Patton) con Danny e Stu a costruire una trama elettrica di grande impatto. Ottimo il cantato molto evocativo di Bob che si sposa perfettamente con il tenore ritmico del brano.

Il primo highlight della serata arriva con una strepitosa versione di Queen Jane Approximately, Bob interpreta il brano con grande cura mentre la band fa un lavoro eccellente accelerando e rallentando il brano tra parti cantate e parti strumentali.

Danny è ancora protagonista in Tweedle Dee & Tweedle Dum in cui come al solito ha modo di divertirsi a darci dentro con passaggi rock swing di alta scuola.

Il secondo brano clou della serata è però dietro l’angolo, e puntuale arriva con My Back Pages presentata in una versione leggermente accelerata in cui si apprezza un ottimo cantato di Bob e una magistrale prova di Don alla pedal steel.

Con Honest With Me è tempo di grande blues e Bob non si lascia sfuggire l’occasione per sfoggiare la sua wolfman voice mentre la band imprime al brano una grande dose di energia spinta in modo eccellente dalla batteria di George.

Piuttosto sottotono è però il brano successivo Man In The Long Black Coat. Bob sembra leggermente stanco e il brano pur essendo molto valido dal punto di vista strumentale viene penalizzato da un cantato non molto ispirato.

Molto meglio le cose vanno con I'll Be Your Baby Tonight in cui Bob sfoggia un bel crooning mentre Don come sempre fa la differenza alla pedal steel imprimendo al brano un sound molto romantico.

Il terzo e ultimo acuto del concerto arriva con la versione acustica di Visions Of Johanna, Bob infatti interpreta alla grandissima il brano mentre Stu e Danny costruiscono una bella trama sonora dove svisa la lap steel hendrixiana di Don.

Segue New Morning è come sempre è un piacere sentire Bob cantare questo brano, tuttavia la versione di questa sera pur essendo molto buona non raggiunge in quanto a qualità quelle più recenti.

Summer Days chiude la prima parte del concerto.

Dopo la pausa arrivano i classici bis che questa sera vedono protagoniste A Hard Rain's A-Gonna Fall, proposta in un ottimo crescendo ritmico e All Along The Watchtower, caratterizzata da una strepitosa prova di Danny alla chitarra.

Salvatore Esposito



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION