Seattle, Washington
Amazon.com 10th Anniversary Event
Benaroya Hall
July 16, 2005
 
1.
Maggie's Farm

2.
Tell Me That It Isn't True

3.
I'll Be Your Baby Tonight

4.
Lay, Lady, Lay

5.
Most Likely You Go Your Way (And I'll Go Mine)

6.
Blind Willie McTell

7.
Watching The River Flow

8.
Ballad Of A Thin Man

9.
I Shall Be Released (with Nora Jones)

 
Commento: YEA YEA YEAAAAAA!!! Amiche e amici di Maggie's Farm, questa sera siamo a Seattle, Washington alla Benaroya Hall, famosa per essere stata la sede di uno strepitoso live acustico dei Pearl Jam (con tanto di cover dilaniana di Master Of War), per questa puntata speciale di What's Going On In Your Show, infatti Bob è nel cast del galà per il decimo anniversario di Amazon.com e come
sempre a raccontarvi le sue gesta c'è un assonnatissimo Sal 'The E-Bayer' Esposito, eccezionalmente per questo concerto in collegamento diretto (è notte fonda qui in Italia) via web con Seattle.

Il set di Bob si apre con una strepitosa versione di Maggie's Farm con Stu protagonista alla Stratocaster e Don alla lap steel in supporto a tessere una interessantissima trama sonora dove Danny ricama ottimi
licks chitarristici.

Si passa poi al country e Bob apre uno strepitoso trittico da Nashville Skyline con Tell Me That It Isn't True dandoci sin da subito dentro alla grande con il suo classico croning e con ottime parti di armonica.

La band ovviamente lo asseconda alla grande come dimostra I'll Be Your Baby Tonight in cui oltre ad ottime parti di armonica di Bob si apprezza un eccellente interplay tra la pedal steel di Don e la Stratocaster di Stu.

na splendida versione di Lay, Lady, Lay chiude il sipario del country e introduce ad una magmatica Most Likely You Go Your Way And I'll Go Mine, primo highlight del concerto, in cui Don alla lap steel guida una travolgente cavalcata chitarristica in cui Stu e Danny dellano nota su nota.

Don passa al banjo ed è il momento di Blind Willie McTell, che mantiene altissima la tensione sul
palco. Bob interpreta il brano alla grande e allo stesso modo fanno Stu e Danny che nota su nota vanno a comporre un eccellente tessuto sonoro.

Si torna al blues con Watching the River Flow e Don come al solito non si lascia sfuggire l'occasione per mettersi in mostra suonando magnificamente la lap steel. Ottimo anche l'approccio vocale di Bob
molto ruvido così come i suoi inserti di armonica nelle parti strumentali.

Secondo highlght della serata è Ballad of a Thin Man che in larga parte è sulla stessa linea delle recenti esecuzioni eccezion fatta per alcuni eccellenti passaggi chitarristici in cui Don alla lap steel e Danny all'elettrica duettano alla grande.

Sale sul palco poi Norah Jones e si parte con I Shall Be Released. Il ritmo è quasi in levare e Tony
detta in modo splendido i tempi al contrabbasso, all'inizio però Bob zoppica un po' e fatica a mettersi in sintonia con Norah, segno che il duetto è molto improvvisato, poi però il brano cresce finendo alla
grande con un bellissimo controcanto della Jones.

Concerto breve ma davvero pieno di grandi momenti.

Salvatore Esposito



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION