St. Paul, Minnesota
Midway Stadium
July 12, 2005

1.
Drifter's Escape

2.
Love Minus Zero/No Limit

3.
Lonesome Day Blues(Lucas Nelson on guitar)

4.
Shooting Star

5.
It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding)

6.
Under The Red Sky

7.
Highway 61 Revisited

8.
John Brown

9.
Stuck Inside Of Mobile With The Memphis Blues Again

10.
Just Like A Woman

11.
Bye And Bye

12.
Summer Days


13.
Masters Of War (acoustic)

14.
Like A Rolling Stone
 
COMMENTO: YEAAAAAAAAAAAAAA Amiche e amici di Maggie's Farm siamo al
Midway Stadium di St. Paul, Minnesota, ovvero nella terra del
Maestro, per la nuova ed esclusiva puntata di What's Going On In Your Show
redatta come sempre dal vostro occhio nel pool Sal 'Tweedle Dee' Esposito.

Torniamo con qualche giorno di ritardo causa improcrastinabili
impegni istituzionali, fortunatamente Bob era in pausa anche lui e
dunque eccoci qui come sempre. La serata come sempre è aperta dal set
dei Greencards a cui segue quello di Willie Nelson terminato il quale
sale sul palco Bob seguito dalla sua band.

Il concerto parte da dove era
cominciato ieri sera ovvero da Drifter's Escape questa sera piuttosto
incolore a causa di una non eccellente prova vocale di Bob.

Le cose migliorano di molto con la dolcissima Love Minus Zero/No Limit in cui la
pedal steel di Don fa da sfondo all'ottimo cantato di Bob e
all'intreccio tra la chitarra di Stu e quella di Don. Sale sul palco poi
Lucas Nelson e si parte con una travolgente Lonesome Day Blues.

Lucas si da' da fare mostrando di avere tutti i numeri per un'ottima carriera
futura ma a dominare è senza dubbio Danny che infuoca letteralmente il
palco con ottimi assoli.

Lucas esce di scena e si riparte con Shooting
Star, primo highlight della serata eseguita da Bob con grande cura e
caratterizzata dal continuo dialogo tra il piano e la pedal steel.
Ottimo sul finale l'apporto di Danny che chiude il brano con un grande
assolo.

Don imbraccia il banjo ed arriva il momento di It's Alright, Ma
(I'm Only Bleeding), in una versione tesa, ritmata e piena di grandi
spunti strumentale da parte di Danny.

Segue poi Under The Red Sky in cui
ancora una volta è protagonista Don che accarezza il brano imprimendo un
ottima melodia in supporto all'ottimo cantato di Bob.

Se Highway 61
Revisited scivola via veloce non si può dire lo stesso di John Brown,
secondo highlight del concerto, in cui Bob sfoggia un cantato molto
evocativo quasi da brividi.

Stuck Inside Of Mobile With The Memphis
Blues Again è travolgente con la pedal steel di Don a guidare le danze e
il piano di Bob che riempie gli spazi vuoti duettando con le chitarre.
 

Just Like A Woman è come al solito romanticissima con Bob che nel
ritornello spesso lascia i cori al pubblico e la band che si confeziona
un ottimo arrangiamento.

Bye And Bye è divertimento puro con Bob che
ammicca qua e là verso il pubblico e la band che swinga alla grande
lungo tutto il brano.

Chiude il concerto Summer Days con la classica
jam.

Dopo la pausa arrivano i bis, prima Masters Of War in una
bellissima versione acustica e poi Like A Rolling Stone.
Non perdetevi lo streaming del concerto di Bob su Amazon di questa sera!!

Salvatore Esposito



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION