What's going on in your show...
sera per sera Bob in concerto

 
a cura di Salvatore "Eagle"

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Northampton, Massachusetts
Look Park
Pines Theatre
19 Agosto 2003

To Be Alone With You (Bob al piano, Tommy alla chitarra elettrica)

The Times They Are A-Changin' (acustica) (Bob al piano ed all'armonica, Tommy alla chitarra, Larry alla cittern)

Tweedle Dee & Tweedle Dum (Bob al piano, Tommy alla chitarra elettrica)

I'll Be Your Baby Tonight (Bob al piano ed all'armonica, Tommy alla chitarra elettrica, Larry alla pedal steel)

Things Have Changed (Bob al piano, Tommy alla chitarra solista)

Shelter From The Storm (Bob al piano ed all'armonica, Tommy alla chitarra elettrica,
Larry alla chitarra acustica)

Highway 61 Revisited (Bob al piano, Tommy alla chitarra elettrica)

Blind Willie McTell (Bob al piano, Tommy alla chitarra solista, Larry alla cittern)

It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding) (acustica)
(Bob al piano, Tommy alla chitarra, Freddie alla chitarra elettrica, Larry alla cittern)

Watching The River Flow (Bob al piano ed all'armonica, Tommy alla chitarra elettrica)

Boots Of Spanish Leather (acustica)(Bob al piano, Tommy alla chitarra)

Honest With Me (Bob al piano, Tommy alla chitarra elettrica, Larry alla chitarra slide)

Tangled Up In Blue (acustica)
(Bob al piano, Tommy alla chitarra solista, Freddie alla chitarra elettrica, Larry alla chitarra acustica)

Summer Days (Bob al piano, Tommy alla chitarra elettrica, Tony al contrabbasso)
 

Bis:

Like A Rolling Stone (Bob al piano, Tommy alla chitarra elettrica)

All Along The Watchtower (Bob al piano ed all'armonica, Tommy alla chitarra elettrica)


COMMENTO: Dopo la performance "ubriaca" a Wallingford, Bob e la sua band
approdano nel Massachusetts a Northampton. Ad aprire il concerto ci sono
i soliti ma sempre bravissimi The Waifs, che anche questa sera non risparmiano
le energie per dimostrare di essere una band in cui credere. Dopo il loro
set è salito sul palco Bob, vestito come al solito da cowboy; durante tutto
il concerto si è mosso parecchio agitandosi dietro alla tastiera e muovendosi
sul palco per dare istruzioni ai vari componenti della sua band. Chi sperava
di ritrovare Nils Lofgren, si è invece dovuto accontentare di "Mad Dog" Morrongiello,
che comunque ha ben figurato durante tutto il concerto. Il sound è davvero
ottimo, anche se negli ultimi tempi il Boss dell situazione cioè Bob non
è stato molto contento (Wallingford docet). Bob ha aperto il concerto con
To Be Alone With You, suonata molto veloce, quasi in boogie woogie style
alla Jerry Lee Lewis per capirci. Bob trascina la sua band suonando divinamente
il piano e anche il criticato Koella sfodera un eccezionale lavoro di chitarra.
La seguente, The Times They Are A -Changin' è suonata in uno stile muscolare
e molto incisivo. Ottimo l'assolo di armonica di Bob anche se abbastanza
inusuale su 2 note, ma tuttavia molto musicale. Tweedle Dee & Tweedle Dum,
o come in molti la chiamano la nuova "Watchtower", è perfetta come sempre
anche se ormai comincia ad annoiare. I'll Be Your Baby Tonight, invece è
in un particolarissimo arrangiamento jazzy; rispetto alle versioni più note
è più lenta ma anche più dolce, tuttavia il cantato di Bob cela qualcosa
di aspro. Ottimo ancora una volta l'assolo di armonica finale. Dopo queste
scorribande in vari stili e generi musicali ecco un poderoso ritorno al
rock con una splendida come sempre Things Have Changed. L'highlight della
serata è Shelter From the Storm, anch'essa proposta in un arrangiamento
diverso dal solito, molto swingante con il ritornello rivisitato ma di grande
effetto. Highway 61 Revisited, fa tornare il rock sul palco con Freddie
in gran forma che dalla sua chitarra fa partire dei riff micidiali lasciando
poco spazio a Larry. Il secondo pezzo forte della serata è Blind Willie
McTell, suonata perfettamente ma sopratutto cantata alla grande da Bob. A
qualcuno è venuto da pensare di proporre questa canzone come inno nazionale...
Segue una strepitosa versione lenta di Its' Alright Ma (I'm Only Bleeding), con
Bob che al microfono scandisce con gran precisione ogni parola, la band
abbassa i decibel durante i versi per rialzarli durante le parti strumentali.
Un pezzo di pura passione. Watching the River Flow è gradevole, con un ottimo
lavoro di Larry alla slide. Boots of Spanish Leather, è quasi stravolta,
Bob e la band mettono su un suono molto soft tanto che si ha la sensazione
che la musica venga sovrastata dalla voce cosìcchè si sente quasi una versione
a capella. Honest With Me, è come sempre ottima anche se Bob sembra un po'
stanco. A far capire che era solo un'impressione ci pensa una magica Tangled
Up in Blue, seguita dall'ormai super classico Summer Days, dove Koella fa
la parte del leone mettendo in ombra anche Bob, che si sbatte sempre moltissimo
in questa canzone. I due bis Like A Rolling Stone e All Along the Watchtower
chiudono l'ottimo concerto di questa sera.

Salvatore Esposito


 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------
 
 
 
 
 
 
 
 
 

" Northampton ", W.H.Bartlett
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

.