Fort Worth, Texas
Willie Nelson's 4th of July Picnic
Fort Worth Stockyards
40-acre North Forty Field
July 4, 2005
 

1.
Drifter's Escape

2.
I'll Be Your Baby Tonight

3.
Absolutely Sweet Marie

4.
You Win Again (with Willie Nelson)

5.
Highway 61 Revisited

6.
Shooting Star

7.
Cold Irons Bound

8.
Like A Rolling Stone

9.
All Along The Watchtower



 
COMMENTO: YEAAAAAAAA! Amiche e amici di Maggie's Farm benvenuti alla
nuova puntata questa sera molto speciale di What's Going On In Your Show,
condotta come da programma da Sal 'The 1st One Contender' Esposito.
Questa sera siamo a Fort Worth, Texas per l'annuale Willie Nelson's 4th
of July Picnic che si tiene nella bella cornice del Fort Worth
Stockyards 40-acre North Forty Field, dove questa sera si esibirà anche
Bob Dylan in cartellone con Willie Nelson e vari artisti tra cui i Los
Lonely Boys.

Il set di Bob si apre con una travolgente resa di Drifter's
Escape con le chitarre di Stu e Danny da subito sugli scudi pronte a
fornire sempre uno sfondo perfetto per la voce catramosa di Bob.

Si passa poi al country con una bellissima e romanticissima I'll Be Your
Baby Tonight, questa sera Bob sceglie un tono vocale meno da crooner e
più velatamente romantico ma a fare la differenza è la grandissima pedal
steel di Don che duetta in modo eccellente con le chitarre di Stu e
Danny.

Il rock ritorna in scena con una potentissima e tambureggiante
Absolutely Sweet Marie con Bob assolutamente impeccabile alla voce e la
band a darci dentro alla grande mettendo in mostra tanto la potenza
quanto la capacità di trovare soluzioni melodiche raffinatissime.

Entra poi in scena a sorpresa Willie Nelson che si unisce a Bob e alla band
per una bella versione acustica di You Win Again. La voce di Willie come
quella di Bob girano alla grande tuttavia ottimo è l'apporto della band
che con Stu e Danny alle chitarre e Don fornisce un ottimo apporto
strumentale.

Willie esce di scena e si riparte con una potentissima
versione di Highway 61 Revisited con Don alla pedal steel a spezzare la
linea melodica.

L' highlight del set di Bob è però la cristallina resa
di Shooting Star in cui brilla l'ottimo apporto di Bob al piano e alla
voce ma soprattutto quello delle chitarre di Stu e Danny che sul finale
ricamano un ottimo assolo.

Si prosegue su altissimi livelli con una
potentissima Cold Irons Bound spinta alla grande dal drumming di George
e caratterizzata da un continuo dialogo tra la chitarra di Stu e quella
di Danny. Splendido ancora una volta l'eco aggiunto alla voce di Bob
questa volta protratto per gran parte del brano.

Il set come da programma visto il contesto del Willie's Picnic si conclude con le super
classiche Like A Rolling Stone e All Along The Watchtower. Pochi brani
ma tutti di grandissimo livello un po' come accade anche lo scorso anno
con Neil Young autore anche lui di un ottimo set.

Salvatore Esposito



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION