What's going on in your show...

sera per sera Bob in concerto

 
a cura di Salvatore "Eagle"

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Bushkill, Pennsylvania
Mountain Laurel Center
Tom Ridge Pavilion
16 Agosto 2003

Maggie's Farm
Señor (Tales Of Yankee Power)
Tweedle Dee & Tweedle Dum
You Ain't Goin' Nowhere
Things Have Changed
Highway 61 Revisited
Can't Wait
Watching The River Flow
Drifter's Escape
Just Like Tom Thumb's Blues
Moonlight
Honest With Me
Mr. Tambourine Man (acustica)
Summer Days

Bis:

Like A Rolling Stone
All Along The Watchtower



Bob Dylan, band e Dead in una foto di gruppo a Darien Lakes, NY

COMMENTO: Dopo la cancellazione della terza data a New York il carrozzone di
Bob Dylan è ripartito alla volta di Bushkill, Pennsylvania. Il concerto
tenutosi ieri sera è stato sì privo delle sorprese che hanno caratterizzato
le serate precedenti ma si è tenuto in linea con l'alta qualità che ha
caratterizzato questo tour. Maggie's Farm e Señor (Tales Of Yankee Power),
poste in apertura lasciano subito intendere che sarà un ottimo show. Le
seguenti Tweedle Dee & Tweedle Dum e You Ain't Goin' Nowhere mettono in movimento il pubblico che segue di pari passo i movimenti di Bob che nel suonare il piano si diverte a dimenare le gambe.
Things Have Changed e Highway 61 Revisited sono come sempre su alti
livelli, ma a stupire è la bellissima e sempre più blues
Can't Wait, seguita a ruota da un altro pezzo forte di questo 2003, Watching
The River Flow. Drifter's Escape e Just Like Tom Thumb's Blues
sono un'incursione nel blues con il fantasma dell'elettricità che incombe
sul palco; come sempre immenso il lavoro di Larry e Freddie che si danno
davvero battaglia sui pezzi elettrici. Moonlight è il gioiellino della
serata, la sua calma e il suo fascino lasciano davvero senza fiato,
soprattutto quando Bob scandisce con grande dolcezza ogni verso fino alla
fine. Honest With Me, anch'essa pezzo forte di questo tour, fa ballare il
pubblico, che subito dopo si attenderebbe un secondo pezzo da "Love & Theft" ed invece ecco imprevista e magica come sempre Mr. Tambourine Man in una
gradevolissima versione acustica. Le prime note di Summer Days fanno capire
al pubblico che ormai lo show è agli sgoccioli, ma non è tutto. Il meglio
verrà dai due come sempre poderosissimi "encore", Like A Rolling Stone e All
Along The Watchtower. Insomma che dire: davvero un ottimo show, anche se le
attese sorprese sono mancate.

Salvatore Esposito


 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

.
 

.