What's going on in your show...

sera per sera Bob in concerto

 
a cura di Salvatore "Eagle"

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Kelseyville, California
Konocti Harbor Resort & Spa
Amphitheatre
25 Luglio 2003

1.Tombstone Blues
2.I Don't Believe You (She Acts Like We Never Have Met)
3.Tweedle Dee & Tweedle Dum
4.Make You Feel My Love
5.Things Have Changed
6.Most Likely You Go Your Way (And I'll Go Mine)
7.Don't Think Twice, It's All Right (acustica)
8.Cold Irons Bound
9.It Ain't Me, Babe (acustica)
10.Dignity
11.Every Grain Of Sand
12.Honest With Me
13.Moonlight
14.Summer Days

Bis:

15.Like A Rolling Stone
16.All Along The Watchtower

COMMENTO: Grandissimo show ieri sera in California, non sono mancate le
sorprese con brani assolutamente inattesi, e soprattutto non sono mancate le
grandi esecuzioni. L'inizio è stato al fulmicotone con una travolgente
Tombstone Blues, a seguire la nuova e bellissima versione di I Don't Believe
You con il piano di Bob a completare il quadro musicale già perfetto.
Tweedle Dee & Tweedle Dum è l'ormai solita orgia di suoni che sembra aver
rubato definitivamente il posto di Rainy Day Women, da sempre il pezzo più
goliardico dei concerti di Bob. Make You Feel My Love è un'incursione in
territori romantici, ma nel modo più dylaniano possibile, quindi non una
cosa zuccherosa, ma una canzone d'amore molto sofferta. Things Have Changed
è ormai un punto fermo di questo tour, precisa e sempre perfetta... ma
perchè non sostituirla con 'Cross The Green Mountain...? Most Likely You Go
Your Way (And I'll Go Mine) è la sorpresona della serata... Non la suonava da
tanto tempo ed eccola qui inattesa e travolgente come sempre. Seguono altri
quattro ottimi brani: una sentita e sofferta Don't Think Twice, It's All
Right nella nuova veste acustica, Cold Irons Bound, molto simile alla
versione di M&A, la splendida It Ain't Me, Babe con un grande lavoro di
Freddie e Larry alle chitarre e la bellissima Dignity con George in gran
spolvero. Quando tutto sembra calmo ecco un lampo, le prime note introducono
Every Grain Of Sand ed è un lungo applauso, uno dei migliori brani di Bob
Dylan dallo splendido Shot Of Love. Le nuove versioni di questo brano
vivono di una vita propria ma sono sempre incredibilmente belle. Finita
questa canzone Bob mette il pilota automatico negli ultimi tre brani di "Love
& Theft" e nei bis; perchè premere l'accelleratore se si può ottenere lo
stesso risultato andando con un filo di gas?

Salvatore Esposito


 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

.