CAN YOU PLEASE CRAWL OUT YOUR WINDOW?

PER FAVORE PUOI STRISCIARE FUORI DALLA TUA FINESTRA?
parole e musica Bob Dylan

Versione del 5 ottobre 1965 - Da "Biograph"

Lui siede nella tua stanza, la sua tomba, con la mano piena di puntine
Intento alla sua vendetta
Bestemmiando i morti che non possono rispondergli
Lo sai che non ha alcuna intenzione
di guardare dalla tua parte, a meno che
non abbia bisogno di te per testare le sue invenzioni

Ehi, striscia fuori dalla tua finestra
Adopera le braccia e le gambe, non ti farai male
Come puoi dire che ti ossessionerà?
Puoi tornare da lui ogni volta che lo vorrai

Sembra così sincero, è così che si sente
mentre cerca di sbucciare la luna e mostrarla
con la sua rabbia da uomo d'affari e i suoi segugi che si inginocchiano
Se ha bisogno di un terzo occhio semplicemente gli cresce
Ha bisogno di te soltanto per parlare o perchè tu gli dia il suo gesso
o per raccoglierlo quando lo getta via

Ehi, striscia fuori dalla tua finestra
Oh, adopera le braccia e le gambe, non ti farai male
Come puoi dire che ti ossessionerà?
Puoi tornare da lui ogni volta che lo vorrai

Lui sembra così giusto mentre il tuo viso è così cambiato
mentre siedi sulla scatola nella quale lo tieni
Mentre i suoi pazzi da genocidio e i suoi amici rimettono a posto
la loro religione delle dieci donnine
che rinforza le loro vedute, ma il tuo viso è così contuso
Esci, iniziano a calare le tenebre

Ehi, striscia fuori dalla tua finestra
Oh, adopera le braccia e le gambe, non ti farai male
Come puoi dire che ti ossessionerà
quando puoi tornare da lui ogni volta che lo vorrai?

Hai un bel coraggio a dire che mi dai la tua amicizia
se non vuoi uscire dalla tua finestra
Sì, esci dalla tua finestra, vieni fuori


traduzione di Michele Murino
 

CAN YOU PLEASE CRAWL OUT YOUR WINDOW?
words and music Bob Dylan

He sits in your room, his tomb, with a fistful of tacks
Preoccupied with his vengeance
Cursing the dead that can't answer him back
You know that he has no intentions
Of looking your way unless it's to say
That he needs you to test his inventions.

Hey, come crawl out your window
Use your hands an' legs, it won't ruin you
How can you say he will haunt you
You can go back to him anytime you want to.

He looks so truthful, is this how it feels
Trying to peel the moon an' expose it
With his businesslike anger an' his bloodhounds that kneel
If he needs a third eye he just grows it
He just needs you to talk or to hand him his chalk
Or pick it up after he throws it.

Hey, please crawl out your window
Oh, use your hands an' legs, it won't ruin you
How can you say he will haunt you
You can go back to him anytime you want to.

He looks so righteous while your face is so changed
As you sit on the box you keep him in
While his genocide fools an' his friends rearrange
Their religion of the little ten women
That backs up their views but your face is so bruised
Come on out, the dark is just beginnin'.

Hey, please come out your window
Oh, use your hands an' legs, it won't ruin you
How can you say he will haunt you
When you can go back to him anytime that you want to.

You got a lotta nerve to say you are my friend
If you won't come out your window
Yes, come out your window, come out. 



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION