Ballad Of Easy Rider
Il brano intitolato 'Ballad Of Easy Rider' fa parte della colonna sonora del mitico film di Dennis Hopper, "Easy Rider".
Bob Dylan scrisse i primi versi della canzone prima di passarla all'amico Roger McGuinn (The Byrds) che la portò a termine. La canzone venne così in un primo tempo accreditata a Dylan/McGuinn (il copyright è del 18 agosto del 1969).
Lo stesso McGuinn raccontò in seguito che Bob gli telefonò nel cuore della notte e lo pregò di togliere il nome "Dylan" dai credits della canzone perchè non aveva bisogno di denaro e dunque li lasciava interamente a McGuinn.
Qualcuno disse all'epoca che Dylan volle che il suo nome fosse tolto anche perchè non era d'accordo con il finale del film.
A proposito di Ballad of Easy Rider ha raccontato McGuinn durante un concerto: "Era un film sui motociclisti a basso budget. La star del film, Peter Fonda, andò a New York per vedere Bob Dylan. Visionarono il film e Dylan scrisse alcuni versi su un tovagliolo di carta, poi lo diede a Fonda dicendogli: "McGuinn saprà cosa farci con questo".
Quindi Peter Fonda prese l'aereo e tornò in California dove incontrò McGuinn e gli disse, dandogli il tovagliolo: "Bob ha detto che questo è per te". Così McGuinn completò la canzone.
In 'Easy Rider' inoltre è inclusa anche una bella versione di It's all right ma (I'm only bleeding) cantata da Roger McGuinn.



LA BALLATA DELL' "EASY RIDER"
parole Bob Dylan e Roger McGuinn
musica Roger McGuinn

Il fiume scorre
Scorre verso il mare
Dovunque il fiume va
è lì che voglio andare
Scorri fiume scorri
lascia che le tue acque scorrano lavando
Portami da questa strada
in qualche altra città

Tutto quel che voleva
era essere libero
E questo è il modo
in cui è finita
Scorri fiume scorri
lascia che le tue acque scorrano lavando
Portami da questa strada
in qualche altra città

Scorri fiume scorri
oltre l'albero ombroso
Vai fiume vai
Vai verso il mare
Scorri verso il mare

Il fiume scorre
Scorre verso il mare
Dovunque il fiume va
è lì che voglio andare
Scorri fiume scorri
lascia che le tue acque scorrano lavando
Portami da questa strada
in qualche altra città


traduzione di Michele Murino
 

BALLAD OF EASY RIDER

The river flows
It flows to the sea
Wherever that river goes
That's where I want to be
Flow river flow
Let your waters wash down
Take me from this road
To some other town

All he wanted
Was to be free
And that's the way
It turned out to be
Flow river flow
Let your waters wash down
Take me from this road
To some other town

Flow river flow
Past the shaded tree
Go river, go
Go to the sea
Flow to the sea

The river flows
It flows to the sea
Wherever that river goes
That's where I want to be
Flow river flow
Let your waters wash down
Take me from this road
To some other town



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION