THE LONESOME RIVER

IL FIUME SOLITARIO
parole e musica di Ralph e Carter Stanley

Cantata da Bob Dylan e Ralph Stanley e pubblicata sull'album "Ralph Stanley & Friends: Clinch Mountain Country" del 1998

Siedo qui da solo sulle rive del fiume
Il triste vento soffia e l'acqua scorre alta
Sento una voce che chiama laggiù nell'oscurità
Ma me ne sto qui seduto da solo, troppo triste per piangere

Oh l'acqua scorre alta sul fiume a mezzanotte
Io siedo sulla riva troppo afflitto per piangere
La donna che amo mi ha lasciato questa mattina
E non ho nessuno da amare o a cui dare il bacio della buona notte

Ci incontrammo lì una sera, sulle rive del fiume
Ci sedemmo lì tenendoci la mano e facemmo un giuramento
Che non ci saremmo mai lasciati e che saremmo stati felici insieme
Ma ora lei ha trovato un nuovo amore e se n'è andata con lui

Oh l'acqua scorre alta sul fiume a mezzanotte
Io siedo sulla riva troppo afflitto per piangere
La donna che amo mi ha lasciato questa mattina
E non ho nessuno da amare o a cui dare il bacio della buona notte


traduzione di Michele Murino
 

THE LONESOME RIVER
words and music Ralph and Carter Stanley

I sit here alone on the banks of the river
The lonesome wind blows and the water runs high
I can hear a voice call [from] out there in the darkness
But I sit here alone too lonesome to cry

Oh the water rolls high on the river at midnight
I sit on the shore too grievin' to cry
The woman I love she left me this morning
With no-one to love or kiss me goodnight

We met there one night on the banks of the river
sat there holdin' hands and makin' a vow
That we never would part and be happy together
But the new love she's found - she's gone with him now.

Oh the water rolls high on the river at midnight
I sit on the shore too grievin' to cry
The woman I love she left me this morning
With no-one to love or kiss me goodnight 



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION