SANTA-FE

SANTA-FE
parole e musica Bob Dylan

versione alternativa

da The Genuine Basement Tapes

Nota: esistono diverse trascrizioni di questa versione alternativa in cui non è facilissimo interpretare il cantato di Dylan. Tra parentesi vengono riportate ipotesi alternative per alcuni versi. La versione ufficiale di Santa Fe è stata pubblicata su "The Bootleg Series Vol. 1/3".

Santa-Fe
mia cara, cara, cara, cara, cara Santa-Fe,
La mia donna ne ha bisogno ogni giorno
(la mia donna si inginocchia ogni giorno)
Ha promesso che mi lascerà rimanere
Sta facendo un nodo per continuare a pregare gli dei
(sta legando un nodo per pregare ed illuminare la strada)
Lei sta a Santa-Fe,
Cara, cara, cara, cara, cara Santa-Fe
Ora apre e mi lascia a casa
E' bruna ma mi impedisce di vagabondare
(lei grida ma ha bisogno di vagabondare)
Aprirà una casa felice
Ci penserà quando farà caldo a Santa Fe
(lei pensa che ogni giorno faccia caldo a Santa Fe)

Santa-Fe
mia cara, cara, cara, cara, Santa-Fe,
Lei ha braccia che non insegnano mai a vagabondare
(la vergogna non ha mai bisogno di vagabondare)
che non sono mai, mai lontane da casa,
Io non me ne andrò mai a vagabondare mai mai mai
per navigare via
Lei si sente triste
No, no, no, no, no non sentirti dispiaciuta
Lei è la cosa peggiore che lui abbia mai avuto
ed il pazzo è così felice
Suo fratello maggiore è stato male
Sua zia mi ha fatto sentire così male che me ne sono andato via

Santa-Fe
mia cara, cara, cara, cara, cara, cara Santa-Fe
La mia casa del cuore è a Los Angeles
Non sarà così che darò sfogo alla natura
(non ho un sol giorno da aspettare)
E me ne vado ogni giorno per correr via
(e progetto ogni giorno di scappare via)
da Santa-Fe
Cara, cara, cara, cara, cara Santa-Fe
La mia donna è rimasta a casa seduta
(la mia donna non se ne sta mai a casa seduta)
sta preparando una valigia sconosciuta
Grida come se io avessi bisogno ?
Ma non trova spazio
E le lacrime ? su di lei ogni giorno


traduzione di Michele Murino

Nota del traduttore: si tenga conto che Santa-Fe fa parte di quel gruppo di canzoni dei "Basement Tapes" che sono spesso delle pure e semplici filastrocche dove le parole sono messe insieme esclusivamente per la rima e senza un significato preciso o per creare catene di assonanze, o semplicemente per il gusto di mettere una parola che non c'entra niente in una espressione comune, come nel caso di "Yea! Heavy and a Bottle of Bread", per citare un'altra canzone dei "Basement Tapes", invece che a "A Bottle of Wine". Ecco spiegata l'apparente astrusità di alcuni versi della canzone.

SANTA-FE
words and music Bob Dylan

Sante Fe
Dear dear dear dear dear Sante Fe
My woman needs every day
(My woman kneels every day)
She promised to let me stay
She's rollin' up a knot to pray to gods away
(She's ropin' up a knot to pray to light the way)
She's in Sante Fe
Dear dear dear dear dear Sante Fe.
Now she opens up and lets me home
She's brown but she keeps from roam
(she crys but she needs to roam)
She'll open up a happy home
She'll think when will that be warm in Sante Fe
(She thinks every day will be warm in Santa Fe)

Sante Fe
Dear dear dear dear Sante Fe
She's arms never teach to roam
(Dishonor never needs to roam)
They're never never far from home
I'll never ever ever roam
To sail away
She's all feel bad
No no no no no don't don't don't feel bad
She's the worst thing he's ever had
And the mad man, he's so glad
His older brother had it bad
His aunt made me feel so bad I went away

Sante Fe
Dear dear dear dear dear dear Sante Fe
My home heart's in L.A.
I won't have a nature way
(I won't have a day to wait)
And I'm leavin' every day to run away
(And I'm planning every day to run away)
From Sante Fe,
dear dear dear dear dear Sante Fe.
My woman's left sittin' at home
(My woman's never sittin' at home)
She's packin' a valise unknown
She crying like I need been stone
But she ain't gonna find a room
and the tears send her on her own every day



 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è una  produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------