DOES SHE NEED ME?

LEI HA BISOGNO DI ME?
parole e musica Bob Dylan

incompleta

Nota: Si tratta di una canzone conosciuta anche con il titolo di "On a rainy afternoon" (In un pomeriggio piovoso), che non va però confusa con la canzone dallo stesso titolo che è stata pubblicata sul Bootleg dal titolo "The Genuine Basement Tapes" (nel quinto cd).
"Does she need me?" è stata registrata in un albergo di Glasgow il 19 maggio del 1966. Bob Dylan suona la chitarra e canta. Robbie Robertson di "The Band" (allora "The Hawks") accompagna Dylan alla chitarra. La canzone è chiaramente improvvisata sul momento e molte frasi e parole non hanno molto senso perchè evidentemente Dylan adatta dei termini spesso a caso soltanto perchè suonano bene metricamente. Inoltre molte parole sono incomprensibili all'ascolto e nel testo che segue sono sostituite da ??? e molte altre sono solo ipotetiche visto che l'audio non consente una trascrizione fedele di quanto cantato da Dylan. In rosso sono evidenziati i molti versi dubbi.
"Does she need me?" può essere ascoltata parzialmente nel film "Eat the document" in cui vengono improvvisate altre due canzoni rimaste anch'esse incompiute e mai pubblicate su dischi ufficiali, "What kind of friend is this?" e "I can't leave her behind".
Si trova anche sul boot dal titolo "The Genuine Bootleg Series Take Two" e su "A Nightly Ritual".
Di "Does she need me?", oltre al cantato di Dylan, sono riportati di seguito anche i dialoghi tra Dylan e Robertson che precedono ed interrompono qua e là l'esecuzione del brano (questi dialoghi sono riportati in blu).
Michele Murino

(...) ...cinquantadue...

Tu lo devi sapere, lei ??? per te...

Robbie Robertson: "No, è meglio in Mi. E' meglio, è..."

Bob Dylan: "OK, allora facciamola così. So quello che posso fare e quello che non posso fare (...).

Robbie: "La mia sigaretta..., ce l'ha qualcuno...".

Dylan: "Prendi questa qui, dai...

Robbie: "Sono pronto..."

Dylan: "Pronto? Okay...".

Lei cammina nel mattino
gridandoti di ritornare a casa
Io me ne vado per la mia strada, abbandonato, addio
Tu proprio non puoi ???
Io lo farò se devo
Se devo, per piacere vieni a casa
Ci provo, ma piangerò, e ti desidero,
se ti ossessiono per tutto il giorno

Ti fai carico dei miei guai,
sì, tu ??? il mio animo
Proverò a dirtelo, se non posso entrare
E se devo essere sincero
sarò felice al mattino
Proverò a fare del mio meglio, cercherò di aiutarti
se posso, e poi lascerò perdere
Ma proprio non riesco a trovare il sistema con te
Non ???

Robbie mormora qualcosa

Dylan dice qualcosa a proposito dell'inciso

Dylan: "Suona l'inciso!"

Robbie: "No, l'ho già fatto".

Dylan mormora qualcosa canticchiando fra sè

Dylan: "Suona di nuovo l'inciso!"

Ancora mormorii

Dylan: "Quello non è l'inciso..."

Robbie: "Sì, lo so, sono solo quei tre accordi".

Dylan: "Oh, sì, iniziamo da qui...".

Dylan: "Ehi, c'è qualcosa di sbagliato nel finale".

Robbie: "(...) basta?"

Dylan: "No, continua, dobbiamo farla tutta. Dobbiamo suonarla comunque tutta. Il finale non dovrebbe essere così... Il finale dovrebbe essere così - ecco come dovrebbe suonare la melodia, perchè mi ricordo la melodia ora. Va tutto bene fino all'ultima frase".

???
???
Starò fuori tutta la mattina, per te
Ma tu non puoi fermarmi
Sì, farò del mio meglio per compiacerti
Farò del mio meglio, ma se non ci riesco
devi aiutarmi a capirti
???

Dylan: "No, dev'essere due volte più lenta. E' troppo veloce. Sì, dev'essere due volte più lenta di così, amico. Farò in modo di farci stare le parole, le stesse parole, ma dev'essere due volte più lenta. Suona ogni accordo circa due volte più lentamente"

Dylan canticchia qualcosa tra sè

Dylan: "OK. Proviamola di nuovo".

Ora, se tu mi mandi una lettera
io sarò sulla mia strada per prenderla per te
Ci sarà anche mia sorella con me
Non riesco a capire cosa devo fare
Sì, ho provato a farti avere un messaggio
ma tu devi trattare con me
Io non glielo permetterò
E poi cerco di fare del mio meglio
per rintracciarla, tu (...)


traduzione di Michele Murino e Benedicta Froelich
 

DOES SHE NEED ME?
words and music Bob Dylan

uncomplete

(...) ...fifty two

You must know, she ??? for you...

Robbie: "No, E. It's better, it's..."

Dylan: "OK, we'll do that. I know what I can do and what I can't do. (...)"

Robbie: "My pipe is..., somebody has it..."

Dylan: "Let's get this one, come on."

Robbie: "I'm ready"

Dylan: "Ready? Okay..."

Now she's walking in the morning
Howlin' you come home
I'll be on my way, so long, forlorn
You just can't ???
I will get it if I have to
If I have to please come home
Try, but I'll be crying, and I crave you
If I haunt you back all day

Carry my trouble,
yes you ??? my mind
I'll try to tell you, if I can't come in
And I must stay true
I'll be happy in the morning
I try my best, I will try to help you
If I can, and I leave it too
But I just can't find you a way
Won't ???

Robbie hums

Dylan says something about the bridge

Dylan: "Play the bridge!"

Robbie: "No, I just did that."

Dylan hums

Dylan: "Play the bridge again!"

More humming

Dylan: "That's not the bridge."

Robbie: "Well, I know, it's just those three chords."

Dylan: "Oh, it's got to start there, yes."

Dylan: "Hey, something is wrong with the ending..."

Robbie: "(...) stop this?"

Dylan: "No, no, keep going, we got to get it all. We're gonna play it all anyway. The ending shouldn't be...  The ending should go like this - here's how the melody should go, cause remember the melody now. Everything's alright until the last phrase."

???
???
I'll be out all morning, for you
But you can't stop me
Yes, I try my best to please you
Try my best, but if I fail
You must help me to see you
???

Dylan: "No, it's twice as slow. Twice as slow. It's too fast. Yeah, but it can go in there, man, but it's just gonna be twice as slow as that. I'll fit the words in, same words, but it's gonna be twice as slow. Play every chord about twice as slow"

Dylan hums

Dylan: "OK. Let's try it again."

Now, if you send me a letter
I'll be on my way to get it for you
I'll be with my sister too
I can't find me what to do
Yes, I've been trying to get a message
To you, but you have to treat me
I won't let her to
And then I try my best
to hunt her, you (...)



 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è una  produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------