VOMIT EXPRESS

VOMIT EXPRESS
parole e musica Allen Ginsberg/Bob Dylan

Registrata il 17 Novembre 1971 e pubblicata su Allen Ginsberg: First Blues (1983)

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Puoi prenderti una vacanza antica
volare sopra l'estremità azzurra della Florida
andartene via da questa nazione manicomio
Me ne vado insieme al mio più vecchio tenero amico

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Ci conosciamo da vent'anni
abbiamo visto omicidi, ed abbiamo versato lacrime
Ora ci vogliamo prendere un po' di tempo libero tutto per noi
Andandocene a vagabondare intorno alla regione di miseria del sud

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Iniziamo il volo insieme a tutti quei poveracci, vecchi e signore malate
Tutti nell'aereo sono ubriachi e fuori di testa
In volo verso casa per morire nell'aria tremolante
Per tutta la notte, con la classe economica

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Atterriamo all'aeroporto, non son mai stato lì,
tranne una volta che passeggiavo intorno al campo di aviazione nel caldo carico di umidità
Usciamo, annusiamo quel vecchio odore di merda dai tropici
Lo stomaco brontola, oh amici, attenzione

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Io e il mio amico, non berremo nemmeno,
ed io nemmeno mangerò,
Me ne vado a fare una passeggiata tra le strade da solo,
macchine lampeggeranno e scintilleranno
Taxi, autobus e US gas tutt'intorno

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Inizio a leggere poesie all'università, incontro ragazzi,
guardo i loro petti, tocco le loro mani, bacio le loro teste
visti dal cuore, forse le quattro normali verità buddiste
"L'esistenza è sofferenza", finisce quando sei morto

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Esco, salgo sulla montagna, guardo la pioggia verde
immagino quella foresta, trovo, mi perdo
mi siedo a gambe incrociate e medito sulle antiche pene d'amore
guardo ogni antico amore trasformarsi in oro

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Guardo le gocce di pioggia e l'arcobaleno nella giungla, uomini che danzano
gambe marroni camminano sulla strada piena di fango
lontano dallo smog americano, la guerra,
di nuovo mi siedo, con la mente sgombra, vomito l'anima

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Torno alla terra, cammino nelle strade in (???)
fumo dell'erba e mangio del fieno
bacio la bocca del ragazzo più dolce che io abbia mai visto
che mi mostra i suoi denti bianchi e la sua pelle marrone

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Vado a trovare il mio vecchio amico, ce ne andremo al museo,
parliamo di politica con i gatti, e chiediamo la rivoluzione,
torniamo indietro in aeroplano e salmodiamo alto nel cielo
Ritorno alla terra, alle strade piene d'immondizia di New York

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore

Me ne torno con ???
all'eternità elettrica di New York
tiro la spina del condizionatore d'aria dal muro
mi siedo con la mia spina dorsale dritta e prego

Me ne vado a Puerto Rico
Me ne vado sull'aeroplano di mezzanotte
Me ne vado sul Vomit Express
Me ne vado con la mia valigia di dolore


traduzione di Michele Murino
 

VOMIT EXPRESS
words and music Bob Dylan and Allen Ginsberg

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

You can take an ancient vacation
fly over Florida's deep-blue end
rise up out of this mad-house nation
I'm going down with my oldest tender friend

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

We know each other now twenty years,
seen murders, and we wept tears
Now we're gonna take ourselves a little bit of free time
Wandering round the southern poverty clime

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

Start flyin' with all the poor, old, sick ladies
Everybody in the plane are drunk, and they're crazy
Flyin' home to die in the wobbly air
All night long, they wanted the cheapest fare.

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the old midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

When we're down on the air field, I've never been there,
Except once walkin' around the air field in the great, wet heat,
Walk out, smell that old mother-load of shit from the tropics
Stomach growl, oh friends, beware.

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

Me and my friend, no we won't even drink,
And I won't eat meat,
Gonna walk the streets alone, cars will blink and wink
Taxi's, buses and US gas all around.

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

Start [read] poetry at the university, meet kids,
look at their breasts, touch their hands, kiss their heads
seen from the heart, maybe the four buddhist normal truths
"Existence is suffering", it ends when you're dead --

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

Go out, walk up on the mountain, see the green rain
imagine that forest, finds, get lost,
sit cross-legged and meditate on old love pain,
watch every old love turn to gold.

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

See raindrops and the jungle rainbow, dancin' men;
brown legs walk around on the mud road
far from US smog, war, again
Sit down, empty mind, vomit my holy load

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

Come back to earth, walk the streets in [shark/sharp?]
Smoke some grass and eat me some cock
kiss the mouth of the sweetest boy I can see
who shows me his white teeth and brown skin joy

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

Go find my old friend, we'll go to the museum,
talk 'bout politics with the cats, and ask for revolution,
get back on the plane and chant high in the sky
Back to earth, to New York garbage streets and fly

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain.

I'm gonna come back with ???
at New York's electrical eternity here
pull the air-conditioner plug from the wall
sit down with my straight spine and pray

I'm going down to Puerto Rico
I'm going down on the midnight plane
I'm going down on the Vomit Express
I'm going down with my suitcase pain. 



 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è una  produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------