THE PHANTOM ENGINEER

IL MACCHINISTA FANTASMA
(versione originaria di It Takes A Lot To Laugh, It Takes A Train To Cry)
parole e musica Bob Dylan

Bè, viaggio su un treno postale, bimba
non posso comprare un' emozione
Bè, sono stato sveglio tutta la notte, bimba
appoggiato al davanzale della finestra
anche se dovessi morire
in cima alla collina
e non dovessi farcela
tu conosci le mie volontà

Non sembra bella la luna, cara,
risplendente attraverso gli alberi?
Non sembra bello il fantasma bambino, cara,
seduto sulle sue ginocchia di pazzo?
Non sembra bello il sole
mentre scende sul mare?
Non sembra carina la mia ragazza
quando viene dietro di me?

Bè, sono appena stato alla carrozza bagagli
dove il macchinista è stato lanciato
ho emesso dei compassi (?)
di certo non so quanto costano
Bè, vorrei essere il tuo ragazzo, baby,
non voglio essere il tuo capo.
Che posso farci bimba
se questo treno si è perduto


traduzione di Michele Murino
 

THE PHANTOM ENGINEER
words and music Bob Dylan

Well, i ride on a mail train, baby
Can't buy no thrill
Yes, I've been up all night, baby
Leanin' on the window sill
Even if I die
On top of the hill
And if I don't make it
You know my baby will.

Don't the moon look good, mama
Shinin' down through the trees?
Don't the ghost child look good, baby
Sittin' on his mad man's knees?
Don't the sun look good
Goin' down over the sea?
Don't my gal look fine
When she's comin' after me?

Well, i've just been to the baggage car
Where the engineer's been tossed
I sent out for the compasses
Sure don't know what they cost.
Well, i wanna be your lover, baby
I don't wanna be your boss
I can't help it babe
If this train gets lost.



 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------