THE GROOM'S STILL WAITING
AT THE ALTAR

LO SPOSO STA ANCORA ASPETTANDO ALL'ALTARE
parole e musica Bob Dylan

versione alternativa

16 Novembre 1980
da "KEEP IN TOUCH WITH THE ANTICHRIST"

Pregando nel ghetto, con la faccia nel cemento,
ho sentito l'ultimo gemito di un pugile, ho visto il massacro degli innocenti
Ho cercato con le dita l'interruttore della luce, mi sono talmente nauseato
Solo io ed una ballerina esausta per il troppo lavoro, tra mura che si erano davvero deteriorate

Oh, che i miei affetti si rivolgano a cose elevate
Che nulla si frapponga a quell'amore
Nemmeno la Rocca di Gibilterra!
Beh, se la vedi a Phantom Street
dille che penso ancora che lei sia bella
e dille che lo sposo sta ancora aspettando all'altare (1)

Briganti e sicari, spaccio, rovina, rapine
Scambiano la tua timidezza per freddezza, il tuo silenzio per snobismo
Non ho mai ricevuto il messaggio, non so nemmeno quando mi è stato mandato
a proposito della follia di diventare quello che non avresti mai dovuto essere

Oh, che i miei affetti si rivolgano a cose elevate
Che nulla si frapponga a quell'amore
Nemmeno la Rocca di Gibilterra!
Beh, se la vedi a Phantom Street
dille che penso ancora che lei sia bella
e dille che lo sposo sta ancora aspettando all'altare

Beh, cosa posso dire di Claudette, che non torni per ossessionarmi
Alla fine ho dovuto lasciarla, nello stesso momento in cui cominciava a volermi
Che Dio abbia misericordia di coloro che sono calunniati ed umiliati
Avrei fatto qualsiasi cosa per quella donna, se solo non mi avesse fatto sentire obbligato

Oh, che i miei affetti si rivolgano a cose elevate
Che nulla si frapponga a quell'amore
Nemmeno la Rocca di Gibilterra!
Beh, se la vedi a Phantom Street
dille che penso ancora che lei sia bella
e dille che lo sposo sta ancora aspettando all'altare

Rinchiuso in un fuso orario, con la febbre alta
Stupidi che contano il loro denaro, saggi che se ne stanno tutt'intorno come mobilia
C'è un muro tra te e quello che vuoi, devi saltarlo
stanotte hai il potere di raggiungerlo, domani non avrai il potere di custodirlo

Oh, che i miei affetti si rivolgano a cose elevate
Che nulla si frapponga a quell'amore
Nemmeno la Rocca di Gibilterra!
Beh, se la vedi a Phantom Street
dille che penso ancora che lei sia bella
e dille che lo sposo sta ancora aspettando all'altare

Ho cercato una risposta, ho trovato una soluzione (2)
troppo ricca per il mio sangue ed ho avuto bisogno di una trasfusione
Non so che dire di Claudette, potrebbe essere sia tra le montagne che nelle praterie
potrebbe essere rispettabilmente sposata o gestire un bordello a Buenos Aires

NOTE:

(1) Lo "sposo" è Gesù Cristo che nella teologia cristiana è considerato lo sposo mistico della Chiesa. Difficile che Dylan avesse in mente una Chiesa specifica, nè tantomeno quella cattolica, bensì "Chiesa" nell'accezione originaria di "Ecclesia", "Comunità dei fedeli".

(2) Nel senso di "medicina"


traduzione di Michele Murino ed Alessandro Carrera
note di Alessandro Carrera
 

THE GROOM'S STILL WAITING AT THE ALTAR
words and music Bob Dylan

Prayin' in the ghetto, face in the cement
Heard the last moan of a boxer, seen the massacre of the innocent
Felt around for the light switch, became so nauseated
Just me and an overworked dancer, between walls that are really deteriorated.

Oh, set my affections on things above
Let nothing stand in the way of that love
Not even the Rock of Gibraltar!
Well, if you see her on Phantom Street
Tell her I still think she's neat
And that the groom's still waiting at the altar.

Highwaymen and hitmen, pushin', hellraisin', and robbery
Mistakin' your shyness for aloofness, your silence for snobbery
I never did get the message, I don't even know when one was sent to me
About the madness of becoming what one was never meant to be.

Oh, set my affections on things above
Let nothing stand in the way of that love
Not even the Rock of Gibraltar!
Well, if you see her on Phantom Street
Tell her I still think she's neat
And that the groom's still waiting at the altar.

Well, what can I say about Claudette, that wouldn't come back home to haunt me
Finally had to give her up, about the time she began to want me
God has mercy on them who are slandered and humiliated
I'd have done anything for that woman, if she'd only made me feel obligated.

Oh, set my affections on things above
Let nothing stand in the way of that love
Not even the Rock of Gibraltar!
Well, if you see her on Phantom Street
Tell her I still think she's neat
And that the groom's still waiting at the altar.

Locked into a time-zone, with a high degree temperature
Fools counting their money, wise men standing around like furniture
There's a wall between you and what you want, you gotta leap it
Tonight you got the power to take it, tomorrow you won't have the power to keep it.

Oh, set my affections on things above
Let nothing stand in the way of that love
Not even the Rock of Gibraltar!
Well, if you see her on Phantom Street
Tell her I still think she's neat
And that the groom's still waiting at the altar

Looked for the answer, found a solution
Too rich for my blood and I needed a transfusion
Don't know what I say about Claudette, she could be in the mountains or the prairies
She could be respectably married, or running a whorehouse in Buenos Aires