HE WAS A FRIEND OF MINE

ERA UN MIO AMICO (versione alternativa)
traditional - arrangiamento di Bob Dylan

2 Luglio 1962
da "LIVE / FINJAN CLUB MONTREAL QUEBEC - JULY 2 1962"
"MONTREAL 1962 NEW YORK 1961 N. 2"
"HISTORICAL ARCHIVES Vol. 2" (bootleg su vinile)

Lui era un mio amico
Lui era un mio amico
Ogni volta che mi viene in mente il suo nome
Dio, non riesco a trattenermi dal piangere
Perchè lui era un mio amico

E' morto sulla strada
E' morto sulla strada
Non ha mai posseduto denaro a sufficienza
Per potersi pagarsi vitto e alloggio
Ed era un mio amico

Me ne sono andato via di soppiatto piangendo
Me ne sono andato via di soppiatto piangendo
Perchè non ho mai posseduto molto denaro
E non sono mai stato del tutto soddisfatto
Ed era un mio amico

Non è mai stato cattivo
Non è mai stato cattivo
Era un mio amico
Uno dei migliori che io abbia mai avuto
Sì, ed era un mio amico

Non ha mai fatto nulla di male
Non ha mai fatto nulla di male
Un migliaio di miglia lontano da casa
E non ha mai fatto un torto a nessuno
Sì, ed era un mio amico

Lui era un mio amico
Lui era un mio amico
Ogni volta che mi viene in mente il suo nome
Dio, non riesco a trattenermi dal piangere
Perchè lui era un mio amico


HE WAS A FRIEND OF MINE
traditional, arranged by Bob Dylan

He was a friend of mine
He was a friend of mine
Everytime i think his name
God, i can't keep from cryin'
'Cause he was a friend of mine.

He died on the road
He died on the road
He never had that much money
To pay his room an' board
An' he was a friend of mine

I stole away an' cried
I stole away an' cried
'Cause i never had that much money
An' i never been quite satisfied
An' he was a friend of mine.

He was never that bad
He was never that bad
He was a friend of mine
One of the very best i had
Yes 'n' he was a friend of mine.

He never done no wrong
He never done no wrong
A thousand miles away
An' he never harmed no one
Yes 'n' he was a friend of mine

He was a friend of mine
He was a friend of mine
Everytime i think his name
God, i just can't keep from cryin'
An' he was a friend of mine



traduzione di Michele Murino