SHELTER FROM THE STORM

RIFUGIO DALLA TEMPESTA (versione alternativa)
parole e musica Bob Dylan

17 Settembre 1974
da "BLOOD ON THE TAPES"

Avvenne in un'altra vita, una vita di sudore e di sangue
quando nero era una virtù e la strada era piena di fango
io venivo dal deserto, una creatura senza forma
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Se io passassi ancora per quella strada, puoi stare sicuro
farei sempre del mio meglio per lei, su questo dò la mia parola
in un mondo di morte con gli occhi d'acciaio e uomini che combattono per
un posto al caldo
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Non una parola fu detta tra noi, non c'era alcun rischio implicato
tutto a quel punto era stato lasciato irrisolto
Prova ad immaginare un posto dove si è sempre al sicuro ed al caldo
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Ero bruciato dalla stanchezza, sepolto dalla grandinata
avvelenato nei rovi e stremato sul sentiero,
cacciato come un coccodrillo, devastato nel grano
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Improvvisamente mi voltai e lei era lì
con braccialetti d'argento ai polsi e fiori tra i capelli
Venne verso di me con tale grazia e mi tolse la corona di spine
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Ora i legami sono stati rotti e non possono essere riallacciati
per un ulteriore viaggio tra i boschi, i buchi dove si nascondono gli spiriti
E' una battaglia senza fine per un pezzo che è sempre lacerato
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Il deputato cammina su duri chiodi ed il predicatore scala una montagna
ma niente conta veramente, è solo il fato che ha importanza
ed il becchino con un solo occhio soffia in un inutile corno
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Ho sentito neonati piangere come una colomba gemente
e vecchi con i denti rotti attoniti senza amore
Ho capito bene la tua domanda, uomo, si è senza speranza ed abbandonati?
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Ed ora c'è un muro tra di noi, qualcosa è andato perso
io ho dato troppo per scontato, tutto mi si è complicato
Se solo penso che tutto cominciò in un mattino senza eventi particolari
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

In un piccolo villaggio sulla sommità della collina si son giocati i miei vestiti
ho patteggiato per la salvezza e mi hanno dato una dose letale
Ho offerto in cambio la mia innocenza e sono stato ripagato con lo scherno
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"

Vivo in un paese straniero ma sto per attraversare il confine
la bellezza cammina sul filo del rasoio, un giorno la farò mia
Se solo potessi rimettere indietro l'orologio fino al momento in cui Dio e lei nacquero
"Entra" - disse lei - "Ti darò riparo dalla tempesta"


SHELTER FROM THE STORM
words and music Bob Dylan

'T was in another lifetime, one of toil an' blood
When blackness was a virtue and the road was full of mud
I came in from the wilderness, a creature void of form
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

If i pass this way again, you can rest assured
I'll always do my best for her, on that i give my word
In a world of steel-eyed death an' men who are fightin' to be warm
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

Not a word was spoke between us, there was no risk involved
Nothing up to that point had even been resolved
Try imagining a place where it's always safe an' warm
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

I was burned out from exhaustion, buried in the hail
Poisoned in the bushes an' blown out on the trail
Hunted like a crocodile, ravaged in the corn
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

Suddenly i turned around an' she was standin' there
With silver bracelets on her wrists an' flowers in her hair
She walked up to me so gracefully an' took my crown of thorns
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

Now the bonds are broken but they can be retied
For one more journey to the woods, the holes where spirits hide
It's a never endin' battle for a piece that's always torn
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

Well the deputy walks on hard nails an' the preacher rides a mount
But nothin' really matters much, it's doom alone that counts
An' the one-eyed undertaker, he blows a futile horn
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

Well i've heard new babies cryin' like a mournin' dove
An' old men with broken teeth stranded without love
Do i understand your question, man, is it hopeless and forlorn?
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

And now there's a wall between us, somethin' there's been lost
I took too much from granted, i got my signals crossed
Just to think it all began on a non-eventful morn
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

In a little hilltop village they gambled for my clothes
I bargained for salvation an' they gave me a lethal dose
I offered up my innocence, got repaid with scorn
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"

Well i'm livin' in a foreign country, but i'm bound across the line
Beauty walks on a razor's edge, someday i'll make it mine
If i could only turn back the clock to when God an' her were born
"Come in", she said, "I'll give you shelter from the storm"



traduzione di Michele Murino