BLACK CROSS

CROCE NERA
(Hezekiah Jones)
di Lord Buckley

da THE MINNESOTA TAPES

C'era una volta un uomo di nome Hezekiah Jones
E non aveva mai posseduto granchè tranne una fattoria ed un pò di terra
Mangiava quello che coltivava, e lo teneva in una credenza
Teneva nella credenza quello che chiamava "per la stagione piovosa"
Ma stavolta aveva risparmiato qualcosa e lo spese per comprare dei libri
e lesse i suoi libri, li teneva nella credenza.
I bianchi di quelle parti dissero "Beh, è abbastanza innocuo
ma sarebbe meglio che gettasse via quei dannati libri.
Non è bene che un negro ignorante legga"

Il reverendo Greene della chiesa dei bianchi venne quell'anno
bussò alla porta, bussò alla porta di Hezekiah
e disse "Hezekiah tu credi nel Signore?"
Hezekiah rispose "Non l'ho mai visto il Signore"
Il reverendo chiese "Hezekiah tu credi nella chiesa?"
Hezekiah disse "La chiesa è divisa, no?
Non riescono a mettersi d'accordo tra loro, e nemmeno posso farlo io"
Il reverendo disse "Hezekiah tu credi che se un uomo è buono, il paradiso sarà la sua ricompensa finale?"
Hezekiah rispose "Io sono buono, sono buono, buono come il mio prossimo"
"Tu non credi in nulla" disse il predicatore dei bianchi
"Oh sì" rispose Hezekiah
"Io credo che un uomo dovrebbe amare il prossimo
non per la ricompensa del paradiso o per la paura dell'inferno"
"Ma tu non comprendi" disse il predicatore dei bianchi
"Esistono un sacco di modi per un uomo per cadere nel peccato"

Ed appesero Hezekiah tanto in alto quanto un piccione
I bianchi dissero "Beh ha avuto quel che meritava
Il figlio di puttana non ha mai avuto religione!"


BLACK CROSS
(Hezekiah Jones)
by Lord Buckley

There was a man called Hezekiah Jones once
An' he never had much except a farm an' some land.
He ate what he raised, 't was in a cupboard
He kept there in the cupboard, what he called `for the rainy season'.
But this one he'd have somethin' left over, he'd spend it an' he'd buy books
An' he'd read his books, kept there in the cupboard.
White folks around the county said, "Well he's harmless enough i suppose
But well look at it, he better put down them goddamn books
Readin' ain't no good for an ignorant nigger''.

Reverent Greene of the white men's church came around that year
Knockin' on doors, he knocked on Hezekiah's door
He says, "Hezekiah you believe in the lord?''
Hezekiah says, "Well i never seen the lord, i can say as i do''
Reverent says, "Hezekiah you believe in the church?'
Hezekiah says, "Well church is divided, ain't they?
They can't make up their minds, i can't make up mine either''
Reverent says, "Hezekiah you believe in that if a man is good, heaven is his last reward?''
Hezekiah says, "I'm good, i'm good, i'm as good as my neighbor''
"You don't believe in nothin'', says the white men's preacher.
"Oh yes i do'', says Hezekiah
"I believe that a man should be beholdin' to his neighbor
Not for the reward of heaven or the fear of hell's fire.''
"But you don't understand'', says the white men's preacher
"There's a lot of good ways for a man to be wicked''.

And they hung Hezekiah as high as a pigeon
White folks around said, "Well he had it comin',
The son of a bitch never had no religion!'' 


traduzione di Michele Murino