TALKIN' COLUMBIA

TALKIN' COLUMBIA
parole e musica Woody Guthrie

da I WAS SO MUCH YOUNGER THEN Vol. 4

Giù lungo il fiume seduto su una roccia
Guardo le barche alla diga di Bonneville
Le porte si aprono, entra il battello
Sibila il fischietto, il battello se n'è di nuovo andato
Il gasolio va sù
Il grano vien giù

Beh, ho riempito il mio cappello fino all'orlo, ho bevuto un pò
Ho pensato ad un fiume che sta proprio andando sprecato (1)
Ho pensato alla polvere, ho pensato alla sabbia
Ho pensato alla gente, ho pensato alla terra
Ho pensato alle persone che corrono nell'universo
Cercando un qualche tipo di piccolo posto in cui vivere

Beh, ho tirato fuori la mia matita, ho scribacchiato questa canzone
Ho immaginato tutti quei salmoni che proprio non possono essere in errore
Quei salmoni sono molto astuti
Hanno anche senatori e politici
Proprio come il governatore.
Corrono ogni quattro anni (2)

Guarda questo fiume, molto presto
tutti cominceranno a cantare una nuova canzone.
La diga Grand Coulee e la diga Bonneville
faranno funzionare mille fabbriche per lo zio Sam
e per chiunque altro al mondo,
facendo produrre di tutto, dalle macchine da cucire
a stanze da letto ad energia atomica, alla plastica,
tutto sarà fatto di plastica.

Zio Sam ha bisogno di lana, e Zio Sam ha bisogno di grano
Zio Sam ha bisogno di case e di roba da mangiare
Zio Sam ha bisogno di acqua e di dighe
Zio Sam ha bisogno di gente, e la gente ha bisogno di terra
Naturalmente non amo i dittatori per quanto mi riguarda
Penso che quest'intero paese dovrebbe funzionare ad elettricità
 

(1) Vuol dire che il fiume andava sprecato se la sua energia elettrica non veniva utilizzata, come infatti viene fatto dalla diga sul fiume Columbia, nell'Oregon. Guthrie aveva ricevuto dal governo Roosevelt l'incarico di scrivere una serie di canzoni per un documentario che doveva celebrare la costruzione della diga sul Columbia (era uno dei progetti governativi per contrastare la Depressione).

(2) Gioco di parole. Il verbo run significa sia "risalire i fiumi" (in riferimento ai salmoni) che "presentarsi come candidato" (in riferimento ai senatori ed ai politici)


TALKIN' COLUMBIA
words and music Woody Guthrie

Well, down along the river just a-sittin' on a rock
Watchin' boats in the Bonneville lock.
Gate swings open, the boat sails in,
Toot that whistle, she's gone again.
Gasoline goin' up
Wheat comin' down.

Well, I filled up my hat brim, drunk a little taste,
Thought about a river just a-goin' to waste.
Thought about the dust, thought about the sand,
Thought about the people, thought about the land.
Thought about folks runnin' all over creation,
Lookin' for some kind of little place to live in.

Well, I pulled out my pencil, scribbled this song,
Figured all them salmon just couldn't be wrong;
Them salmon fish is mighty shrewd,
They got senators and politicians, too.
Just about like the governor.
They run every four years.

Just watch this river, pretty soon
Everybody's gonna be changin' their tune.
The big Grand Coulee and the Bonneville dams
Run a thousand factories for Uncle Sam
An' everybody else in the world.
Turnin' out  everything from sewing machines
To atomic bedrooms, to plastic
Everything's gonna be made out of plastic.

Uncle Sam needs wool, and Uncle Sam needs wheat,
Uncle Sam need houses and stuff to eat,
Uncle Sam needs water and power dams,
Uncle Sam needs people, and the people need land.
'Course I don't like dictators not much myself,
Think this whole country ought to be run by electricity.


traduzione di Michele Murino ed Alessandro Carrera
note di Michele Murino ed Alessandro Carrera