WAGONER'S LAD

IL RAGAZZO DEL CARRETTIERE
traditional

Duro è il destino di ogni donna
sempre controllata, sempre confinata,
Controllata dai suoi genitori finchè va in sposa
E poi schiava di suo marito per il resto della propria vita

E' una povera ragazza, il suo destino è triste
E' stata sempre corteggiata dal ragazzo del carrettiere
L'ha corteggiata con sincerità, notte e giorno
ma adesso se n'è andato via

I tuoi genitori non mi apprezzano, dicono che son troppo povero
Dicono che non son degno di varcare la tua soglia
Ma io lavoro per vivere, il mio denaro me lo guadagno
e quelli che non mi apprezzano, che mi lascino solo

I miei cavalli non sono affamati e non hanno bisogno della tua biada
Vieni a sederti di fianco a me, amore,
Me ne vado in Montana se la luna illuminerà la strada
Il mio pony non può percorrere questa strada buia stanotte

Una volta amai una ragazza, aveva sedici anni
Era il fiore di Belton e la rosa di Seline
Ma i suoi genitori erano contro di me, come lo è lei ora
Se mi avevi segnato sul tuo libro, amore, allora è meglio che cancelli il mio nome

Duro è il destino di ogni donna
sempre controllata, sempre confinata,
Controllata dai suoi genitori finchè va in moglie
E poi schiava di suo marito per il resto della propria vita



 

WAGONER'S LAD
traditional

Hard is the fortune of all womankind
It's always controlled, it's always confined
Controlled by her parents until she's a wife
Then slave to her husband for the rest of her life.

She is a poor girl, her fortune is sad
Always been courted by the waggoner's lad
He courted her truly, both night and by day
But now he is a-loaded and goin' away.

Your parents don't like me, they say I'm too poor
The say I'm not worthy to enter your door
But I work for a living, my money's my own
And them that don't like it, can leave me alone.

My horses ain't hungry, and they don't need your hay
Come and sit down beside me, love, for as long as you'll stay
I'd go to Montana if the moon showed any light
But my pony can't travel this dark road tonight.

I once loved a girl, her age was sixteen
She was the flower of Belton and the rose of Seline
But her parents was against me, now she is the same
If I'd writ' on your book, love, you'd just blot out my name

Hard is the fortune of all womankind
It's always controlled, it's always confined
Controlled by her parents until she's a wife
Then slave to her husband for the rest of her life.


traduzione di Michele Murino