LONG BLACK VEIL

LUNGO VELO NERO
(Danny Dill and Marijon Wilkin)

Dieci anni fa in una fredda notte di tenebra
qualcuno venne ucciso sotto le luci del municipio
I testimoni furono tutti concordi
nel dire che l'assassino in fuga mi assomigliava molto

Lei percorre queste colline in un lungo velo nero
fa visita alla mia tomba quando gemono i venti notturni
Nessuno sa, nessuno vede
Nessuno sa tranne me

Il giudice disse: "Figliolo, qual è il tuo alibi?
Se eri da qualche altra parte allora non dovrai morire"
Non dissi una parola sebbene ne andasse della mia vita
Perchè ero stato tra le braccia della moglie del mio miglior amico

Lei percorre queste colline in un lungo velo nero
fa visita alla mia tomba quando gemono i venti notturni
Nessuno sa, nessuno vede
Nessuno sa tranne me

La forca è alta e l'eternità si avvicina
Lei sta in piedi tra la folla e non versa una lacrima
Ma in certe notti quando i freddi venti gemono
In un lungo velo nero lei piange sulle mie ossa

Lei percorre queste colline in un lungo velo nero
fa visita alla mia tomba quando gemono i venti notturni
Nessuno sa, nessuno vede
Nessuno sa tranne me


LONG BLACK VEIL
(Danny Dill and Marijon Wilkin)

Ten years ago on a cold dark night
Someone was killed 'neath the town hall light
The people who saw they all agreed
That the slayer who ran looked a lot like me

She walks these hills in a long black veil
Visits my grave when the night winds wail
Nobody knows, nobody sees
Nobody knows but me

The judge said, "Son, what is your alibi?
If you were somewhere's else, then you won't have to dier"
I said not a word, though it meant my life ,
For I'd been in the arms of my best friend's wife

She walks these hills in a long black veil
Visits my grave when the night winds wail
Nobody knows, nobody sees
Nobody knows but me

The scaffold is high and eternity nears
She stands in the crowd and she sheds not a tear
But sometimes at night when the cold winds moan
In a long black veil she cries o'er my bones

She walks these hills in a long black veil
Visits my grave when the night winds wail
Nobody knows, nobody sees
Nobody knows but me



traduzione di Michele Murino