HIGH WATER (FOR CHARLEY PATTON)
da "Love and Theft"


ACQUE ALTE
(A CHARLEY PATTON)
parole e musica Bob Dylan
 

Acque alte che crescono - crescono notte e giorno
Tutto l’oro e l’argento sono stati rubati
Big Joe Turner guarda verso Est ed Ovest
dalla camera oscura della sua mente
Ha raggiunto Kansas City,
la dodicesima strada e Vine
Non resta in piedi niente
Acque alte dappertutto

Acque alte che crescono, le baracche crollano giù
La gente perde le sue proprietà -  sta lasciando la città
Bertha Mason lo ha scosso, lo ha spezzato poi lo ha appeso al muro
Dice, “Balla con chi ti dice di farlo
o non ballare per niente”
Lì fuori è dura
Acque alte dappertutto

Ho un ardente desiderio della fiammeggiante  velocità
Ho una Ford Mustang col motore truccato
Salta a bordo, amore, getta le mutandine fuoribordo
Posso scriverti poesie, far andare fuori di testa un uomo forte
Non sono un porco senza una parrucca,
spero sarai gentile con me
Le cose si stanno smantellando lì fuori
Acque alte dappertutto

Acque alte che crescono, sei pollici sopra la mia testa
Le bare piovono sulla strada come palloni di piombo
L’acqua sta sommergendo Vicksburg, non so cosa fare
“Non cercare di aggrapparti a me” mi disse,
“Non vedi che sto affogando anch'io?”
E’ impervio lì fuori
Acque alte dappertutto

George Lewis disse all’inglese, all’italiano ed all’ebreo,
“Non potete aprire le vostre menti, ragazzi,
ad un qualsiasi immaginabile punto di vista,
Tengono Charles Darwin in trappola lì fuori, sulla Highway 5”
Il giudice disse allo sceriffo: “Lo voglio vivo o morto,
L’uno o l’altro, non m’importa”
Acque alte dappertutto

Il cuculo è un grazioso uccellino, trilla non appena vola via
Sto predicando la parola di Dio, ti sto facendo strabuzzare gli occhi
Ho chiesto alla grassa Nancy qualcosa da mangiare,  e mi ha detto:
"Prendilo dallo scaffale - Grosso come sei, amico,
non sarai mai più grosso di te stesso"
Le ho detto che non m’importa davvero
Acque alte dappertutto

Mi sveglio la mattina - credo che spolvererò la mia scopa
Mi sto tenendo alla larga dalle donne
sto dando loro un sacco di spazio
Un tuono risuona su Clarkesdale, ogni cosa appare triste
Semplicemente non posso essere felice, amore,
a meno che non lo sia anche tu
E’ brutto lì fuori
Acque alte dappertutto


HIGH WATER
(FOR CHARLEY PATTON)
words and music Bob Dylan
 

High water (1) risin' - risin' night and day
All the gold and silver are being stolen away
Big Joe Turner lookin' East and West
From the dark room of his mind
He made it to Kansas City (2)
Twelfth Street and Vine (3)
Nothing standing there
High water everywhere

High water risin', the shacks are slidin' down
Folks lose their possessions - folks are leaving town
Bertha Mason shook it - broke it then she hung it on a wall (4)
Says, "You're dancin' with whom they tell you to
Or you don't dance at all"
It's tough out there
High water everywhere

I got a cravin' love for blazing speed
Got a hopped up Mustang Ford (5)
Jump into the wagon, love, throw your panties overboard
I can write you poems, make a strong man lose his mind
I'm no pig without a wig
I hope you treat me kind
Things are breakin' up out there
High water everywhere

High water risin', six inches 'bove my head
Coffins droppin' in the street
Like balloons made out of lead
Water pourin' into Vicksburg, don't know what I'm going to do
"Don't reach out for me," she said
"Can't you see I'm drownin' too?"
It's rough out there
High water everywhere

Well, George Lewis told the Englishman, the Italian and the Jew
"You can't open your mind, boys
To every conceivable point of view"
They got Charles Darwin trapped out there on Highway Five
Judge says to the High Sheriff,
"I want him dead or alive
Either one, I don't care"
High Water everywhere

The Cuckoo is a pretty bird, she warbles as she flies (6)
I'm preachin' the Word of God
I'm puttin' out your eyes
I asked Fat Nancy for something to eat, she said, "Take it off the shelf -
As great as you are a man,
You'll never be greater than yourself"
I told her I didn't really care
High water everywhere

I'm getting' up in the morning - I believe I'll dust my broom (7)
Keeping away from the women
I'm givin' 'em lots of room
Thunder rolling over Clarkesdale (8), everything is looking blue
I just can't be happy, love
Unless you're happy too
It's bad out there
High water everywhere

(1) Charlie Patton era un bluesman del Delta vissuto negli anni ’30. Il vero nome di Patton sarebbe Charley, ma Dylan lo scrive "Charlie" nel modo in cui si pronuncia.
(2) Kansas City appare nell’album "Kansas City Here I Come" di Big Joe Turner
(3) "Kansas City, 12th St and Vine" sono parte di una canzone di Wilibert Harrison chiamata "Kansas City". Wilibert Harrison ha scritto, tra
l'altro,"Let's Stick Together" della quale Dylan ha registrato una cover su "Down In The Groove"
(4) Il verso "Shook it, broke it..." è una parafrasi di un verso ("You can shake it, you can break it, you can hang it on the wall") di una canzone di Charlie Patton chiamata "Shake It and Brake It"
(5) Potrebbe essere un riferimento alla canzone “Hopped Up Mustang” di Bill Romberger ed Arlen Sanders
(6) Qui dovrebbe essere un riferimento ad una canzone folk cantata da Dylan al Gaslight Cafe di New York City, nell’Ottobre 1962
(7) Questo verso è (praticamente) interamente “rubato” dalla prima strofa di “I Believe I’ll Dust My Broom” del bluesman del Delta Robert Johnson, che Dylan ha più volte dimostrato di amare …
(8) A Clarksdale c’è il Museo Del Delta Blues, e ci sono documenti secondo i quali Charlie Patton "è stato sulle piantagioni Jefferies vicino Lula, a circa quattro miglia da Clarksdale" dal 1929 al 1930, facendo una cinquantina di registrazioni lì


traduzione di Michele Murino e Leonardo Mazzei