2x2
da "Under The Red Sky"

 

DUE PER DUE
parole e musica Bob Dylan

Uno per uno, hanno seguito il sole,
Uno per uno, finchè non è rimasto più nessuno
Due per due, sono volati dal loro amore
Due per due, nella nebbiosa rugiada
Tre per tre, hanno ballato sul mare
Quattro per quattro, hanno ballato sulla spiaggia
Cinque per cinque, cercavano di sopravvivere,
Sei per sei, giocavano brutti tiri

Quante strade hanno dovuto tentare e fallire?
Quanti dei loro fratelli e delle loro sorelle sono rimasti in prigione?
Quanto veleno hanno respirato?
Quanti gatti neri hanno attraversato la loro strada?

Sette per sette, sono diretti in paradiso
otto per otto, hanno raggiunto le porte
nove per nove, hanno bevuto il vino,
dieci per dieci, lo hanno bevuto di nuovo

Quanti domani hanno dato via?
Quanti paragonati a ieri?
Quanti ancora senza alcuna ricompensa?
Quanti ancora ne potranno offrire?

Due per due, entrano nell'arca,
due per due, entrano nell'oscurità.
Tre per tre, girano la chiave,
quattro per quattro, la girano ancora.
Uno per uno, seguono il sole,
due per due, fino al prossimo appuntamento


TWO x TWO
words and music Bob Dylan

One by one, they followed the sun,
One by one, until there were none.
Two by two, to their lovers they flew,
Two by two, into the foggy dew.
Three by three, they danced on the sea,
Four by four, they danced on the shore,
Five by five, they tried to survive,
Six by six, they were playing with tricks.

How many paths did they try and fail?
How many of their brothers and sisters lingered in jail?
How much poison did they inhale?
How many black cats crossed their trail?

Seven by seven, they headed for heaven,
Eight by eight, they got to the gate.
Nine by nine, they drank the wine,
Ten by ten, they drank it again.

How many tomorrows have they given away?
How many compared to yesterday?
How many more without any reward?
How many more can they afford?

Two by two, they step into the ark,
Two by two, they step in the dark.
Three by three, they're turning the key,
Four by four, they turn it some more.
One by one, they follow the sun,
Two by two, to another rendezvous.


traduzione di Michele Murino