BOOTS OF SPANISH LEATHER
da "The Times They Are A-Changin'"

 


STIVALI DI CUOIO SPAGNOLO
parole e musica Bob Dylan

Sto navigando via mio unico vero amore,
sto navigando via nella mattina.
C'è qualcosa che posso spedirti
via mare,
dal posto nel quale sto andando?

No, non c'è niente che puoi mandarmi, mio unico vero amore,
non c'è niente che vorrei fosse mio.
Solo ritorna da me sana e salva,
dal solitario oceano.

Ho solo pensato che potresti volere qualcosa di carino
D'argento o d'oro,
o dalle montagne di Madrid
o dalle coste di Barcellona.

Ma se avessi le stelle dalla più oscura notte
Ed i diamanti dal più profondo oceano,
ci rinuncerei per un tuo dolce bacio,
perché è questa l'unica cosa che vorrei fosse mia.
 

Potrei stare via per molto tempo
E ti sto solamente chiedendo,
se c'è qualcosa che posso mandarti per essere ricordata,
per rendere la tua attesa più sopportabile.

Come puoi, come puoi chiedermelo ancora,
questo mi rammarica.
La stessa cosa che voglio da te oggi,
la vorrei ancora domani.

Ho ricevuto una lettera un solitario giorno,
proveniente dalla sua barca in viaggio,
diceva di non sapere quando sarebbe tornata
a casa,
e che dipendeva da quello che provava.

Se tu, amore mio, puoi pensare una cosa del genere,
sono sicuro che la tua intenzione è di viaggiare.
Sono sicuro che il tuo cuore non è con me,
ma con il paese nel quale stai andando.

Perciò fai attenzione, fai attenzione al vento dell'ovest,
fai attenzione al tempo burrascoso.
E sì, c'è qualcosa che puoi mandarmi,
stivali spagnoli di cuoio spagnolo.


BOOTS OF SPANISH LEATHER
words and music Bob Dylan

Oh, I'm sailin' away my own true love,
I'm sailin' away in the morning.
Is there something I can send you from across the sea,
From the place that I'll be landing?

No, there's nothin' you can send me, my own true love,
There's nothin' I wish to be ownin'.
Just carry yourself back to me unspoiled,
From across that lonesome ocean.

Oh, but I just thought you might want something fine
Made of silver or of golden,
Either from the mountains of Madrid
Or from the coast of Barcelona.

Oh, but if I had the stars from the darkest night
And the diamonds from the deepest ocean,
I'd forsake them all for your sweet kiss,
For that's all I'm wishin' to be ownin'.

That I might be gone a long time
And it's only that I'm askin',
Is there something I can send you to remember me by,
To make your time more easy passin'.

Oh, how can, how can you ask me again,
It only brings me sorrow.
The same thing I want from you today,
I would want again tomorrow.

I got a letter on a lonesome day,
It was from her ship a-sailin',
Saying I don't know when I'll be comin' back again,
It depends on how I'm a-feelin'.

Well, if you, my love, must think that-a-way,
I'm sure your mind is roamin'.
I'm sure your heart is not with me,
But with the country to where you're goin'.

So take heed, take heed of the western wind,
Take heed of the stormy weather.
And yes, there's something you can send back to me,
Spanish boots of Spanish leather.

Copyright © 1963; renewed 1991 Special Rider Music