WE BETTER TALK THIS OVER
da "Street Legal"


SARA' MEGLIO PARLARNE
parole e musica Bob Dylan

Penso che sarà meglio parlarne
magari quando saremo entrambi sobri
Comprenderai che sono solo un uomo
che fa del suo meglio

Questa situazione può solo peggiorare
Perchè dobbiamo soffrire inutilmente?
Ne riparliamo domani, andiamocene per le nostre strade
prima del disastro

Non aver paura a guardarmi in faccia
Non abbiamo fatto nulla l'uno all'altro che il tempo non cancellerà

Sono fuori posto, mi sento abbattuto
Sei stata ambigua, hai fatto il doppio gioco
Ho rischiato e sono caduto in trance
in una danza in discesa lungo la collina

Oh, ragazzina, perchè vuoi ferirmi?
Sono un esiliato, non puoi convertirmi.
Mi sono perso nella nebbia dei tuoi modi delicati
con gli occhi vitrei

Non devi soffrire per amore, non devi restare sola
Da qualche parte nell'universo c'è un posto che potrai chiamare casa

Credo che me ne andrò domani
anche se dovrò elemosinare, rubare o far debiti
Sarebbe grande che i nostri sentieri si incrociassero di nuovo in un giorno e mezzo
guardarsi l'un l'altro e ridere

Ma non credo che possa accadere
è come l'applauso di una sola mano
i voti che abbiamo fatto ora sono rotti ed i cocci sono stati spazzati via
sotto il letto dove dormivamo

Non pensare a me fantasticando su quello che non abbiamo avuto
Sii grata per quello che abbiamo condiviso e sii felice

Perchè dovremmo continuare ad osservarci l'un l'altro al microscopio?
Finirà che questa corda ingarbugliata ci strozzerà

Oh, bambina, è tempo di un nuovo cambiamento
Vorrei essere un mago
Solleverei la bacchetta e riannoderei quel legame
che entrambi abbiamo perduto


traduzione di Michele Murino
 

WE BETTER TALK THIS OVER
words and music Bob Dylan

I think we better talk this over
Maybe when we both get sober
You'll understand I'm only a man
Doin' the best that I can.

This situation can only get rougher.
Why should we needlessly suffer?
Let's call it a day, go our own different ways
Before we decay.

You don't have to be afraid of looking into my face,
We've done nothing to each other time will not erase.

I feel displaced, I got a low-down feeling
You been two-faced, you been double-dealing.
I took a chance, got caught in the trance
Of a downhill dance.

Oh, child, why you wanna hurt me?
I'm exiled, you can't convert me.
I'm lost in the haze of your delicate ways
With both eyes glazed.

You don't have to yearn for love, you don't have to be alone,
Somewheres in this universe there's a place that you can call home.

I guess I'll be leaving tomorrow
If I have to beg, steal or borrow.
It'd be great to cross paths in a day and a half
Look at each other and laugh.

But I don't think it's liable to happen
Like the sound of one hand clappin'.
The vows that we kept are now broken and swept
'Neath the bed where we slept.

Don't think of me and fantasize on what we never had,
Be grateful for what we've shared together and be glad.

Why should we go on watching each other through a telescope?
Eventually we'll hang ourselves on all this tangled rope.

Oh, babe, time for a new transition
I wish I was a magician.
I would wave a wand and tie back the bond
That we've both gone beyond



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION