ROMANCE IN DURANGO
da "Desire"



AVVENTURA A DURANGO
parole Bob Dylan e Jacques Levy
musica Bob Dylan

Peperoncini rossi nel sole ustionante
polvere sul mio viso e sul mio mantello
io e Magdalena in fuga
penso che questa volta ce la faremo

Ho venduto la mia chitarra al figlio del fornaio
per un pò di pane ed un posto dove nascondermi
ma posso averne un'altra
e suonerò per Magdalena durante il viaggio

No llores mi querida
Dios nos vigila
presto il cavallo ci porterà a Durango
Agarrame mi vida
presto il deserto finirà
presto danzerai il fandango

Oltre le rovine azteche ed i fantasmi della nostra gente
zoccoli come nacchere sulla pietra
di notte sogno le campane del villaggio
poi vedo il viso insanguinato di Ramon

Sono stato io a sparargli nella cantina?
Era la mia mano quella che teneva l'arma?
Vieni scappiamo mia Magdalena
i cani stanno abbaiando e quel che è fatto è fatto

No llores mi querida
Dios nos vigila
presto il cavallo ci porterà a Durango
Agarrame mi vida
presto il deserto finirà
presto danzerai il fandango

Alla corrida staremo seduti all'ombra
e guarderemo il giovane torero da solo nell'arena
berremo tequila laddove i nostri avi stavano
quando cavalcavano con Villa a Torreon

Poi il frate reciterà le preghiere degli antichi
nella piccola chiesa su questo lato della città
indosserò stivali nuovi ed un orecchino d'oro
tu brillerai per la luce dei diamanti nel tuo abito nuziale

La strada è lunga ma la fine è vicina
già è iniziata la fiesta
il volto di Dio apparirà
con i suoi serpentini occhi di ossidiana

No llores mi querida
Dios nos vigila
presto il cavallo ci porterà a Durango
Agarrame mi vida
presto il deserto finirà
presto danzerai il fandango

Cos'era quel tuono che ho sentito?
La mia testa sta vibrando sento un dolore acuto
vieni a sederti vicino a me, non fiatare
oh può essere che sono stato colpito?

Svelta Magdalena prendi il mio fucile
guarda sulle colline quel lampo di luce
mira bene piccola mia
potremmo non uscirne vivi stanotte

No llores mi querida
Dios nos vigila
presto il cavallo ci porterà a Durango
Agarrame mi vida
presto il deserto finirà
presto danzerai il fandango


traduzione di Michele Murino
 

ROMANCE IN DURANGO
words Bob Dylan and Jacques Levy
music Bob Dylan

Hot chili peppers in the blistering sun
Dust on my face and my cape,
Me and Magdalena on the run
I think this time we shall escape.

Sold my guitar to the baker's son
For a few crumbs and a place to hide,
But I can get another one
And I'll play for Magdalena as we ride.

No llores, mi querida
Dios nos vigila
Soon the horse will take us to Durango.
Agarrame, mi vida
Soon the desert will be gone
Soon you will be dancing the fandango.

Past the Aztec ruins and the ghosts of our people
Hoofbeats like castanets on stone.
At night I dream of bells in the village steeple
Then I see the bloody face of Ramon.

Was it me that shot him down in the cantina
Was it my hand that held the gun?
Come, let us fly, my Magdalena
The dogs are barking and what's done is done.

No llores, mi querida
Dios nos vigila
Soon the horse will take us to Durango.
Agarrame, mi vida
Soon the desert will be gone
Soon you will be dancing the fandango.

At the corrida we'll sit in the shade
And watch the young torero stand alone.
We'll drink tequila where our grandfathers stayed
When they rode with Villa into Torreon.

Then the padre will recite the prayers of old
In the little church this side of town.
I will wear new boots and an earring of gold
You'll shine with diamonds in your wedding gown.

The way is long but the end is near
Already the fiesta has begun.
The face of God will appear
With His serpent eyes of obsidian.

No llores, mi querida
Dios nos vigila
Soon the horse will take us to Durango.
Agarrame, mi vida
Soon the desert will be gone
Soon you will be dancing the fandango.

Was that the thunder that I heard?
My head is vibrating, I feel a sharp pain
Come sit by me, don't say a word
Oh, can it be that I am slain?

Quick, Magdalena, take my gun
Look up in the hills, that flash of light.
Aim well my little one
We may not make it through the night.

No llores, mi querida
Dios nos vigila
Soon the horse will take us to Durango.
Agarrame, mi vida
Soon the desert will be gone
Soon you will be dancing the fandango.