GREEN, GREEN 
GRASS OF HOME

VERDE, VERDE ERBA DI CASA
parole e musica Curly Putman

Registrata da Bob Dylan allo Studio A Power Station di New York City, New York il 2 Maggio 1983 nel corso della 17ma seduta di registrazione per l'album "Infidels" prodotta da Mark Knopfler e Bob Dylan.

La vecchia città dove sono nato sembra sempre la stessa mentre scendo dal treno
E lì ad aspettarmi ci sono mamma e papà
Lungo la strada vedo Mary che corre verso di me, capelli d'oro e labbra come ciliegie
è bello toccare la verde, verde erba di casa

Sì, vengono tutti verso di me con le braccia tese e dolci sorrisi
è bello toccare la verde, verde erba di casa

La vecchia casa è ancora in piedi anche se la vernice è screpolata e secca
E c'è ancora quella vecchia quercia sulla quale giocavo
Cammino lungo il viale con la mia dolce Mary, capelli d'oro e labbra come ciliegie
è bello toccare la verde, verde erba di casa

Poi mi sveglio e mi guardo intorno e vedo le quattro mura grigia che mi circondano
e capisco che stavo solo sognando perchè una guardia è li vicina e c'è anche un vecchio triste prete

Sì, verranno tutti a vedermi nell'ombra di quel vecchio albero di quercia
mentre mi stenderanno sotto la verde, verde erba di casa


traduzione di Michele Murino

GREEN, GREEN GRASS OF HOME
words and music Curly Putman

The old home town looks the same as I step down from the train
And there to meet me is my mama and papa;
Down the road I look and there runs Mary, hair of gold and lips like cherries,
it's good to touch the green, green grass of home.

Yes, they'll all come to meet me arms a-reaching, smiling sweetly;
It's good to touch the green, green grass of home.

The old house is still standing, though the paint is cracked and dry,
And there's that old oak tree that I used to play on;
Down the lane I walk and with my sweet Mary, hair of gold an lips like cherries
it's good to touch the green, green grass of home.

Then I awake and look around me at the four gray walls that surround me and I
realize that I was only dreaming. For there's a guard and there's a sad old padre.

Yes, they'll all come to see me in the shade of that old oak tree;
As they lay me 'neath the green, green grass of home.