GHOST RIDERS IN THE SKY

CAVALIERI FANTASMA NEL CIELO
parole e musica Stan Jones

Registrata da Bob Dylan al Columbia Studio B di New York City, New York il Primo Maggio 1970 nella prima seduta di registrazione per l'album New Morning, prodotta da Bob Johnston. George Harrison alla chitarra.

Un vecchio mandriano se ne andava a cavallo nella prateria un giorno scuro e ventoso
Si mise a riposare su un crinale lungo il suo percorso
Quando d'improvviso vide un'imponente mandria di mucche dagli occhi rossi
Che veniva di corsa attraverso gli ispidi cieli su di una nuvola

Yipie i ay
Yipie i oh
Cavalieri fantasma nel cielo

I loro marchi erano ancora fiammeggianti ed i loro zoccoli eran fatti d'acciaio
Le loro corna erano nere e lucide ed il loro fiato sì caldo che lo sentivi
Un lampo di paura lo attraversò mentre quelle tuonavano nei cieli
Poi vide i cavalieri che arrivavano e sentì il loro triste lamento

Yipie i ay
Yipie i oh
Cavalieri fantasma nel cielo

Il loro viso era emaciato ed i loro occhi offuscati, piene di sudore le loro camicie
Cavalcavano con furia per catturare la mandria ma non l'avevano ancora presa
Perchè eran destinati a cavalcare per sempre nei pascoli del cielo
Montando cavalli che cacciavano fuoco dalle nari

Yipie i ay
Yipie i oh
Cavalieri fantasma nel cielo

I cavalieri gli si avvicinarono e lui sentì uno di loro chiamarlo per nome
Se vuoi salvare la tua anima dall'inferno cavalcando nei nostri pascoli
Allora, mandriano, cambia la tua strada oggi oppure cavalcherai con noi
Cercando di catturare questa mandria infernale attraverso questi cieli senza fine

Yipie i ay
Yipie i oh
Cavalieri fantasma nel cielo
Cavalieri fantasma nel cielo
Cavalieri fantasma nel cielo


traduzione di Michele Murino

GHOST RIDERS IN THE SKY
words and music Stan Jones

An old cowpoke went ridin' out one dark and windy day,
Upon a ridge he rested as he went along his way
When all at once a mighty herd of red eyed cows he saw
Come rushin' through the ragged skies and up a cloudy draw.

Yipie i ay
Yipie i oh
Ghost riders in the sky

Their brands were still on fire and their hooves were made of steel
Their horns were black and shiny and their hot breath you could feel
A bolt of fear went through him as they thundered through the sky
He saw the riders coming hard... and he heard their mournful cry

Yipie i ay
Yipie i oh
Ghost riders in the sky.

Their face is gaunt their eyes were blurred their shirts all soakedwith sweat
They're ridin' hard to catch that herd but they 'aint caught 'em yet
'cause they've got to ride forever in the range up in the sky
On horses snorting fire as they ride hard hear them cry

Yipie i ay Yipie i oh
Ghost riders in the sky.

The riders leaned on by him he heard one call his name
If you want to save your soul from hell a riding on our range
Then cow-boy change your ways today or with us you will ride
Tryin' to catch this devil herd.... a-cross these endless skies.

Yipie i ay Yipie i oh
Ghost riders in the sky.
Ghost riders in the sky.
Ghost riders in the sky.