QUARANT'ANNI FA:
THEN AN ALLEY

Caro Michele, mi è parso giusto segnalarti che il 17 maggio 2007, ore21, è il quarantennale di un spettacolino di ragazzi che fece epoca (a 'sto punto possiamo anche tirarcela un po') e che divenne in seguito universalmente riconosciuto come il primo esempio di opera rock del mondo, ponendo tra l'altro le basi per l'avventura di "Orfeo 9" tre anni dopo. Parlo dell'Opera Beat ("Then an Alley"), un breve melodramma costruito su una dozzina di temi musicali di BOB DYLAN cuciti assieme da me con libretto originale di Frederick Mario Fales, rappresentata al Piper Club di Roma. Se ne è parlato tanto, ma nessuno la conosce davvero. Eppure fu la prima volta che in Italia - ne sono fiero - si parlò di Dylan a livello di pagine intere di giornale. Metto a disposizione di tutti un po' di materiale man mano che lo rigenero digitalmente. Tutto va online nel forum di www.orfeo9.it, ma mi piace l'idea di renderlo disponibile anche da qui su MF, se me lo consenti e se - naturalmente - la cosa ti intriga un po'. Presto va online l'intero libretto, e forse qualcosa di più. Qui potete ascoltare:

IL PRELUDIO (fino all'entrata del Gruppo)

www.titoschipa.it/mp3/thenanalley/thenpreludio.mp3

Eseguono i Pipers.

IL REPORTAGE DI "VOCI DAL MONDO (21 maggio 1967)

www.titoschipa.it/mp3/thenanalley/thenvocidalmondo.mp3

E potete guardare qui: I Pipers

www.titoschipa.it/immagini/thenanalley/thenpipers.jpg

Per saperne di più su di loro:

http://www.virgil.it/Musica.htm

Grazie e complimenti per il tuo lavoro, ovviamente.
Tutto il meglio,

Tito Schipa Jr.



 


Ed ecco per voi specialisti di Maggie's Farm, oltre che per i frequentatori di orfeo9.it e pagine70.com, il libretto dell'Opera Beat. Onore a Mario Fales. A distanza di tempo riscopro questo piccolo dramma perfettamente in linea con lo spirito dei tempi, "beat" che più non si può. Avevamo vent'anni precisi, lui ed io. Gli chiesi un libretto d'opera, gli fornii uno schema elementare di storia, elaborata in precedenza con Julian Chapman, e la griglia musicale. Mario la rivestì di parole e di sensibilità "nostra" in maniera ineccepibile. Leggetelo con attenzione e pazienza, senza fretta. Spero di ricostruire presto per voi anche la parte musicale, che apprezzerete molto meglio conoscendo già bene il testo - come in ogni melodramma che si rispetti, d'altronde. In conclusione la ricordavo come una ragazzata genialoide, ma l'ho ritrovata molto meno fragile di quanto mi aspettassi.

Tito Schipa Jr.

Il Libretto:

www.titoschipa.it/pdf/thenlibretto4.pdf


Intervista radiofonica su Then An Alley nella notte tra il 5 e il 6 giugno, a mezzanotte, su Radio Rai International, ascoltabile anche in Italia sulle frequenze del Notturno Italiano e su Radio Sat.


WWW.TITOSCHIPA.IT - WWW.ORFEO9.IT