UNDER THE RED SKY

WIGGLE WIGGLE
Words and music by Bob Dylan

Wiggle, wiggle, wiggle like a gypsy queen,
Wiggle, wiggle, wiggle all dressed in green,
Wiggle, wiggle, wiggle 'til the moon is blue,
Wiggle 'til the moon sees you.

Wiggle, wiggle, wiggle in your boots and shoes,
Wiggle, wiggle, wiggle, you got nothing to lose,
Wiggle, wiggle, wiggle, like a swarm of bees,
Wiggle on your hands and knees.

Wiggle to the front, wiggle to the rear,
Wiggle 'til you wiggle right out of here,
Wiggle 'til it opens, wiggle 'til it shuts,
Wiggle 'til it bites, wiggle 'til it cuts.

Wiggle, wiggle, wiggle like a bowl of soup,
Wiggle, wiggle, wiggle like a rolling hoop,
Wiggle, wiggle, wiggle like a ton of lead,
Wiggle - you can raise the dead.

Wiggle 'til you're high, wiggle 'til you're higher,
Wiggle 'til you vomit fire,
Wiggle 'til it whispers, wiggle 'til it hums,
Wiggle 'til it answers, wiggle 'til it comes.

Wiggle, wiggle, wiggle like satin and silk,
Wiggle, wiggle, wiggle like a pail of milk,
Wiggle, wiggle, wiggle, rattle and shake,
Wiggle like a big fat snake.

DIMENATI, DIMENATI
parole e musica Bob Dylan

Dimènati, dimènati, dimènati come una regina zingara
dimènati, dimènati, dimènati tutta vestita di verde,
dimènati, dimènati, dimènati finchè la luna è azzurra
dimènati finchè la luna ti vede

Dimènati, dimènati, dimènati nei tuoi stivali e nelle tue scarpe,
dimènati, dimènati, dimènati, non hai niente da perdere,
dimènati, dimènati, dimènati, come uno sciame di api,
dimènati sulle mani e sulle ginocchia

Dimènati davanti, dimènati di dietro,
dimènati fino a dimenarti là fuori,
dimènati finchè si apre, dimènati finchè si chiude,
dimènati finchè morde, dimènati finchè taglia

Dimènati, dimènati, dimènati come una scodella di zuppa,
dimènati, dimènati, dimènati come un cerchio roteante,
dimènati, dimènati, dimènati come una tonnellata di piombo
dimènati - puoi resuscitare i morti

Dimènati fino a che non sei in alto,
dimènati fino a che non sei ancora più in alto
dimènati fino a vomitare fuoco,
dimènati finchè sussurra, dimènati finchè mormora,
dimènati finchè risponde, dimènati finchè arriva

Dimènati, dimènati, dimènati come raso e seta
dimènati, dimènati, dimènati come un secchio di latte
dimènati, dimènati, dimènati, tintinna e trema
dimènati come un grosso grasso serpente


UNDER THE RED SKY
Words and music by Bob Dylan

There was a little boy and there was a little girl
And they lived in an alley under the red sky.
There was a little boy and there was a little girl
And they lived in an alley under the red sky.

There was an old man and he lived in the moon,
One summer's day he came passing by.
There was an old man and he lived in the moon,
And one day he came passing by.

Someday little girl, everything for you is gonna be new
Someday little girl you'll have a diamond as big as your shoe

Let the wind blow low, let the wind blow high.
One day the little boy and the little girl were both baked in a pie.
Let the wind blow low, let the wind blow high.
One day the little boy and the little girl were both baked in a pie.

This is the key to the kingdom and this is the town
This is the blind horse that leads you around

Let the bird sing, let the bird fly,
One day the man in the moon went home and the river went dry.
Let the bird sing, let the bird fly,
The man in the moon went home and the river went dry

SOTTO IL CIELO ROSSO
parole e musica Bob Dylan

C'era un ragazzino e c'era una ragazzina
e vivevano in un vicolo sotto il cielo rosso
C'era un ragazzino e c'era una ragazzina
e vivevano in un vicolo sotto il cielo rosso

C'era un vecchio che viveva nella luna
Un giorno d'estate passò lì vicino
C'era un vecchio che viveva nella luna
Un giorno d'estate passò lì vicino

Un giorno, ragazzina, ogni cosa sarà nuova per te
Un giorno, ragazzina, avrai un diamante grosso come la tua scarpa

Che il vento soffi piano, che il vento soffi forte
Un giorno il ragazzino e la ragazzina furono entrambi cotti in una torta
Che il vento soffi piano, che il vento soffi forte
Un giorno il ragazzino e la ragazzina furono entrambi cotti in una torta

Questa è la chiave per il regno e questa è la città
Questo è il cavallo cieco che ti porta a spasso

Che l'uccello canti, che l'uccello voli
Un giorno l'uomo nella luna tornò a casa ed il fiume andò in secca
Che l'uccello canti, che l'uccello voli
Un giorno l'uomo nella luna tornò a casa ed il fiume andò in secca


UNBELIEVABLE
Words and music by Bob Dylan

It's unbelievable, it's strange but true,
It's inconceivable it could happen to you.
You go north and you go south
Just like bait in the fish's mouth.
Ya must be livin' in the shadow of some kind of evil star.
It's unbelievable it would get this far.

It's undeniable what they'd have you to think,
It's indescribable it can drive you to drink.
They said it was the land of milk and honey,
Now they say it's the land of money.
Who ever thought they could ever make that stick.
It's unbelievable you can get this rich this quick.

Every head is so dignified, every moon is so sanctified,
Every urge is so satisfied as long as you're with me.
All the silver, all the gold, all the sweethearts you can hold
That don't come back with stories untold, are hanging on a tree.

It's unbelievable like a lead balloon,
It's so impossible to even learn the tune.
Kill that beast and feed that swine,
Scale that wall and smoke that vine,
Feed that horse and saddle up the drum.
It's unbelievable, the day would finally come.

Once there was a man who had no eyes,
Every lady in the land told him lies,
He stood beneath the silver skies
And his heart began to bleed.
Every brain is civilized,
Every nerve is analyzed,
Everything is criticized when you are in need.

It's unbelievable, it's fancy-free,
So interchangeable, so delightful to see.
Turn your back, wash your hands,
There's always someone who understands
It don't matter no more what you got to say
It's unbelievable it would go down this way

INCREDIBILE
parole e musica Bob Dylan

E' incredibile, è strano ma vero,
è inconcepibile che possa succedere a te.
Vai a nord ed a sud
come l'esca nella bocca del pesce.
Forse vivi nell'ombra di qualche sorta di stella malvagia
E' incredibile che arrivi così lontano

E' innegabile ciò che ti farebbero pensare
E' indescrivibile che possa spingerti a bere
Dicevano che era la terra del latte e del miele
Ora dicono che è la terra del denaro
Chi avrebbe mai pensato che la storia avrebbe retto ??
E' incredibile come si possa diventare tanto ricchi tanto in fretta

Ogni testa è così nobile, ogni luna è così consacrata,
ogni impulso è così soddisfatto finchè sei con me
Tutto il tuo argento, tutto il tuo oro, tutti i tuoi innamorati
che non ritornano con storie nuove, pendono da un albero

E' incredibile come un pallone di piombo
E' impossibile persino impararne il motivo
Ammazza quell'animale e nutri quel maiale
scrosta quel muro e fuma quella pianta
nutri quel cavallo e sella il tamburo
E' incredibile, alla fine arriva il giorno

C'era una volta un uomo senza occhi,
tutte le donne del posto gli raccontavano bugie,
se ne stava sotto i cieli d'argento
ed il cuore cominciò a sanguinargli
Ogni cervello è civilizzato
Ogni nervo è analizzato
Ogni cosa è criticata quando sei nel bisogno

E' incredibile, è frutto dell'immaginazione,
Talmente scambievole, talmente delizioso da vedere,
Gìrati di spalle, lavati le mani,
c'è sempre qualcuno che capisce
Non importa più ciò che hai da dire
E' incredibile che vada giù a questo modo


BORN IN TIME
Words and music by Bob Dylan

In the lonely night
In the blinking stardust of a pale blue light
You're comin' thru to me in black and white
When we were made of dreams.

You're blowing down the shaky street,
You're hearing my heart beat
In the record breaking heat
Where we were born in time.

Not one more night, not one more kiss,
Not this time baby, no more of this.
Takes too much skill, takes too much will.
It's revealing.
You came, you saw, just like the law
You married young, just like your ma,
You tried and tried, you made me slide
You left me reelin' with this feelin'.

On the rising curve
Where the ways of nature will test every nerve,
You won't get anything you don't deserve
Where we were born in time.

You pressed me once, you pressed me twice,
You hang the flame, you'll pay the price.
Oh babe, that fire
Is still smokin'.
You were snow, you were rain
You were striped, you were plain,
Oh babe, truer words
Have not been spoken or broken.

In the hills of mystery,
In the foggy web of destiny,
You can have what's left of me,
Where we were born in time.

NATI AL TEMPO
parole e musica Bob Dylan

Nella notte solitaria
nella lampeggiante polvere di stelle di una pallida luce azzurra
Vieni verso di me in bianco e nero
Quando eravamo fatti di sogni

Ansimi lungo la strada sconnessa,
senti il mio cuore battere
nel caldo da primato
là dove siamo nati al tempo

Non una notte di più, non un bacio di più,
Non questa volta, bimba, non più.
Ci vuole troppa abilità, ci vuole troppa volontà.
E' una rivelazione.
Sei venuta, hai visto, hai fatto come la legge*
Ti sei sposata giovane, come tua madre,
Hai provato e riprovato, mi hai allontanato
Mi hai lasciato barcollante con questo sentimento

Sulla curva nascente
dove le strade della natura metteranno alla prova ogni nervo,
non riceverai nulla che non meriti
là dove siamo nati al tempo

Mi hai stretto una volta, mi hai stretto due volte,
Hai abbassato la fiamma, pagherai il prezzo.
Oh, bambina, quel fuoco
arde ancora.
Eri neve, eri pioggia,
eri a righe e in tinta unita***
Oh, bambina, le parole più vere
non sono state pronunciate o spezzate

Sulle colline misteriose,
nell'oscura ragnatela del destino
Puoi avere quello che resta di me,
là dove siamo nati al tempo
 

* Gioco di parole sulla celebre frase di Cesare: "Veni, vidi, vici". Sono venuto, ho visto, ho vinto. Qui alla seconda persona: "Sei venuta, hai visto...".
***gioco di parole difficilmente traducibile in italiano perchè un vestito "striped" in inglese è "a righe" e con plain si indica una persona "comune", "modesta", "nè bella nè brutta". Con il riferimento al modo di vestire nel verso di Dylan si potrebbe forse ipotizzare anche un "eri sgargiante, eri sobria"


T.V. TALKIN' SONG
Words and Music by Bob Dylan

One time in London I'd gone out for a walk,
Past a place called Hyde park where people talk
'Bout all kinds of different gods, they have their point of view
To anyone passing by, that's who they're talking to.

There was someone on a platform talking to the folks
About the T.V. god and all the pain that it invokes.
"It's too bright a light", he said, "For anybody's eyes,
If you've never seen one it's a blessing in disguise."

I moved in closer, got up on my toes,
Two men in front of me were coming to blows
The man was saying something 'bout children when they're young
Being sacrificed to it while lullabies are being sung.

"The news of the day is on all the time,
All the latest gossip, all the latest rhyme,
Your mind is your temple, keep it beautiful and free,
Don't let an egg get laid in it by something you can't see."

"Pray for peace!". he said, you could feel it in the crowd.
My thoughts began to wander.  His voice was ringing loud,
"It will destroy your family, your happy home is gone
No one can protect you from it once you turn it on."

"It will lead you into some strange pursuits,
Lead you to the land of forbidden fruits.
It will scramble up your head and drag your brain about,
Sometimes you gotta do like Elvis did and shoot the damn thing out."

"It's all been designed", he said, "To make you lose your mind,
And when you go back to find it, there's nothing there to find."
"Everytime you look at it, your situation's worse,
If you feel it grabbing out for you, send for the nurse."

The crowd began to riot and they grabbed hold of the man,
There was pushing, there was shoving and everybody ran.
The T.V. crew was there to film it, they jumped right over me,
Later on that evening, I watched it on T.V..
 

TALKING SONG SULLA TV
parole e musica Bob Dylan

Tempo fa a Londra stavo passeggiando
in un posto chiamato Hyde Park dove la gente parla
di tutti i tipi di divinità, dicono il loro punto di vista
a tutti quelli che passano ed a cui parlano

C'era qualcuno su di una pedana che parlava alla gente
riguardo il dio TV e tutto il dolore che evoca
"E' una luce troppo forte" diceva "Per gli occhi di chiunque,
se non ne avete mai vista una è una vera benedizione"

Mi avvicinai, mi misi in punta di piedi per vedere,
due uomini di fronte a me stavano venendo alle mani
Il tizio diceva qualcosa circa i bambini piccoli
che vengono sacrificati al dio TV al suono della ninna-nanna

"I notiziari vanno in onda in continuazione
Tutti i pettegolezzi e i tormentoni più recenti,
la vostra mente è il vostro tempio, tenetelo libero e bello
Non lasciate che venga manipolata da qualcuno che non potete vedere"

"Pregate per la pace!", diceva, si poteva sentire nella folla.
I miei pensieri cominciarono a smarrirsi. La sua voce risuonava forte,
"Distruggerà la vostra famiglia, la vostra casa felice
Nessuno potrà proteggervi una volta che l'avrete accesa"

"Vi condurrà a strane occupazioni,
vi condurrà nella terra del frutto proibito
Vi strapazzerà la testa e vi farà impazzire
A volte dovreste fare come Elvis e gettarla via"

"E' tutto programmato", diceva "Per farvi perdere la testa,
e quando proverete a ritrovarla non ci sarà più niente da trovare"
"Ogni volta che la guardate la vostra situazione peggiorerà
Se sentite che cerca di afferrarvi chiamate l'infermiera"

La folla cominciò a schiamazzare ed afferrarono il tizio,
ci furono urti e spintoni e tutti scapparono
Una troupe della TV era lì a filmare
Più tardi quella sera vidi tutto in TV


TEN THOUSAND MEN
words and music Bob Dylan

Ten thousand men on a Hill,
Ten thousand men on a Hill,
Some of 'm goin' down some of 'm gonna get killed

Ten thousand men dressed in Oxford blue.
Ten thousand men dressed in Oxford blue.
Drummin' in the morning, in the evening they'll be coming for you.

Ten thousand men on the move,
Ten thousand men on the move,
None of them doing nothin' that your mama wouldn't disapprove

Ten thousand men dressed in Oxford blue.
Ten thousand men dressed in Oxford blue.
All clean shaven, all coming in from the cold.

Hey! Who could your lover be?
Hey! Who could your lover be?
Let me eat off his head so you can really see!

Ten thousand women all dressed in white,
Ten thousand women all dressed in white,
Standin' at my window wishin' me goodnight.

Ten thousand men looking so lean and frail,
Ten thousand men looking so lean and frail,
Each one of 'em got seven wives, each one of 'em just out of jail.

Ten thousand women all sweepin' my room,
Ten thousand women all sweepin' my room,
Spilling my buttermilk, sweeping it up with a broom.

Ohh, baby, thank you for my tea!
Baby, thank you for my tea!
It's so sweet of you to be so nice to me
 

DIECIMILA UOMINI
parole e musica Bob Dylan

Diecimila uomini su una collina
Diecimila uomini su una collina
Alcuni di loro van giù, altri vengono uccisi

Diecimila uomini vestiti di blu Oxford
Diecimila uomini vestiti di blu Oxford
Suonano il tamburo la mattina, di sera verranno da te

Diecimila uomini in movimento
Diecimila uomini in movimento
Nessuno di loro fa nulla che tua mamma non disapproverebbe

Diecimila uomini vestiti di blu Oxford
Diecimila uomini vestiti di blu Oxford
Tutti rasati e puliti, arrivano tutti dal gelo

Hey! Chi potrebbe essere il tuo amore?
Hey! Chi potrebbe essere il tuo amore?
Lascia che gli mangi via la testa*** così finalmente potrai vedere!

Diecimila donne vestite completamente di bianco
Diecimila donne vestite completamente di bianco
Sono alla mia finestra che mi augurano la buona notte

Diecimila uomini dall'aspetto magro e delicato
Diecimila uomini dall'aspetto magro e delicato
Hanno tutti sette mogli, sono tutti appena usciti di prigione

Diecimila donne che spazzano la mia stanza
Diecimila donne che spazzano la mia stanza
Versano il mio latte, lo raccolgono con una scopa

Ohh, bimba, grazie per il mio tè!
Bimba, grazie per il mio tè!
E' così bello che tu sia così carina con me

*** probabile gioco di parole visto che la frase "to eat the head off" significa "consumare più di quanto si rende"


TWO x TWO
words and music Bob Dylan

One by one, they followed the sun,
One by one, until there were none.
Two by two, to their lovers they flew,
Two by two, into the foggy dew.
Three by three, they danced on the sea,
Four by four, they danced on the shore,
Five by five, they tried to survive,
Six by six, they were playing with tricks.

How many paths did they try and fail?
How many of their brothers and sisters lingered in jail?
How much poison did they inhale?
How many black cats crossed their trail?

Seven by seven, they headed for heaven,
Eight by eight, they got to the gate.
Nine by nine, they drank the wine,
Ten by ten, they drank it again.

How many tomorrows have they given away?
How many compared to yesterday?
How many more without any reward?
How many more can they afford?

Two by two, they step into the ark,
Two by two, they step in the dark.
Three by three, they're turning the key,
Four by four, they turn it some more.
One by one, they follow the sun,
Two by two, to another rendezvous.

DUE PER DUE
parole e musica Bob Dylan

Uno per uno, hanno seguito il sole,
Uno per uno, finchè non è rimasto più nessuno
Due per due, sono volati dal loro amore
Due per due, nella nebbiosa rugiada
Tre per tre, hanno ballato sul mare
Quattro per quattro, hanno ballato sulla spiaggia
Cinque per cinque, cercavano di sopravvivere,
Sei per sei, giocavano brutti tiri

Quante strade hanno dovuto tentare e fallire?
Quanti dei loro fratelli e delle loro sorelle sono rimasti in prigione?
Quanto veleno hanno respirato?
Quanti gatti neri hanno attraversato la loro strada?

Sette per sette, sono diretti in paradiso
otto per otto, hanno raggiunto le porte
nove per nove, hanno bevuto il vino,
dieci per dieci, lo hanno bevuto di nuovo

Quanti domani hanno dato via?
Quanti paragonati a ieri?
Quanti ancora senza alcuna ricompensa?
Quanti ancora ne potranno offrire?

Due per due, entrano nell'arca,
due per due, entrano nell'oscurità.
Tre per tre, girano la chiave,
quattro per quattro, la girano ancora.
Uno per uno, seguono il sole,
due per due, fino al prossimo appuntamento


GOD KNOWS
Words and music by Bob Dylan

God knows you ain't pretty,
God knows it's true.
God knows there ain't anybody
Ever gonna take the place of you.

God knows it's a struggle,
God knows it's a crime,
God knows there's gonna be no more water
But fire next time.

God dont call it treason,
God dont call it wrong.
It was supposed to last a season
But it's been so strong for so long.

God knows it's fragile,
God knows everything,
God knows it could snap apart right now
Just like putting scissors to a string.

God knows it's terrifying,
God sees it all unfold,
There's a million reasons for you to be crying
You been so bold and so cold.

God knows that when you see it,
God knows you've got to weep,
God knows the secrets of your heart,
He'll tell them to you when you're asleep.

God knows there's a river,
God knows how to make it flow,
God knows you ain't gonna be taking
Nothing with you when you go.

God knows there's a purpose,
God knows there's a chance,
God knows you can rise above the darkest hour
Of any circumstance.

God knows there's a heaven,
God knows it's out of sight,
God knows we can get all the way from here to there
Even if we've got to walk a million miles by candlelight.

DIO SA
parole e musica Bob Dylan

Dio sa che non sei carina
Dio sa che è vero.
Dio sa che non c'è nessuno
che prenderà mai il tuo posto

Dio sa che è una lotta,
Dio sa che è un delitto,
Dio sa che non ci sarà più acqua
ma fuoco la prossima volta

Dio non lo chiama tradimento
Dio non lo chiama errore
Si era supposto durasse una stagione
ma è stato così forte per così tanto tempo

Dio sa che è fragile,
Dio sa tutto,
Dio sa che potrebbe spezzarsi all'improvviso
proprio come tagliare dello spago con le forbici

Dio sa che è spaventoso
Dio lo vede completamente disvelato
C'è un milione di motivi perchè tu pianga
Sei stata così sfrontata e fredda

Dio sa quando lo vedi,
Dio sa che devi piangere,
Dio sa i segreti del tuo cuore
Te li dice mentre dormi

Dio sa che c'è un fiume,
Dio sa come farlo scorrere,
Dio sa che non prenderai
niente con te quando andrai

Dio sa che c'è uno scopo,
Dio sa che esiste una possibilità,
Dio sa che puoi superare il momento più buio
in ogni circostanza

Dio sa che esiste un paradiso,
Dio sa che è nascosto,
Dio sa che possiamo trovare la strada da qui a lì
persino se dobbiamo camminare per un milione di miglia al lume di candela


HANDY DANDY
Words and music by Bob Dylan

Handy Dandy, controversy surrounds him
He been around the world and back again
Something in the moonlight still hounds him
Handy Dandy, just like sugar and candy

Handy Dandy, if every bone in his body was broken he would never admit it
He got an all girl orchestra and when he says
"Strike up the band", they hit it
Handy Dandy, Handy Dandy

You say, "What are ya made of?"
He says, "Can you repeat what you said?"
You'll say, "What are you afraid of?"
He'll say, "Nothin' neither 'live nor dead."

Handy Dandy, he got a stick in his hand and a pocket full of money
He says, "Darling, tell me the truth, how much time I got?"
She says, "You got all the time in the world, honey."
Handy Dandy, Handy Dandy

He's got that clear crystal fountain
He's got that soft silky skin
He's got that fortress on the mountain
With no doors, no windows, no thieves can break in

Handy Dandy, sitting with a girl named Nancy in a garden feelin' kind of lazy
He says, "Ya want a gun?  I'll give you one."  She says, "Boy, you talking crazy."
Handy Dandy, just like sugar and candy
Handy Dandy, pour him another brandy

Handy Dandy, he got a basket of flowers and a bag full or sorrow
He finishes his drink, he gets up from the table he says,
"Okay, boys, I'll see you tomorrow."
Handy Dandy, Handy Dandy, just like sugar and candy
Handy Dandy, just like sugar and candy

HANDY DANDY
parole e musica Bob Dylan

Handy Dandy, circondato da polemiche
Ha fatto il giro del mondo e ritorno
C'e qualcosa nella luce lunare che ancora lo perseguita
Handy Dandy, proprio come zucchero e canditi

Handy Dandy, se ogni osso del suo corpo fosse fratturato non lo ammetterebbe
Ha un'orchestra composta tutta da ragazze e quando dice
"Attacchi la band", la colpiscono***
Handy Dandy, Handy Dandy

Gli chiedi "Di che sei fatto?"
Ti risponde "Puoi ripetere?"
Gli dirai "Di che hai paura?"
Ti risponderà "Di niente che sia vivo o morto"

Handy Dandy, ha un bastone in mano ed una tasca piena di soldi
Dice "Cara, dimmi la verità, quanto tempo ho?"
Lei risponde "Tutto il tempo che vuoi, dolcezza"
Handy Dandy, Handy Dandy

Ha una fontana di cristallo
Ha una pelle morbida e lucente
Ha una fortezza sulla montagna
senza porte nè finestre, nessun ladro può penetrarvi

Handy Dandy, pigramente seduto accanto ad una ragazza di nome Nancy in un giardino
Dice "Vuoi un fucile? L'avrai". Lei risponde "Ragazzo, mi sembri matto"
Handy Dandy, proprio come zucchero e canditi
Handy Dandy,  versagli un altro brandy

Handy Dandy, ha un canestro di fiori ed una borsa piena di dolore
Finisce il suo drink, si alza dalla tavola e dice
"Okay, ragazzi, arrivederci a domani"
Handy Dandy, proprio come zucchero e canditi
Handy Dandy, proprio come zucchero e canditi

*** "quando dice "Attacchi la band", la colpiscono"
"Strike up the band": probabilmente un gioco di parole sul termine "attaccare" (nel senso di "attaccare a suonare" e nel senso di "assalire")


CAT'S IN THE WELL
Words and music by Bob Dylan

The cat's in the well, the wolf is looking down.
The cat's in the well, the wolf is looking down.
He got his big bushy tail dragging all over the ground.

The cat's in the well, the gentle lady is asleep.
Cat's in the well, the gentle lady is asleep.
She ain't hearing a thing, the silence is a-stickin' her deep.

The cat's in the well and grief is showing its face
The world's being slaughtered and it's such a bloody disgrace.

The cat's in the well, the horse is going bumpety bump.
The cat's in the well, and the horse is going bumpety bump.
Back alley Sally is doing the American jump.

The cat's in the well, and pappa is reading the news.
His hair's falling out and all of his daughters need shoes.

The cat's in the well and the barn is full of bull
The cat's in the well and the barn is full of bull
The night is so long and the table is oh, so full

The cat's in the well and the servant is at the door.
The drinks are ready and the dogs are going to war.

The cat's in the well, the leaves are starting to fall
The cat's in the well, leaves are starting to fall
Goodnight, my love, may the lord have mercy on us all.
 

IL GATTO E' NEL POZZO
parole e musica Bob Dylan

Il gatto è nel pozzo, il lupo guarda sprezzante
Il gatto è nel pozzo, il lupo guarda sprezzante
Strascica la sua grossa e folta coda sul terreno

Il gatto è nel pozzo, la signora gentile dorme
Il gatto è nel pozzo, la signora gentile dorme
Non ha sentito nulla, dorme profondamente

Il gatto è nel pozzo e l'angoscia mostra il suo volto
Il mondo è stato massacrato ed è una tale sanguinosa disgrazia

Il gatto è nel pozzo, il cavallo cammina a sobbalzi
Il gatto è nel pozzo, il cavallo cammina a sobbalzi
Dietro al vicolo Sally sta facendo il salto Americano

Il gatto è nel pozzo e babbo sta leggendo il giornale
Ha i capelli che gli cadono e tutte le sue figlie hanno bisogno di scarpe

Il gatto è nel pozzo ed il granaio è pieno di concime
Il gatto è nel pozzo ed il granaio è pieno di concime
La notte è tanto lunga e la tavola è così piena

Il gatto è nel pozzo ed il maggiordomo è alla porta
Le bevande sono pronte ed i cani vanno in guerra

Il gatto è nel pozzo, le foglie iniziano a cadere
Il gatto è nel pozzo, le foglie iniziano a cadere
Buonanotte amore mio, possa il Signore avere misericordia di tutti noi



traduzioni di Michele Murino
 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è una  produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------