TIME OUT OF MIND

LOVE SICK
words and music Bob Dylan

               I'm walking through streets that are dead
                Walking, walking with you in my head
                My feet are so tired, my brain is so wired
                And the clouds are weeping

                Did I hear someone tell a lie?
                Did I hear someone's distant cry?
                I spoke like a child; you destroyed me with a smile
                While I was sleeping

                I'm sick of love
                but I'm in the thick of it
                This kind of love
                I'm so sick of it

                I see, I see lovers in the meadow
                I see, I see silhouettes in the window
                I watch them 'til they're gone and they leave me
                hanging on to a shadow

                I'm sick of love;
                I hear the clock tick
                This kind of love;
                I'm love sick

                Sometimes the silence can be like the thunder
                Sometimes I wanna take to the road and plunder
                Could you ever be true?
                I think of you and I wonder

                I'm sick of love;
                I wish I'd never met you
                I'm sick of love;
                I'm trying to forget you

                Just don't know what to do
                I'd give anything to
                Be with you
 

MALATO D'AMORE
parole e musica Bob Dylan

Sto camminando lungo strade morte
cammino, cammino con te in mente
i miei piedi sono così stanchi,
il mio cervello e' così confuso
e le nuvole stanno piangendo

Ho sentito qualcuno dire una bugia?
Ho sentito piangere qualcuno in lontananza?
Ho parlato come un bambino;
mi hai distrutto con un sorriso
mentre dormivo

sono malato d'amore
e ci sono proprio al culmine
questo tipo di amore
ne sono proprio malato
 

vedo, vedo degli amanti nei prati
vedo, vedo delle sagome alla finestra
li guardo finché non se ne vanno
e mi lasciano aggrappato ad un ombra

sono malato d'amore;
sento il ticchettio dell'orologio
questo tipo d'amore;
sono malato d'amore

a volte
il silenzio può essere come un tuono
a volte
vorrei prendere la strada del saccheggio
potresti essere mai sincera?
ti penso e me lo chiedo

sono malato d'amore;
vorrei non averti mai incontrato
sono malato d'amore;
sto cercando di dimenticarti

non so proprio cosa fare
darei tutto per essere con te.


DIRT ROAD BLUES
words and music Bob Dylan

               Gon' walk down that dirt road,
                'til someone lets me ride
                Gon' walk down that dirt road,
                'til someone lets me ride
                If I can't find my baby,
                I'm gonna run away and hide

                I been pacing around the room
                hoping maybe she'd come back
                Pacing 'round the room
                hoping maybe she'd come back
                Well, I been praying for salvation
                laying 'round in a one room country shack

                Gon' walk down that dirt road
                until my eyes begin to bleed
                Gon' walk down that dirt road
                until my eyes begin to bleed
                'Til there's nothing left to see,
                'til the chains have been shattered
                and I've been freed

                I been lookin' at my shadow,
                I been watching the colors up above
                Lookin' at my shadow
                watching the colors up above
                Rolling through the rain and hail,
                looking for the sunny side of love

                Gon' walk on down that dirt road
                'til I'm right beside the sun
                Gon' walk on down
                until I'm right beside the sun
                I'm gonna have to put up a barrier
                to keep myself away from everyone.
 

BLUES DELLA STRADA SPORCA
parole e musica Bob Dylan

Ho camminato lungo quella sporca strada
finché qualcuno non mi ha dato un passaggio
Ho camminato lungo quella sporca strada
finché qualcuno non mi ha dato un passaggio
Se non riuscirò a trovare la mia piccola
allora correrò via a nascondermi

Ho camminato su e giù per la stanza,
sperando che forse sarebbe tornata
Ho camminato su e giù per la stanza,
sperando che forse sarebbe tornata
Bene, ho pregato per la salvezza,
alloggiato in una baracca di una sola stanza
 

Ho camminato lungo quella sporca strada
finché i miei occhi non cominciarono a sanguinare
Ho camminato lungo quella sporca strada
finché i miei occhi non cominciarono a sanguinare
finché non resterà niente da vedere,
finché le catene non si romperanno
e io sarò liberato

Sono stato a guardare la mia ombra,
ho visto i colori su di me
Sono stato a guardare la mia ombra,
ho visto i colori su di me
rotolo nella pioggia e nella grandine,
cercando la parte solare dell'amore

Ho camminato lungo quella sporca strada,
finché non fui accanto al sole
Ho camminato
finché non arrivai accanto al sole
Forse dovrò mettere delle barriere
per proteggermi da chiunque altro


STANDING IN THE DOORWAY
words and music Bob Dylan

I'm walking through the summer nights
Jukebox playing low
Yesterday everything was going too fast
Today, it's movin' too slow
I got no place left to turn
I got nothing left to burn
Don't know if I saw you, if I would kiss you or kill you
It probably wouldn't matter to you anyhow
You left me standing in the doorway, crying
I got nothing to go back to now

The light in this place is so bad
Making me sick in the head
All the laughter is just making me sad
The stars have turned cherry red
I'm strumming on my gay guitar
Smoking a cheap cigar
The ghost of our old love has not gone away
Don't look like it will anytime soon
You left me standing in the doorway crying
Under the midnight moon

Maybe they'll get me and maybe they won't
But not tonight and it won't be here
There are things I could say but I don't
I know the mercy of God must be near
I've been riding the midnight train
Got ice water in my veins
I would be crazy if I took you back
It would go up against every rule
You left me standing in the doorway, crying
Suffering like a fool

When the last rays of daylight go down
Buddy, you'll roll no more
I can hear the church bells ringing in the yard
I wonder who they're ringing for
I know I can't win
But my heart just won't give in
Last night I danced with a stranger
But she just reminded me you were the one
You left me standing in the doorway crying
In the dark land of the sun

I'll eat when I'm hungry, drink when I'm dry
And live my life on the square
And even if the flesh falls off of my face
I know someone will be there to care
It always means so much
Even the softest touch
I see nothing to be gained by any explanation
There are no words that need to be said
You left me standing in the doorway crying
Blues wrapped around my head
 

SULLA PORTA
parole e musica Bob Dylan

Cammino nelle notti d'estate
il juke-box suona piano
ieri tutto andava troppo veloce
oggi si muove troppo piano
non mi rimane un posto dove girarmi
non mi e' rimasto niente da bruciare
non so se ti ho visto, se ti avrei voluto baciare o uccidere
probabilmente non te ne sarebbe importato niente comunque
mi hai lasciato sulla porta a piangere
non ho niente a cui tornare ora

La luce in questo posto e così fastidiosa
mi sta facendo venire il mal di testa
tutte queste risate mi stanno rendendo triste
le stelle sono diventate rosso ciliegia
strimpello la mia allegra chitarra
fumo un sigaro economico
il fantasma del nostro vecchio amore non se ne e' andato
e non sembra neanche che lo farà presto
mi hai lasciato sulla porta a piangere
sotto la luna di mezzanotte

Forse mi prenderanno o forse no
ma non stanotte e non dovrà essere qui
ci sono cose che potrei dire, ma non lo farò
so che la pietà di Dio deve essere vicina
ho viaggiato sul treno di mezzanotte
ho acqua ghiacciata nelle vene
sarei pazzo se ti riportassi indietro
andrei contro ogni regola
mi hai lasciato fuori dalla porta a piangere
soffrendo come uno stupido

Quando gli ultimi raggi del giorno tramontano
amico, non rotolerai più
sento le campane della chiesa suonare in lontananza
mi chiedo per chi stiano suonando
so che non posso vincere
ma il mio cuore proprio non vuole cedere
la notte scorsa ho ballato con una straniera
ma lei mi ha ricordato che tu sei stata la sola
mi hai lasciato fuori dalla porta a piangere
nella oscura terra del sole

Mangerò quando avrò fame, berrò quando avrò sete
e vivrò la mia vita monotona
e anche se la pelle del mio viso e' cadente
so che qualcuno sarà lì a prendersi cura di me
ha sempre significato così tanto
anche la più soffice carezza
non vedo niente da guadagnarci in un qualsiasi chiarimento
non ci sono parole che sia necessario dire
mi hai lasciato fuori dalla porta a piangere
con la tristezza avvinghiata alla mia testa.


MILLION MILES
words and music Bob Dylan

You took a part of me that I really miss
I keep asking myself how long it can go on like this
You told yourself a lie; that's all right mama, I told myself one too
I'm trying to get closer but I'm still a million miles from you

You took the silver, you took the gold
You left me standing out in the cold
People ask about you; I didn't tell them everything I knew
Well I'm trying to get closer, but I'm still a million miles from you

I'm drifting in and out of dreamless sleep
Throwing all my memories in a ditch so deep
Did so many things I never did intend to do
Well I'm trying to get closer, but I'm still a million miles from you

I need your love so bad, turn your lamp down low
I need every bit of it for the places that I go
Sometimes I wonder just what it's all coming to
Well I'm tryin' to get closer, but I'm still a million miles from you

Well I don't dare close my eyes and I don't dare wink
Maybe in the next life I'll be able to hear myself think
Feel like talking to somebody but I just don't know who
Well, I'm tryin' to get closer but I'm still a million miles from you

The last thing you said before you hit the street
"Gonna find me a janitor to sweep me off my feet"
I said, "That's all right mama.... you..... you do what you gotta do"
Well, I'm tryin' to get closer; I'm still a million miles from you

Rock me, pretty baby, rock me 'til everything gets real
Rock me for a little while, rock me 'til there's nothing left to feel
And I'll rock you too
I'm tryin' to get closer but I'm still a million miles from you

Well, there's voices in the night trying to be heard
I'm sitting here listening to every mind polluting word
I know plenty of people who would put me up for a day or two
Yes, I'm tryin' to get closer but I'm still a million miles from you
 

UN MILIONE DI MIGLIA
parole e musica Bob Dylan

Hai preso una parte di me che mi manca realmente
continuo a chiedermi per quanto ancora può andare avanti così
hai mentito a te stessa; d'accordo cara, ho mentito a me stesso anch'io
cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te

Hai preso l'argento, hai preso l'oro
mi hai lasciato fuori al freddo
la gente mi domandava di te; non ho mai detto loro tutto quello che sapevo
cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te

Sono alla deriva in un sonno senza sogni
tirando tutti i miei ricordi in una fossa molto profonda
ho fatto così tante cose che non intendevo fare
cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te
 

Ho un bisogno tremendo del tuo amore, abbassa la lampada
ho bisogno di ogni suo pezzetto nel posto dove vado
a volte mi chiedo cosa tutto questo stia diventando
dunque, cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te

Non oso chiudere gli occhi e non oso ammiccare
forse in una prossima vita sarò capace di sentirmi pensare
mi sento come se parlassi con qualcuno, ma non so con chi
bene, cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te

L'ultima cosa che hai detto prima di incamminarti
"Devo trovarmi un portiere che mi faccia perdere la testa"
ti dissi, "Va bene cara . . . fai . . . fai quello che devi fare"
allora, cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te

Dondolami cara, cullami finché ogni cosa diventa reale
Cullami per un poco, cullami finché non ci sarà più niente da provare
e anche io ti cullerò
cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te

Dunque, ci sono delle voci nella notte che cercano di farsi sentire
sono qui seduto a sentire ogni parola da mente corrotta
conosco un sacco di persone che mi tirerebbero sù per un giorno o due
sì, cerco di avvicinarmi ma sono ancora a un milione di miglia da te.



 

TRYIN' TO GET TO HEAVEN
words and music Bob Dylan

The air is getting hotter
There's a rumbling in the skies
I've been wading through the high muddy water
With the heat rising in my eyes
Every day your memory grows dimmer
It doesn't haunt me like it did before
I've been walking through the middle of nowhere
Trying to get to heaven before they close the door

When I was in Missouri
They would not let me be
I had to leave there in a hurry
I only saw what they let me see
You broke a heart that loved you
Now you can seal up the book and not write anymore
I've been walking that lonesome valley
Trying to get to heaven before they close the door

People on the platforms
Waiting for the trains
I can hear their hearts a-beatin'
Like pendulums swinging on chains
When you think that you lost everything
You find out you can always lose a little more
I'm just going down the road feeling bad
Trying to get to heaven before they close the door

I'm going down the river
Down to New Orleans
They tell me everything is gonna be all right
But I don't know what "all right" even means
I was riding in a buggy with Miss Mary-Jane
Miss Mary-Jane got a house in Baltimore
I been all around the world, boys
Now I'm trying to get to heaven before they close the door

Gonna sleep down in the parlor
And relive my dreams
I'll close my eyes and I wonder
If everything is as hollow as it seems
Some trains don't pull no gamblers
No midnight ramblers, like they did before
I been to Sugar Town, I shook the sugar down
Now I'm trying to get to heaven before they close the door
 

CERCANDO DI ARRIVARE IN PARADISO
parole e musica Bob Dylan

L'aria si sta scaldando,
c'e' un brontolio nel cielo
ho camminato a stento nelle alte acque fangose
con il calore negli occhi che aumentava
ogni giorno il tuo ricordo si indebolisce
non mi tormenta piu' come un tempo
ho camminato nel mezzo del nulla
cercando di arrivare in paradiso prima che chiudano la porta

Quando ero nel Missouri
non mi lasciavano stare
dovetti andarmene in fretta
vedevo solo quello che mi lasciavano vedere
hai infranto un cuore che ti amava
ora puoi sigillare il libro e non scrivere più
ho camminato in quella valle solitaria
cercando di arrivare in paradiso prima che chiudano la porta
 

Gente sulle piattaforme
in attesa dei treni
posso sentire il battito dei loro cuori
come un pendolo che oscilla sulle catene
quando pensi di aver perso tutto
scopri che puoi sempre perdere ancora qualcos'altro
sto semplicemente percorrendo la strada sentendomi male
cercando di arrivare in paradiso prima che chiudano la porta

Sono andato giù per il fiume
giù fino a New Orleans
mi dicono che andrà tutto bene
ma non so nemmeno cosa significhi "tutto bene"
viaggiavo in un calesse con Miss Mary-Jane
Miss Mary-Jane ha una casa a Baltimora
sono stato in giro per tutto il mondo, ragazzi
ora sto cercando di arrivare in paradiso prima che chiudano la porta

Dormirò in salotto
e rivivrò i miei sogni
chiuderò gli occhi e mi domanderò
se tutto e' così vuoto come sembra
certi treni non portano più giocatori
ne' viaggiatori di mezzanotte, come accadeva prima
sono stato nella città dello zucchero, mi sono scrollato di dosso lo zucchero
ora sto cercando di arrivare in paradiso prima che chiudano la porta.


'TIL I FELL IN LOVE WITH YOU
words and music Bob Dylan

Well my nerves are exploding and my body's tense
I feel like the whole world got me pinned up against the fence
I've been hit too hard; I've seen too much
Nothing can heal me now, but your touch
I don't know what I'm gonna do
I was all right 'til I fell in love with you

Well my house is on fire; burning to the sky
I thought it would rain but the clouds passed by
Now I feel like I'm coming to the end of my way
But I know God is my shield and he won't lead me astray
Still I don't know what I'm gonna do
I was all right 'til I fell in love with you

Boys in the street beginning to play
Girls like birds flying away
When I'm gone you will remember my name
I'm gonna win my way to wealth and fame
I don't know what I'm gonna do
I was all right 'til I fell in love with you

Junk is piling up; taking up space
My eyes feel like they're falling off my face
Sweat falling down, I'm staring at the floor
I'm thinking about that girl who won't be back no more
I don't know what I'm gonna do
I was all right 'til I fell in love with you

Well I'm tired of talking; I'm tired of trying to explain
My attempts to please you were all in vain
Tomorrow night before the sun goes down
If I'm still among the living, I'll be Dixie bound
I just don't know what I'm gonna do
I was all right 'til I fell in love with you.

FINO A QUANDO MI SONO INNAMORATO DI TE
parole e musica Bob Dylan

Bene i miei nervi stanno esplodendo ed il mio corpo e' teso
mi sento come se tutto il mondo mi affiggesse sul recinto
Sono stato colpito troppo duramente; ho visto troppo
nulla può guarirmi adesso, tranne il tuo tocco
non so cosa farò
stavo bene fino a quando mi sono innamorato di te

La mia casa e' in fiamme; brucia verso il cielo
pensavo che avrebbe piovuto ma le nuvole se ne sono andate
ora mi sento come se stessi andando verso la fine della mia strada
ma so che Dio e' il mio scudo e non mi guiderà fuori strada
ancora non so cosa farò
stavo bene fino a quando mi sono innamorato di te
 

Ragazzi per la strada incominciano a giocare
ragazze volano via come uccelli
quando me ne sarò andato ti ricorderai il mio nome
otterrò a modo mio la ricchezza e la fama
non so cosa andrò a fare
stavo bene fino a quando mi sono innamorato di te

Le cianfrusaglie si ammucchiano; occupano spazio
sento i miei occhi come se stessero cadendo dalla mia faccia
il sudore cade giù, sto fissando il pavimento
penso a quella ragazza che non vuole più tornare
non so cosa farò
stavo bene fino a quando mi sono innamorato di te

Bene, sono stanco di parlare; sono stanco di cercare di spiegarmi
i miei tentativi di soddisfarti erano tutti vani
domani notte prima che il sole tramonti
se sarò ancora fra i vivi, sarò negli stati del Sud
proprio non so cosa farò
stavo bene fino a quando mi sono innamorato di te.


NOT DARK YET
words and music Bob Dylan

Shadows are falling and I've been here all day
It's too hot to sleep time is running away
Feel like my soul has turned into steel
I've still got the scars that the sun didn't heal
There's not even room enough to be anywhere
It's not dark yet, but it's getting there

Well my sense of humanity has gone down the drain
Behind every beautiful thing there's been some kind of pain
She wrote me a letter and she wrote it so kind
She put down in writing what was in her mind
I just don't see why I should even care
It's not dark yet, but it's getting there

Well, I've been to London and I've been to gay Paree
I've followed the river and I got to the sea
I've been down on the bottom of a world full of lies
I ain't looking for nothing in anyone's eyes
Sometimes my burden seems more than I can bear
It's not dark yet, but it's getting there

I was born here and I'll die here against my will
I know it looks like I'm movin', but I'm standing still
Every nerve in my body is so vacant and numb
I can't even remember what it was I came here to get away from
Don't even hear a murmur of a prayer
It's not dark yet, but it's getting there.
 

NON ANCORA BUIO
parole e musica Bob Dylan

Le ombre stanno calando e sono stato qui tutto il giorno
fa troppo caldo per dormire e il tempo corre via
mi sento come se la mia anima fosse diventata d'acciaio
ho ancora delle cicatrici che il sole non ha guarito
non c'e' neanche abbastanza spazio per essere da qualche parte
non e' ancora buio, ma lo sarà presto

Il mio senso di umanità è andato giù nello scarico
dietro ogni cosa bella c'e' stato un qualche tipo di dolore
lei mi ha scritto una lettera e la ha scritta con tale dolcezza
ha meso sulla carta quello che aveva in mente
non vedo proprio perché avrei dovuto preoccuparmene
non e' ancora buio, ma lo sarà presto
 

Sono stato a Londra e sono stato nella vivace Parigi
ho seguito il fiume e sono arrivato al mare
sono stato nel fondo di un mondo pieno di menzogne
e non ho cercato niente negli occhi di nessuno
a volte il mio fardello sembra più pesante di quanto possa sopportare
non e' ancora buio, ma lo sarà presto

Sono nato qui e qui morirò, contro il mio volere
so che sembra che mi stia muovendo ma sono sempre fermo
ogni nervo del mio corpo e' così nudo e intorpidito
non riesco neanche a ricordare da cosa scappavo quando sono venuto qui
non si sente neanche il mormorio di una preghiera
non e' ancora buio, ma lo sarà presto.


COLD IRONS BOUND
words and music Bob Dylan

I'm beginning to hear voices and there's no one around
Well, I'm all used up and the fields have turned brown
I went to church on Sunday and she passed by
My love for her is taking such a long time to die

I'm waist deep, waist deep in the mist
It's almost like, almost like I don't exist
I'm twenty miles out of town, in cold irons bound

The walls of pride are high and wide
Can't see over to the other side
It's such a sad thing to see beauty decay
It's sadder still, to feel your heart torn away

One look at you and I'm out of control
Like the universe has swallowed me whole
I'm twenty miles out of town in Cold irons bound

There's too many people, too many to recall
I thought some of 'm were friends of mine; I was wrong about 'm all
Well, the road is rocky and the hillside's mud
Up over my head nothing but clouds of blood

I found my world, found my world in you
But your love just hasn't proved true
I'm twenty miles out of town in cold irons bound
Twenty miles out of town in cold irons bound

Oh, the winds in Chicago have torn me to shreds
Reality has always had too many heads
Some things last longer than you think they will
There are some kind of things you can never kill

It's you and you only, I'm been thinking about
But you can't see in and it's hard lookin' out
I'm twenty miles out of town in cold irons bound

Well the fats in the fire and the water's in the tank
The whiskey's in the jar and the money's in the bank
I tried to love and protect you because I cared
I'm gonna remember forever the joy that we shared

Looking at you and I'm on my bended knee
You have no idea what you do to me
I'm twenty miles out of town in cold irons bound
Twenty miles out of town in cold irons bound
 

INCATENATO A FREDDE MANETTE
parole e musica Bob Dylan

Comincio a sentire voci e non c'e' nessuno in giro
sono tutto consunto e i campi sono diventati scuri
sono andato in chiesa Domenica e lei mi ha ignorato
il mio amore per lei si sta prendendo un sacco di tempo per morire

sono immerso, immerso nella nebbia
e' quasi come, quasi come se non esistessi
sono a 20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette

I muri dell' orgoglio sono alti e ampi
non si riesce a vedere dall'altra parte
e' una tale tristezza vedere sfiorire la bellezza
e' ancora più triste, sentire il tuo cuore che si e' allontanato
 

mi basta guardarti e sono senza controllo
come se l'universo mi inghiottisse interamente
sono a 20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette

Ci sono troppe persone, troppe da rammentare
credevo che alcuni di loro fossero miei amici; mi sono sbagliato su tutti
bene, la strada e' rocciosa ed il pendio della collina e' fangoso
sopra la mia testa solo nuvole di sangue

ho trovato il mio mondo, trovato il mio mondo in te
ma il tuo amore non si e' dimostrato vero
sono a 20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette
20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette

Oh, i venti a Chicago mi hanno ridotto in brandelli
la realtà ha sempre avuto troppe teste
certe cose durano più di quanto avresti creduto
ci sono delle cose che non puoi uccidere

E' a te e solo a te che sto pensando
ma non puoi vedere dentro, ed e' dura guardare da fuori
sono a 20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette

Il lardo e' sul fuoco, e l'acqua nel serbatoio
il whiskey e' nella brocca, e i soldi sono in banca
ho provato ad amarti e proteggerti perché ci tenevo
ricorderò per sempre la gioia che abbiamo condiviso

ti guardo e sono in ginocchio
non hai idea di quello che fai
sono a 20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette
20 miglia dalla città, incatenato a fredde manette


MAKE YOU FEEL MY LOVE
words and music Bob Dylan

When the rain is blowing in your face
And the whole world is on your case
I could offer you a warm embrace
To make you feel my love

When the evening shadows and the stars appear
And there is no one there to dry your tears
I could hold you for a million years
To make you feel my love

I know you haven't made your mind up yet
But I would never do you wrong
I've known it from the moment that we met
No doubt in my mind where you belong

I'd go hungry, I'd go black and blue
I'd go crawling down the avenue
There's nothing that I wouldn't do
To make you feel my love

The storms are raging on the rollin' sea
And on the highway of regret
The winds of change are blowing wild and free
You ain't seen nothing like me yet

I could make you happy, make your dreams come true
Nothing that I wouldn't do
Go to the ends of the earth for you
To make you feel my love

FARTI SENTIRE IL MIO AMORE
parole e musica Bob Dylan

Quando la pioggia cade sul tuo viso
e il mondo intero e' sulle tue spalle
ti potrei offrire un caldo abbraccio
per farti sentire il mio amore

Quando la sera sfuma e appaiono le stelle
e non c'e' nessuno ad asciugare le tue lacrime
potrei stringerti per un milione di anni
per farti sentire il mio amore

So che non hai ancora preso una decisione
ma non ti ho mai voluto fare del male
lo so dal momento che ci siamo incontrati
non ci sono dubbi nella mia mente a quale posto appartieni

potrò essere affamato, essere triste e malinconico
potrei andare strisciando per la strada
oh, non c'e' niente che non farei
per farti sentire il mio amore

le tempeste infuriano sul mare agitato
e sull'autostrada del rimorso
i venti del cambiamento soffiano selvaggi e liberi
ancora non hai mai visto nessuno come me

Potrei renderti felice, realizzare i tuoi sogni
non c'e' niente che non farei
andrei fino in capo al mondo per te
per farti sentire il mio amore.


CAN'T WAIT
words and music Bob Dylan

I can't wait, wait for you to change your mind
It's late; I'm trying to walk the line
Well it's way past midnight and there are people all around
Some on their way up, some on their way down
The air burns and I'm trying to think straight
And I don't know how much longer I can wait

I'm your man; I'm trying to recover the sweet love that we knew
You understand that my heart can't go on beating without you
Well, your loveliness has wounded me, I'm reeling from the blow
I wish I knew what it was keeps me loving you so
I'm breathing hard, standing at the gate
But I don't know how much longer I can wait

Skies are grey, I'm looking for anything that will bring a happy glow
Night or day, it doesn't matter where I go anymore; I just go
If I ever saw you coming I don't know what I would do
I'd like to think I could control myself, but it isn't true
That's how it is when things disintegrate
And I don't know how much longer I can wait

I'm doomed to love you, I've been rolling through stormy weather
I'm thinking of you and all the places we could roam together

It's mighty funny; the end of time has just begun
Oh, honey, after all these years you're still the one
While I'm strolling through the lonely graveyard of my mind
I left my life with you somewhere back there along the line
I thought somehow that I would be spared this fate
But I don't know how much longer I can wait.
 

NON POSSO ASPETTARE
parole e musica Bob Dylan

Non posso aspettare, aspettare che tu cambi idea
e' tardi; sto provando a mettermi in riga
e' passata la mezzanotte e ci sono persone qui attorno
alcuni in ascesa, altri in discesa
l'aria brucia e sto cercando di pensare chiaramente
e non so per quanto tempo posso aspettare

Sono il tuo uomo. Sto cercando di recuperare il dolce amore che conoscevamo
tu capisci che il mio cuore non può continuare a battere senza di te
bene, la tua bellezza mi ha ferito, sto annaspando per il colpo
vorrei aver capito cos'era che mi faceva amarti così
respiro con difficoltà, davanti al cancello
ma non so per quanto tempo posso aspettare
 

I cieli sono grigi, cerco qualunque cosa porti a un lieto fine
giorno o notte, non importa più dove vado; semplicemente vado
se mai ti avessi visto arrivare, non so cosa avrei fatto
mi piace pensare che mi sarei controllato, ma non e' vero
ecco cosa succede quando le cose si disintegrano
e non so per quanto tempo posso aspettare

Sono destinato ad amarti, ho attraversato tempi burrascosi
penso a te e a tutti i posti in cui potremmo andare insieme

E' proprio buffo; la fine del tempo e' appena iniziata
Oh, cara, dopo tutti questi anni sei sempre l'unica
mentre girovagavo nel triste cimitero della mia mente
ho lasciato la mia vita con te da qualche parte indietro lungo il confine
credevo che in qualche modo questo destino mi sarebbe stato risparmiato
e non so per quanto tempo posso aspettare.


HIGHLANDS
words and music Bob Dylan

Well my heart's in the Highlands gentle and fair
Honeysuckle blooming in the wildwood air
Bluebelles blazing, where the Aberdeen waters flow
Well my heart's in the Highlands,
I'm gonna go there when I feel good enough to go

Windows were shakin' all night in my dreams
Everything was exactly the way that it seems
Woke up this morning and I looked at the same old page
Same ol' rat race
Life in the same ol' cage.

I don't want nothing from anyone, ain't that much to take
Wouldn't know the difference between a real blonde and a fake
Feel like a prisoner in a world of mystery
I wish someone would come
And push back the clock for me

Well my heart's in the Highlands wherever I roam
That's where I'll be when I get called home
The wind, it whispers to the buckeyed trees in rhyme
Well my heart's in the Highland,
I can only get there one step at a time.

I'm listening to Neil Young, I gotta turn up the sound
Someone's always yelling turn it down
Feel like I'm drifting
Drifting from scene the scene
I'm wondering what in the devil could it all possibly mean?

Insanity is smashing up against my soul
You can say I was on anything but a roll
If I had a conscience, well I just might blow my top
What would I do with it anyway
Maybe take it to the pawn shop

My heart's in the Highlands at the break of dawn
By the beautiful lake of the Black Swan
Big white clouds, like chariots that swing down low
Well my heart's in the Highlands
Only place left to go

I'm in Boston town, in some restaurant
I got no idea what I want
Well, maybe I do but I'm just really not sure
Waitress comes over
Nobody in the place but me and her

It must be a holiday, there's nobody around
She studies me closely as I sit down
She got a pretty face and long white shiny legs
She says, "What'll it be?"
I say, "I don't know, you got any soft boiled eggs?"

She looks at me, Says "I'd bring you some
but we're out of 'm, you picked the wrong time to come"
Then she says, "I know you're an artist, draw a picture of me!"
I say, "I would if I could, but,
I don't do sketches from memory."

"Well", she says, "I'm right here in front of you, or haven't you looked?"
I say," all right, I know, but I don't have my drawing book!"
She gives me a napkin, she says, "you can do it on that"
I say, "yes I could but,
I don't know where my pencil is at!"

She pulls one out from behind her ear
She says "all right now, go ahead, draw me, I'm standing right here"
I make a few lines, and I show it for her to see
Well she takes a napkin and throws it back
And says "that don't look a thing like me!"

I said, "Oh, kind miss, it most certainly does"
She says, "you must be jokin.'" I say, "I wish I was!"
Then she says, "you don't read women authors, do you?"
Least that's what I think I hear her say,
"Well", I say, "how would you know and what would it matter anyway?"

"Well", she says, "you just don't seem like you do!"
I said, "you're way wrong."
She says, "which ones have you read then?" I say, "I read Erica Jong!"
She goes away for a minute and I slide up out of my chair
I step outside back to the busy street, but nobody's going anywhere

Well my heart's in the Highlands, with the horses and hounds
Way up in the border country, far from the towns
With the twang of the arrow and a snap of the bow
My heart's in the Highlands
Can't see any other way to go

Every day is the same thing out the door
Feel further away then ever before
Some things in life, it gets too late to learn
Well, I'm lost somewhere
I must have made a few bad turns

I see people in the park forgetting their troubles and woes
They're drinking and dancing, wearing bright colored clothes
All the young men with their young women looking so good
Well, I'd trade places with any of them
In a minute, if I could

I'm crossing the street to get away from a mangy dog
Talking to myself in a monologue
I think what I need might be a full length leather coat
Somebody just asked me
If I registered to vote

The sun is beginning to shine on me
But it's not like the sun that used to be
The party's over, and there's less and less to say
I got new eyes
Everything looks far away

Well, my heart's in the Highlands at the break of day
Over the hills and far away
There's a way to get there, and I'll figure it out somehow
But I'm already there in my mind
And that's good enough for now
 

HIGHLANDS
parole e musica Bob Dylan

Il mio cuore e' nelle Highlands gentili e dolci
il caprifoglio fiorisce nelle foreste selvagge
i giacinti di bosco risplendono, dove scorrono le acque dell'Aberdeen
dunque, il mio cuore e' nelle Highlands,
dovrò andarci quando mi sentirò abbastanza bene per farlo

Le finestre hanno sbattuto tutta la notte nei miei sogni
tutto era esattamente come sembrava
mi sono svegliato stamattina e ho guardato la stessa vecchia pagina
la stessa vecchia corsa sfrenata al successo
la vita nella solita vecchia gabbia

Non voglio niente da nessuno, e non ho molto da prendere
non voglio sapere la differenza fra un bionda naturale e una falsa
mi sento come un prigioniero in un mondo di mistero
vorrei che qualcuno venisse
e rimettesse indietro l'orologio per me
 

Bè, il mio cuore e' nelle Highlands, dovunque io vada
quello e' il posto dove sarò quando sentirò il richiamo di casa
il vento, sussurra in rime agli alberi di ippocastano
Bè, il mio cuore e' nelle Highlands,
posso andare là solo un passo alla volta

Sto ascoltando Neil Young, alzo il volume
qualcuno grida sempre "abbassalo"
mi sento come se fossi trasportato alla deriva,
trasportato di scena in scena
e mi chiedo cosa diavolo possa significare tutto ciò

La pazzia si sfascia contro la mia anima
se avessi avuto una coscienza,
bene avrei proprio dovuto arrabbiarmi
cosa potrei farci comunque,
forse portarla al banco dei pegni

Il mio cuore e' nelle Highlands all'alba
presso il bellissimo lago del Cigno Nero
grandi nuvole bianche, come carri che dondolano all'orizzonte
Bè, il mio cuore e' nelle Highlands,
l'unico posto rimasto dove andare

Sono a Boston, in un ristorante
non ho idea di cosa voglio
o forse lo so ma non ne sono veramente sicuro
viene la cameriera,
non c'e' nessuno nel locale tranne lei e me

Deve essere festa, non c'e' nessuno in giro
lei mi studia da capo a piedi appena mi siedo
ha un bel viso e delle lunghe, bianche, splendide gambe
lei dice, "cosa vuoi ?"
io dico, "Non lo so, avete delle uova sode?"

Lei mi guarda, dice, "te ne porterei
ma non ne abbiamo più,
hai scelto il momento sbagliato per venire"
poi dice, "So che sei un artista, fammi un ritratto!"
le dico: "Lo farei se potessi ma non faccio schizzi a memoria"

"Bè", mi dice, "sono proprio qui davanti a te, o non mi hai visto?"
dico: "si, lo so, ma non ho il mio blocco da disegno!"
mi dà un tovagliolo e dice: "puoi farlo su questo"
dico: "si potrei ma,
non so dov'e' il mio lapis"

Lei ne prende uno da dietro l'orecchio
dice, "va bene ora, comincia a ritrarmi, io sto qui davanti"
traccio poche linee e gliele faccio vedere
bè, prende il tovagliolo lo butta via
e dice: "Non mi somiglia affatto"

Dico, "Oh, cara ragazza, sicuramente ti assomiglia"
Dice, "Stai scherzando" dico, "avrei voluto"
Poi lei dice, "tu non leggi autrici donne, vero?"
almeno credo sia quello che ha detto,
"Bè", le dico, "come puoi dirlo e comunque cosa c'entra?"

"Bè", mi dice, " non sembreresti uno che lo faccia"
le dico " ti stai sbagliando"
mi dice, "quale avresti letto allora?"
le dico "leggo Erica Jong!"
Se ne va per un minuto ed io scivolo via dalla sedia
esco fuori nella strada trafficata, ma nessuno va da nessuna parte

Dunque, il mio cuore e' nelle Highlands, con i cavalli e i cani da caccia
su per le campagne di confine, lontano dalle città
con lo scoccare della freccia e lo schiocco dell'arco
il mio cuore e' nelle Highlands
non vedo altra via d'uscita

Ogni giorno la stessa storia fuori dalla porta
mi sento più distante che mai
ci sono delle cose nella vita che e' troppo tardi per imparare
Bè, mi sono perso da qualche parte
devo aver fatto un pò di svolte sbagliate

Vedo delle persone nel parco dimenticare i loro problemi e disgrazie
bevono e ballano, indossando vestiti dai colori vivaci
tutti i giovani ragazzi con le giovani ragazze stanno così bene
bé, farei cambio con ognuno di loro
in un minuto se potessi

Attraverso la strada per scappare da un cane rognoso
parlo da solo in un monologo
penso che quello di cui ho bisogno potrebbe essere un lungo giaccone di pelle
qualcuno mi ha appena chiesto
se sono iscritto per votare

Il sole comincia a splendere su di me
ma non e' lo stesso sole di sempre
la festa e' finita, e c'è sempre di meno da dire
ho occhi nuovi
tutto sembra molto distante

Bè, il mio cuore e' nelle Highlands all'alba
sopra le colline e ancora più in là
c'e' un modo di andarci, e in qualche modo lo capirò
con la testa ci sono già
ed e' abbastanza per ora



traduzioni di Leonardo Mazzei
 
 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è una  produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------