parte 392
Lunedì 24 Dicembre 2007

Partiamo con un po' di segnalazioni natalizie di Mick:

5051) http://it.youtube.com/watch?v=pBlwt9li-os&feature=related

L'avevi già sentita ? ciao Mick

Ciao Mick
certo che sì! E' una di quelle cose dove bisogna tirare in ballo monsieur Marie-Henry Beyle...
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5052) Huck's Tune - Bob Dylan song tribute clip

http://it.youtube.com/watch?v=gcYpESn8Ako

Che grande canzone! Anche il video non è male...
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5053) E' vero che doveva essere in self -portrait ? Ciao Mick

http://it.youtube.com/watch?v=lINmhpik_CI&feature=related

Ciao Mick,
in che senso "doveva"? C'è eccome su Self Portrait...
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5054) Bob Dylan: Ring Them Bells [Live] in Japan

http://it.youtube.com/watch?v=G0HQUy-eSrc&feature=related

Beh qui siamo in zona capolavoro!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5055) Bob Dylan: Hard Times [Live]

I like Bob doing these things !!
http://it.youtube.com/watch?v=sXZxMFzigUQ&feature=related

I like it too!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5056) http://it.youtube.com/watch?v=8CtHsjSkKnU

Questo è il video Bob Dylan Peter Himmelman Harry Dean Stanton , ciao Mick .

Già! Ne parlavamo qualche giorno fa in "Tangled up in Bob"... Sempre bello rivedere Bob in quella particolare "veste" (letteralmente :o) )
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5057) Scommetto che l'anno venturo vai ancora in Scozia !!!! Mick.

Of course! Di corsa!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5058) Cari Michele e Carlo,
a voi i miei più sentiti auguri di buone feste. Più navigo su internet più mi accorgo quanto non esista
sito dedicato a un musicista più completo e serio di maggiesfarm.it. Penso che il prossimo passo
dovrebbe essere quello di attendere Bob nel suo nuovo tour italiano, rapirlo e liberarlo dopo, ma
solo dopo, che il Nostro abbia risposto in maniera esauriente a tutte, ma proprio tutte le domande dei
magfarmiani. Magari con la solenne promessa di cambiare anche la scaletta dei concerti.
A voi e a tutti i magfarmiani in giro per il mio più sincero abbraccio babbonatalizio. Ottimo 2008,
ragazzi! E anche a te Bob, dai, che te lo meriti.
Corrado

Ciao Corrado,
auguri anche a te e a tutti gli amici di MF e... massì va, anche a Bob nonostante ci abbia deluso in
concerto di recente... Con la promessa però che il prossimo tour fa un inedito ogni due serate.
Minimo!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5059) Caro Michele,
voglio augurare a Te e a tutti i carissimi amici della Farm i più sinceri Auguri di Buon Natale e di un
Felicissimo Anno Nuovo sempre insieme nel nome del Nostro Grande Bob.
E voglio estendere gli Auguri anche al Nostro Amato, che sono certa ogni tanto fa una visitina al
nostro (dico nostro perché lo sento anche un po' mio) bellissimo sito per onorare l'affetto di
impagabili fans quali noi siamo

Marina

Ciao Marina,
auguri anche a te e allora ancora auguri a Bob che comincio a credere ogni tanto ci segua davvero
soprattutto dopo che aveva accolto la richiesta di Dario di eseguire un duetto con Elvis Costello... ! :o)
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5060) Ciao Michele,
una sola piccola nota:
E' uscito a noleggio il film I'm not there e ho potuto cosi' rivederlo con la giusta calma e tranquillita'.
Tolto dal grande schermo e messo alla tv-plasma ha perso l'effetto "grandezza" che possiedono tutti i
film quando vengono proiettati o visti sul grande telo bianco rettangolare, ma non il fascino del film
stesso.
Difatti riguardandolo non ha modificato la mia idea iniziale e cioe' rimane un grande film SU BOB
DYLAN!.
Sì! e' cosi' e sono ancora convinto che li c'e' una parte del pensiero di Dylan "musicista" collegato alle
sue realta' di vita o di vite quotidiane, l'unico rammarico e torto del regista che si ferma alla svolta
cristiana, anzi e' appena accennata e non va oltre.
Sarebbe stato bello  vedere,  ma non sono un regista e quindi e' solamente un'idea, di riportare la
scena in cui (e' cronaca riportata sui libri di Bob e confermato da lui stesso), Dylan ad un concerto
prende una croce gettata da uno spettatore e di unire questa cosa alla scena ipotetica  in camerino in
cui li e' stato toccato da Gesu', o meglio quando lì ha avuto una visione o una sensazione di un
qualche cosa di soprannaturale.

Ad ogni modo Buon Natale a tutti da,

Stefano C.

ps: Mi sono dimenticato una cosa, rivedendo il film la Ballad of a Thin Man, e' diversa dalla
soundtrack, mi chiedo da chi e' cantata? Chi lo sa? Alla prossima. Sento, ho sensazioni che Bob torni in Europa tra un po'. Quel Tour annunciato in America del Sud non sara' isolato, spero!

Ciao Stefano,
auguri anche a te... 'Io non sono qui' sta avendo un enorme successo di critica sia in Italia che
all'estero... Credo che mai un'opera cinematografica o comunque in video su Dylan abbia avuto altrettanti attestati di "capolavoro"...
Peccato che tale successo non l'abbiano avuto anche Renaldo and Clara e Masked and anonymous,
a mio modestissimo avviso due film decisamente superiori (non parlo della bravura degli attori o della tecnica registica ma proprio come film in sè, per quello che hanno saputo trasmettere). Ma si sa... quelli erano film dell'incapace Dylan... :o)
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"
ps: Chi sa rispondere al quesito finale di Stefano?


Ed ecco qualche altra segnalazione di Mick...

5061) Ritrovate prime registrazioni di Bob Dylan

http://www.grazielvis.it/forum/showthread.php?t=2028


5062) Crazy Love - Van Morrison and Bob Dylan

http://it.youtube.com/watch?v=o56JZ-k7ODo

E' sempre un godere ascoltare questi due !!!:o)

Quoto!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5063) Chet Atkins & Jerry Reed - Don't think twice it's all right

http://it.youtube.com/watch?v=3e98vNqJgjQ&feature=related

...e allora torniamo a monsieur Beyle, caro Mick...


5064) Hallelujah I'm Ready To Go - Bob Dylan

http://it.youtube.com/watch?v=ZHJ2nqqwrjs&feature=related

Mamma mia mamma mia mamma mia che bella!!! Those were the days!!!!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5065) Ciao Michele,guarda che bella foto di bob
stefano c

Davvero splendida!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"


5066) Ciao Michele

Volevo innanzi  fare gli Auguri per l’imminente Festività Natalizia a te e tutti gli amici Dylaniani della
fattoria e soprattutto alle “Oh Sister” di tutto l’universo che purtroppo ancora troppo spesso sono
emarginate, lapidate, insultate e violentate a tutte loro e dedicata questa cover del …  l’aggettivo
trovatevelo voi, io ormai li ho esauriti tutti

http://www.youtube.com/profile_videos?user=peterharp54

Buon Natale e Felice Anno

Peter

Ciao Peter,
grazie e auguri anche a te!
Ciao,
Michele "Napoleon in rags"
ps: andate a godervi quei video dei Who cares? che sono davvero splendidi...!


Buon Natale a Tutti!!!


Ed ecco in conclusione le consuete classifiche e liste di citazioni dylaniane:


LE CITAZIONI DYLANIANE NEI FILM

Nota: in questa lista vanno inseriti solo ed esclusivamente i film in cui Dylan viene citato in qualche modo (il suo nome, un verso di una sua canzone, un poster, una copertina di un disco, o qualsiasi altro rimando di questo genere) e non quelli in cui appaiono semplicemente sue canzoni o cover delle sue canzoni (nè ovviamente quelli direttamente dedicati a lui come "Io non sono qui" o quelli fatti da lui of course... ;o) )
Aiutateci ad allungare la lista e segnalate, segnalate, segnalate...

Ma il cielo è sempre più blu, di Marco Turco (Fiction TV)
It's a free world, di Ken Loach
Vanilla sky, di Cameron Crowe
The ladykillers, di Ethan Coen e Joel Coen
Grindhouse (segmento Deathproof), di Quentin Tarantino
Ricky e Barabba, di Christian De Sica
Vacanze di Natale 2000, di Carlo Vanzina
Dangerous Minds, di John N. Smith
Simpson (vari episodi del cartone animato di Matt Groening)
Due nel mirino
Lady in the water, di M. Night Shyamalan
Walk the line, di James Mangold
The Doors, di Oliver Stone
Scrivimi una canzone
Blow, di Ted Demme
Bob Roberts, di Tim Robbins
The Hunted - La preda, di William Friedkin
Interstate 60, di Bob Gale
Be Cool, di F. Gary Gray
L'amore e' eterno finche' dura, di Carlo Verdone
Al Lupo Al Lupo, di Carlo Verdone


LE MIGLIORI COVER INTERPRETATE DA BOB DYLAN
Vota la tua cover preferita tra quelle interpretate da Bob Dylan e contribuisci alla nostra classifica (valgono anche più segnalazioni)

Voti finora pervenuti:

- Deportees (di Woody Guthrie) - Bob Dylan & Joan Baez, Fort Collins, Colorado, 23 Maggio 1976 - due voti
- Hallelujah (di Leonard Cohen) - Bob Dylan, Montreal (Canada), 8 Luglio 1988 - un voto
- The Times've Known" di Charles Aznavour, versione inglese di Bob Dylan, interpretata a New
York, Madison Square Garden il 1 novembre 1998 - un voto
- Pancho and Lefty di Townes Van Zandt, interpretata da Bob Dylan e Willie Nelson a Austin (TX)
il 28 aprile 1993 - un voto


I MIGLIORI CONCERTI DI BOB DAL 2001
Vota il tuo concerto preferito degli ultimi anni e contribuisci alla nostra classifica (valgono anche più segnalazioni)

Voti finora pervenuti:

- Londra, Inghilterra - Hammersmith Apollo - 24 Novembre 2003 - 2 voti
- Zurigo, Svizzera - Hallenstadion - 3 Novembre 2003 - 2 voti
- Tulsa, Oklahoma, U.S.A. - Drillers Stadium - 6 Luglio 2005 - 1 voto
- Verona, New York, U.S.A. - Events Center, Turning Stone Casino and Resort - 20 aprile 2005 - 1 voto
- Denver, Colorado, U.S.A. - Fillmore Auditorium - 29 marzo 2005 - 1 voto
- Milano, Italia - Forum di Assago - 12 Novembre 2005 - 1 voto
- Sun City West, Arizona, U.S.A. - Maricopa County Events Center - 8 Aprile 2006 - 1 voto
- West Lafayette, Indiana , U.S.A. - Elliot Hall Of Music, Purdue University - 3 Novembre 2004 - 1 voto
- Bonn, Germania, Museumplatz - 29 giugno 2004 - 1 voto
- Grand Prairie, Texas - Nokia Theatre - 15 Aprile 2006 - 1 voto
- Berlino, Arena, 11 Aprile 2002 - 1 voto
- Berlino, Arena, 20 Ottobre 2003 - 1 voto
- Goteborg, Scandinavium, 21 ottobre 2005 - 1 voto


LE COVER IMPERDIBILI (Le migliori cover di brani scritti da Bob)
Vota la cover (o più cover) di brani di Bob pubblicate dopo il 2001

Voti finora pervenuti:

One More Cup of Coffee (Valley Below) - Sertab Erener, da "Masked and anonymous" - 5 voti
Come una pietra scalciata (Like a rolling stone) - Articolo 31 e Bob Dylan, da "Masked and anonymous" - 3 voti
Come il giorno (I shall be released) - Francesco De Gregori, da "Mix" - 2 voti
Most of the time - Sophie Zelmani - da "Masked and anonymous" - 2 voti
Shelter from the storm - Cassandra Wilson - da "Belly of the sun" - 2002 - 2 voti
I'll be your baby tonight - Norah Jones - 2003 - 1 voto
Most of the time - Ani di Franco - 1 voto
It's all right ma (I'm only bleeding) - Hamell On Trial - 1 voto
On a night like this - Los Lobos - da "Masked and anonymous" - 1 voto
My Back Pages - Magokoro Brothers - da "Masked and anonymous" - 1 voto
Farewell Angelina - Joan Baez - da "Bowery Songs" - 2005 - 1 voto
You're Gonna Make Me Lonesome When You Go - Madeleine Peiroux - da "Careless love" - 2004 - 1 voto
Knockin' on heaven's door - Avril Lavigne - 1 voto
Masters of war - Pearl Jam live at the Benaroya Hall, 22 ott 2003 (concerto acustico) - 1 voto
Knockin' on heaven's door - Warren Zevon - 1 voto
Things Have Changed - Barb Jungr - da "Every Grain of Sand", 2002 - 1 voto

scrivi a spettral@tin.it e segnala i tuoi concerti/covers preferiti/e

Nota bene: il limite temporale del 2001 è stato fissato per ottenere due liste che siano idealmente il seguito di quelle pubblicate sul volume "Bob Dylan 1962/2002 40 anni di canzoni" di Paolo Vites e Alessandro Cavazzuti (Editori Riuniti), che si fermano appunto al 2001, anno di pubblicazione del libro.


I RIFERIMENTI A BOB DYLAN NEI ROMANZI (O IN ALTRE OPERE LETTERARIE)
Vuoi contribuire ad allungare la lista sottostante? Segnala a spettral@tin.it i romanzi, i racconti o le altre opere letterarie in cui viene citato direttamente o indirettamente Bob Dylan

- "Nel momento" di Andrea De Carlo
- "Alta fedeltà" di Nick Hornby
- "La spia e la rockstar" di Liaty Pisani, Fazi, 2006
- "L'era del porco" di Gianluca Morozzi, Parma, Guanda, 2005
- "Scirocco" di Girolamo De Michele, Torino, Einaudi, 2005
- "Giorni di un uomo sottile" di Ernesto Aloia nella sua raccolta "Chi si ricorda di Peter Szoke?", minimum fax 2003
- "La ragazza dai capelli di cobalto" di Gianluca Morozzi, nell'antologia di vari autori "Strettamente Personale", ed. Pendragon, 2005.
- "L'Emilia o la dura legge della musica" di Gianluca Morozzi - Guanda
- "Tokyo blues" di Murakami Haruki - Norvegian Wood (trad. ital. Milano, Feltrinelli)
- "Dance dance dance" di Murakami Haruki (trad. ital. Torino, Einaudi)
- "La Torre Nera" di Stephen King
- "I giorni felici di California Avenue" di Adam Langer
- "Per sempre giovane" di Gianni Biondillo, edizioni Guanda - 2006
- "Americana" di Don de Lillo
- "Denti bianchi" di Zadie Smith
- "La Danza del Pitone", di Norman Silver
- "Troppi paradisi" di Walter Siti, Einaudi
- "La fortezza della solitudine" di Jonathan  Lethem (Tropea)
- "Siamo tutti nella stessa  barca" di Owen King (Frassinelli)
- "Come dio comanda" di N. Ammaniti (Mondadori)
- "Accecati dalla luce" di Gianluca Morozzi (Fernandel)
- "Chi è quel signore vestito di bianco vicino a Bob Dylan?" di Gianluca Morozzi ("Vertigine", numero unico - 2006)
- "Il cielo sopra Parigi" di Teo Lorini (Fernandel n. 58)
- "Venerati maestri" di E. Berselli (Mondadori)
- "Zona disagio" di Jonhatan Franzen (Einaudi)
- "Una vita da lettore" di Nick Hornby
- "Ragionevoli Dubbi" di Gianrico Carofiglio - Sellerio editore
- "31 Canzoni" di Nick Hornby
- "Questa scuola non è un'azienda. I racconti del prof. Bingo" di Vittorio Vandelli
- "I ponti di Madison County'' di R. J. Waller
- "La cultura del controllo" di David Garland
- "Il paese mancato" di Guido Crainz
- "Paura e disgusto a Las Vegas" di Hunter S. Thompson
- "L'ultima tazza di caffé" di Teo Lorini (da "Posa 'sto libro e baciami" - ed. Zandegù, Torino 2007)
- "Small world" di David Lodge
- "In cerca di te" di John Irving
- "Mi ammazzo, per il resto tutto ok" di Ned Vizzini, Mondadori.
- "Parlami d'amore" di Silvio Muccino e Carla Vangelista
- "Memorie di un artista della delusione" di Jonathan Lethem (Minimum fax)
- "Boccalone. Storia vera piena di bugie" di Enrico Palandri, Milano, L'erba voglio, 1979 (ristampato da Bompiani)
- "Vedi alla voce Radio Popolare", a cura di Sergio Ferrentino con Luca Gattuso e Tiziano Bonini, Milano, Garzanti, 2006, p. 240 ("Live In Paris  - 1978").
- "Jim ha cambiato strada"(1987) di Jim Carroll. Edizione originale "Forced Entries:The Downtown Diaries 1971-1973", traduzione italiana: Milano, Frassinelli, 1997.
- "Desperation" di Stephen King
- "La bambola che dorme" di Jeffery Deaver, trad. ital., Milano, Sonzogno, 2007.
- "Testadipazzo-Brooklyn senza madre" di Jonathan  Lethem (Tropea, e in ed. tascabile Saggiatore)
- "Questo libro ti salverà la vita" di A.M. Homes
- "A long way down" (tradotto in italiano con "Non buttiamoci giù") ed. Guanda.
- "Hellbook" di Michele Murino (ovvero "X-Files Bob")