parte 355
Lunedì 19 Marzo 2007


E' uscito!!!

4586) Ciao Michele,

non so se già la conosci, ma credo possa interessare questa poesia di Leonard Cohen tratta dal suo ultimo (bellissimo) libro di poesie "Il libro del desiderio".

Direi che è un bilancio artistico e generazionale di nerissimo pessimismo, in cui cita anche Dylan e Beatles.

Trascrivo solo il testo tradotto in italiano, perchè l'edizione italiana purtroppo non contiene i testi in inglese.

Troppo vecchio

Sono troppo vecchio

per imparare i nomi

dei nuovi assassini

Questo qui ad esempio

sembra stanco e affascinante

devoto, professorale

Assomiglia molto a me

quando insegnavo

una forma radicale di buddismo

a folli senza speranza

In nome dell'antica

alta magia

lui ordina

che intere famiglie siano bruciate vive

e che i bambini siano mutilati

Probabilmente sa

una o due delle mie canzoni

Tutti loro

tutti quelli che affondano le mani nel sangue

masticatori di intestini

scorticatori di scalpi

hanno tutti ballato

con la musica dei Beatles

hanno venerato Bob Dylan

Amici cari

di noi ne rimangono pochi

costretti al silenzio

tutto il giorno a tremare

nascosti in mezzo al sangue -

fanatici storditi

non appena ci testimoniamo

le vecchie atrocità

le vecchie obsolete atrocità

che hanno scatenato

il caldo appetito del cuore

e svilito l'evoluzione

e trasformato la preghiera in un vomito

Ciao, Tommaso.

Ciao Tommaso,
grazie, non la conoscevo... è bellissima. Io aggiungerei che alcuni fanno anche i giornalisti, gli scrittori, i webmaster e fortunatamente molti anche i songwriter. Mi piacerebbe sapere il giudizio di Carlo "Pig", grande ammiratore di Cohen.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4587) Dylan nei posti più impensati, due insospettabili segnalazioni librarie.
In esergo alla introduzione alla edizione italiana di <<La cultura del controllo>>, un poderoso saggio di sociologia del diritto del prof. David Garland, sono posti i versi di <<ballad of a thin man>>: <<something's  happening here...>>. scelta analoga in <<il paese mancato>>  del prof. Guido Crainz, una storia dell'Italia repubblicana dal miracolo economico agli anni ottanta, in cui un capitolo è appunto intitolato <<sta succedendo qualcosa  qui>>  e il nostro è più volte citato a proposito delle lotte per i diritti civili e quale emblema della controcultura pre '68.
sempre complimenti per il sito e saluti.
p.s.
a proposito di "io e annie" forse è sfuggito che lo sceneggiatore, Marshal Brickman, è stato compagno di stanza di Dylan a Madison nel 1961 (vedi la biografia di Sounes, ma tale Ronald Radosh su intenet lo nega)
paolo scotto

Ciao Paolo,
grazie delle segnalazioni che vanno a rimpinguare la nostra listona a fondo pagina. Grazie anche per la faccenda Brickman, colpo da vero detective dylaniano (tu lo sapevi Red Lynx? Io no...).
Grazie per i complimenti e se scovi altro...
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4588) Vorrei segnalare due stupende covers di Chris Smither che , per chi non lo conoscesse, e' uno straordinario cantante chitarrista acustico americano.
Si tratta di Desolation Row suonata in open G e che puo' essere ascoltata su youtube (ne vale veramente la pena ) e di Visions of Johanna riarrangiata sul tempo 3/4 , anche questa splendida, che si puo trovare nell'ultimo CD di Chris Smither "Leave the light on" del 2006.

Buon ascolto,

Domenico

Grazie anche a te per le segnalazioni, Domenico. Pagina aggiornata.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4589) Ciao Michele e ciao a tutti.
Michele , secondo me te la stai prendendo un pò troppo con il Mollic(ci)one...: noto i tuoi denti affilati e le unghie accuminate, un filìno di bava al lato destro della bocca , ... e magari lui se la ride, leggendoti,
dall'altra parte del video... no? Ecchèccc..zz...o ... ma lascia(mo)lo ammollo nel suo brodo....grasso!
Dai che scherzo... ma senti .. : se ti proponessero un tour Kosentino con tanto di tettone e culone ma..ma.. a patto di condivisione della promiscuità con "FAT MOLLY" , che faresti ? Oppure (proposta numero "ciù") : romantica cena al lume di candela tu , Carla Bruni e (sempre)"FAT MOLLY" ? (e ocio che "Il Grande Fardello"...RAZ DE-POPE..., secondo me, ci sta leggendo..) Dai Napoleon , o-le-lè­ o-la-là fàccelo-sapè fàccelo-....
Ok , adesso serietà.
Bella l'idea delle 10 domande...(proposta da Dario the twist, quello che scrive poco...).
Magari si posson raccogliere le 15 più "interessanti" ....  suggerire al nostro una sorta di intervista con i fan(italiani) , inviarle a writedirectlytobobandtalkwithyou@bobdylan.com(!?) e ... boh... non è che sia proprio così strampalata....
Sai, non ricordo altri esempi di inter(net)viste , lui poi è un precursore..... hai visto mai?!?
Inizio io (anche se 10 son troppe e quindi..5) e non dite che assomiglio a "FAT MARZ(ullo)":
1- ti emozioni ancora quando sali sul palco per riproporre il tuo repertorio, una sera sì e due no per tutto l'anno (e con un repertorio un pò..diciamo.."statico" )?
2-qual è il disco..lp...cd che hai ascoltato di più in vita tua?
3-in Chronicles ti racconti e sembri molto meno "Orso e Introverso" di quanto non ti si immagini,
non ti si veda, non ti si legga, non si favoleggi.... : quale delle due "fotografie" è l'esagerazione?
4-fatti la domanda che avresti sempre voluto ti facessero e nessuno ti ha mai fatto (e rispondiTI..);
5-il 28/4 tu sarai ancora in Italia e io suonerò a Mogliano Veneto,a 3 ore da Milano: se vengo a "prenderti" vieni ad ascoltarmi e a fare un pezzo con me, uno solo però, sul palco? Se poi ti fa piacere ti ospito a casa mia e il giorno dopo ti porto a visitare Venezia che è molto bella....
(Forse l'ultima è meglio toglierla....che dici Napoleon?).
A proposito , già che ci sono segnalo anch'io il prossimo concerto della MR.ANTONDJANGO'S BAND
(www.mr-antondjango.it) in quel di Ospedaletto di Istrana(TV) - OSTERIA PALU' - VENERDI' 23 MARZO (ore 22) Vi aspetto (birra offerta a chi esibisce questa pagina della TALKIN' BOB DYLAN BLUES!! ...messaggio per Alberto Cagnin: passa che ci si conosce , magari possiam fare qualcosina
assieme.... musicalmente parlando s'intende!).
A proposito di sesso ...vi ho più detto che trovate un pezzo della nostra LARS estiva su YouTube ??
Here You Are ! http://www.youtube.com/watch?v=HZsEzLUe8tk

Un abbraccio a tutti,
TONI Albatros AntonDjango

ps: Dimenticavo : da buon(?) informatico ti dirò che il sito www.maggiesfarm.it è eccellente.
Non ha fronzoli o particolari features grafiche (dinamiche, gif animati, ecc.) ma queste cose lasciamole ai grafici , ai pubblicitari. Un sito deve essere fruibile , efficente , accessibile con semplicità; probabilmente il sito istituzionale di un'azienda pubblicitaria o tecnologica o di quella che fa di questi accorgimenti un motivo di distinzione o qualificazione ..beh.. allora ci siamo..
Ma il sito che deve "far accedere" a CONTENUTI deve essere concepito con un'altra ottica.
Per carità , anch'io qualche cosa l'avrei fatta in modo diverso, d'altronde è probabile che i 70.000 presenti domenica a S.Siro (INTER-MILAN...2-1!!!!) avrebbero messo in campo 69.000 formazioni diverse ......come dire : vai avanti così che vai B-E-N-I-S-S-I-M-O !
Passo e chiudo.
TONI Albatros AntonDjango

Ciao Toni,
su Mollica ti rassicuro, ci vuol ben altro :o) Sulle tettone e le culone invece no problem, va bene anche la promiscuità, di fronte a certe cose, a questi che sono i veri valori della vita, bisogna semplicemente darci dentro e come dice Arbore più siamo meglio stiamo, quindi invito tutte le magfarmiane a farsi vive con me per questa trasferta kosentina da girone dei lussuriosi, ci portiamo dietro anche Corona per farci fare un po' di foto, chissenefrega tanto poi può anche proporci di acquistarle, io per me non pago una lira anzi che le pubblichino pure, tutta pubblicità al motto che fregia il mio stemma nobiliare e che recita "semper erectus" (il simbolo è un torrione alto e possente con due piccole torri ai lati alla base). Poi la cena a lume di candela con Carla Bruni... che scherzi?... Ma dddecorsa... invitiamo anche Red Lynx però, ovviamente, e le solite magfarmiane disponibili (fateci sapere... l'indirizzo email lo conoscete), perchè ovviamente il tutto è all'insegna dei rapporti eterosessuali, almeno per quanto mi riguarda, voglio dire, su certe cose sono più reazionario del Dylan del San Francisco Rap, insomma comeadire che in questo caso il massimo che posso fare è citare uno dei miei divi preferiti ed uno dei più grandi attori viventi, Calogero Calà, che nell'indimenticabile classico della cinematografia Vacanze in America (altro che quella palla di 2001 Odissea nello strazio), rivolto ad un gruppo di Proci pronunciò la sacra verità: "Io sono all'antica... Preferisco la cara, vecchia faiga". Però magari a partire da un mese prima della data fatidica offro io a Carla un pranzo e una cena ogni giorno a base di dolci, pasta e carne la più grassa possibile così arriva all'appuntamento cruciale bella in carne. A' Carla... ascolta me... in quella foto che ho messo la volta scorsa ti si vede la radiografia della mano destra...!!! (guardate qui sotto!) Eccheminchia! Dagli dentro di forchetta, su! Ne approfitto ancora, per chi non ha letto le ultime Talkin', per fare pubblicità al bellissimo disco della bellissima Carla che si chiama No Promises. Compratelo! E' un ordine.
OK per le dieci domande a Bob... Io magari la prossima volta, dopo averci ponzato un po', aggiungo le nove che mancano alla mia lista :o)
OK per la grafica, come ho detto resterà inalterata.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"
ps: una crudeltà però quella LARS... spezzata sul direct... Non mi dire che era finita la cassetta?


4590) Ciao Michele
a proposito di quella vecchia lista che facevate con le canzoni di Dylan ricopiate da parte di altri artisti ti segnalo che il brano di Gianluca Grignani dal titolo Uguali e diversi, del 2002, è la copia sputata di Knockin' on heaven's door.
Inoltre il brano di Adriano Celentano, L'uomo di cartone del 1999 è uguale a quella di Toto Cutugno dal titolo Se mi ami del 1994. E tutte e due queste canzoni sono praticamente identiche a John Brown di Bob.
Ciao,
Sandro

Ciao Sandro,
vero, quella di Grignani la conoscevo e mi ero dimenticato di inserirla.
Quelle di Celentano e Cutugno, no. Ecco la listona aggiornata con le tue segnalations:

Lista aggiornata:

1- Buonanotte Fiorellino (De Gregori)... Winterlude (testo e musica)
2- Sì Viaggiare (Battisti)... All Along The Watchtower (musica)
3- Un altro giorno è andato (Guccini)... I want you (musica)
4- Vedi Cara (Guccini)... Don't think twice it's all right (musica)
5- Al ballo mascherato (De Andrè)... Desolation Row/Tombstone Blues (testo)
6- Sally (De Andrè/Bubola)... Isis (ispirazione del testo)
7- Tempo reale (De Gregori)... Highway 61 revisited (musica)
8- Vai in africa Celestino (De Gregori)... Everything is broken (testo)-Subterranean Homesick Blues (musica)
9- Il suono delle campane (De Gregori/Locasciulli)... Stuck inside of Mobile... (musica)
10- Cercando un altro Egitto (De Gregori)... Talkin' World War III Blues (ispirazione del testo)
11- Giuliana (Ivan Graziani)... Gotta serve somebody (musica)
12- L'atomica cinese (Guccini)... A hard rain's a-gonna fall (ispirazione del testo)
13- Johnny lo zingaro (Bubola)... All along the watchtower (musica)
14- Parole a memoria (De Gregori)... Knockin' on heaven's door (citazione musicale)
15- Il panorama di Betlemme (De Gregori)... All along the watchtower (citazione musicale)
16- Numeri da scaricare (De Gregori)... Meet me in the morning (musica)-Slow train coming (citazioni testuali)
17- L'aggettivo mitico (De Gregori)... Blowin' in the wind (citazione-omaggio nel testo)
18- Farewell (Guccini)... Farewell Angelina (citazioni musicali e testuali)
19- Talkin' Milano (Guccini)... Vari Talkin' Blues dylaniani (testo e musica)
20- Statale 17 (Guccini)... Down the highway (testo), Highway 61 Revisited (ispirazione del titolo)
21- Canzone per un'amica (Guccini)... Ballad for a friend (testo)
22- Camicie rosse (Bubola)... Billy (musica)
23- Dolce signora che bruci (De Gregori)... It's all over now Baby Blue (ispirazione di versi)
24- Shomèr ma mi-llailah? (Guccini)... All along the watchower (corrispondenze bibliche da Isaia)
25- Bandiera Bianca (Battiato)... Mr. Tambourine Man (citazione testuale)
26- Bandiera Bianca (Battiato)... The times they are a-changin' (citazione testuale)
27- Cuccuruccucu (Battiato)... Like a rolling stone (citazione testuale)
28- Cuccuruccucu (Battiato)... Just like a woman (citazione testuale)
29- Noi non ci saremo (Guccini)... A hard rain's a-gonna fall (ispirazione del testo)
30- Canzone per Silvia (Guccini)... Hurricane (idealmente)
31- Compagni di viaggio (De Gregori)... Simple twist of fate (corrispondenze testuali)
31- Cartello alla porta (De Gregori)... Sign on the window (titolo)
32- Overdose d'amore (Zucchero)... Shot of love (titolo e parzialmente musica)
33- Pietre (Gian Pieretti/Gianco)... Rainy Day Women (musica e testo)
34- Bufalo Bill (De Gregori)... With God On Our Side ("The country was young... the cavalry charged..." - "Il paese era molto giovane, i soldati a cavallo eran la sua difesa)
35- ...E fuori continua a piovere (Del Sangre)... Tombstone Blues (musica)
36- Non 6 Bob Dylan (883)... (citazione del nome di Dylan)
37- Eskimo (Guccini)... (citazione del nome di Dylan)
38- Il vento dell'est (Gian Pieretti/Ricky Gianco)... Girl From the North Country
39- Pentathlon (De Gregori)... Gotta serve somebody (testo)
40- Canzone per Sergio (Vecchioni)... Blowin' In The Wind (citazione di versi).
41- Il suonatore è stanco (Vecchioni)... (citazione del nome di Dylan)
42- Bambini venite parvulos (De Gregori)... I Shall Be Free (Mr Clean/Mastro Lindo)
43- Disastro aereo sul canale di Sicilia (De Gregori)... Three Angels
44- Il canto delle sirene (De Gregori)... Jokerman
45- Numeri da scaricare (De Gregori)... Blowin' In The Wind ("non è possibile che non vedi" / "how many times can a man turn his head and pretend that he just doesn't see" )
46- Renoir (De Gregori)... The Times They Are A-Changin' ("Ora i tempi si sa che cambiano".)
47- Renoir (De Gregori)... Forever Young (Doppia versione e posizione nel disco, ultima della prima facciata, prima della seconda. )
48- Titanic (De Gregori)... Desolation Row (Si è tanto parlato dell'influenza del poema di Enzensberger «La fine del Titanic», che De Gregori non ha mai smentito, ma nemmeno sottolineato troppo entusiasticamente, e ci si è dimenticati l'ultima strofa di Desolation Row: «the Titanic sails at dawn»)
49- Chi ruba nei supermercati (De Gregori)... Desolation Row ("Tu da che parte stai?". Certo la citazione di Brecht è evidente, ma io ci sento l'eco del "Which side are you on?")
50- Sempre e per sempre (De Gregori)... Desolation Row (E which side troveremo sempre e per sempre Francesco? Non va dimenticato che «Which side are you on» è il titolo di una famosa canzone politica, riportata in auge dal folk revival dei primi anni sessanta.)
51- Il vestito del violinista (De Gregori)... Chimes Of Freedom («Così sentimmo nell'aria forte la ridondanza delle campane/come un ricordo che faceva piangere, come l'odore del pane». Anche qui difficile non pensare a quali campane avesse in mente De Gregori quando scriveva)
52- La testa nel secchio (De Gregori)... Slow Train ("E il treno sta partendo / Ma non è ancora partito" . Inoltre mi sembra di poter cogliere un'analogia anche nel ritmo delle due canzoni.)
53- Il vestito del violinista (De Gregori)... I shall be released ('Come vedere spuntare il sole dall'altra parte di un muro...' -  'I see my light come shining from the west unto the east... Yet I swear I see my reflection some place so high above this wall')
54- La testa nel secchio (De Gregori)... Angelina ('Blood dryin' in my yellow hair' - 'Ma ho del sangue nei capelli').
55- Dolce signora che bruci (De Gregori)... A Hard rain's a-gonna fall ('I met a young woman whose body was burning')
56- Tempo reale (De Gregori)... A Hard rain's a-gonna fall ('E nessuno ricorda la faccia del boia' -'The executioner's face is always well hidden')
57- Sono tuo (De Gregori)... Absolutely Sweet Marie (Where are you tonight, sweet Marie? - Ma dove sei stanotte, amore mio?)
58 - Tu angelo tu (Bubola)... You angel you (testo e struttura musicale)
59 - Cardiologia (De Gregori)... I threw it all away ("[l'amore] fa curvare i pianeti" - "Love...  makes the world go 'round"...) - (Forse anche un rimando a "Planet Waves")
60 - Registrazione (Lucio Battisti) (citazione del nome di Dylan: "Da Dylan (ho imparato) a dire quello che mi pare")
61 - Il bombarolo (De Andrè)... Desolation Row/Lay down your weary tune ("C'è chi aspetta la pioggia per non piangere da solo" - "The cryin' rain like a trumpet sang" e "Everybody is making love or else expecting rain")
62 - Caldo e scuro (De Gregori)... Not dark yet (svolgimento musicale)
63 - Così celeste (Zucchero)... I shall be released (svolgimento musicale)
64 - Beatles; Rolling Stones e Bob Dylan (Elio e le Storie Tese) (citazione del nome di Dylan)
65 - Tre stelle (De Gregori)... New Morning (musica)
66 - In onda (De Gregori)... Mississippi ("mentre la mia nave affonda" - "Well my ship's been split to splinters and it's sinking fast")
67 - La linea della vita (De Gregori) - If you see her say hello ("Magari è questione di troppa sensibilità" - "Either I'm too sensitive")
68 - Per le strade di Roma (De Gregori) - When I Paint My Masterpiece
69 - Cardiologia (De Gregori)... Sara ("Che raccoglie conchiglie dopo la mareggiata")
70 - Raggio di sole (De Gregori)... Forever Young
71 - L'amore comunque (De Gregori) - Sad eyed lady o One of us must know (citazione musicale)
72 - Signor Hood (De Gregori) - John Wesley Harding
73 - Torri di Guardia (R. Kunstler) - All along the watchtower
74 - Verrà la libertà (R. Kunstler) - When the ship comes in
75 - Prendi questa mano zingara (De Gregori) - Spanish Harlem Incident
76 - Rosanera (Van De Sfroos) - "Un fioe del Minnesota l'era dree a scapà de ca', un dè el m'ha dumandaa se la pudèvi prestà, l'ha faa una canzòn sura un trènu piee de geent cun deent una risposta che la bùfa ammò in del veent'"
77 - Eppure soffia (Bertoli) - Blowin' in the wind/When the ship comes in
78 - Uguali e diversi (Grignani) - Knockin' on heaven's door (musica)
79 - L'uomo di cartone (Celentano), Se mi ami (Cutugno) - John Brown (musica)

Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4591) Cari amici mi permetto di lanciare un piccolo S.O.S. :
TRIBUTE BAND "BOB DYLAN" CERCA BATTERISTA ZONA "VENETO" -
contattare dylanband@libero.it


4592) Ciao Michele,
a Dylan, se ne avessi l'opportunità, proverei a chiedere qual è il vero motivo per cui non suona più la chitarra.
Ma ne uscirebbe risolto, da una sua eventuale risposta, uno tra i tanti misteri che lo accompagnano da sempre?
Per me è proprio la mancanza di risposte ad una enormità di domande una delle componenti più magiche dell'opera dylaniana.
Non ricordo se ne avevo già parlato con te, ma mi era piaciuta molto una pagina intera del libro sulla Rolling Thunder di Shepard, nella quale c'è scritto che solo quando un mistero si risolve, un caso è chiuso, ma quando - come nel caso di Dylan - un mistero non si risolve mai, un caso rimane sempre aperto.
10 domande da fare a Bob io non le ho, o forse le ho ma non voglio le risposte.
E poi, se succede che dopo questa lunga pausa il nostro a giorni torna in Europa e magari ci fa un set acustico a metà concerto, lui, chitarra e armonica? :-))
Elio "Rooster"

"Che Dylan abbia continuato a scrivere, registrare, esibirsi, rendere perplessi, stupire, frustrare, sbalordire, provocare, sfidare ed intrattenere così tante persone per così tanti anni è una cosa sorprendente. Non c'è nessuno come lui. Quelli di noi che lo hanno seguito nella sua corsa sono stati di fatto fortunati. Ed ancora non si ferma!"
John Bauldie / 1991

Ciao Elio,
bellissima la frase di Bauldie che riporti in coda. Mi hai fatto venire la voglia di inserirla nell'indice di MF, da qualche parte. Lo farò. Anzi lo faccio subito e la metto nella pagina del "Cosa c'è di nuovo". Naturalmente se si avverasse la cosa che dici alla fine penso che poi potremmo morire tutti felici anche un secondo dopo che lui è andato via dal palco! Tornando a Carla, mi sta venendo in mente che essendo nata a Torino magari si va a vedere Bob nella sua città natale, quien sabe?
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4593) Ciao Michele, ti invio (da quel famoso ''speciale'' sulle 1000 copertine più belle di Rolling Stone USA) questo interessante articolo su Hunter S. Thompson, lo scrittore 'maledetto' autore di ''Paura e disgusto a Las Vegas'' (libro da cui è stato poi tratto il film di Terry Gilliam ''Paura e delirio a Las Vegas'' con Johnny Depp e Benicio Del Toro) morto suicida nel 2005.

Ti mando inoltre (stavolta dal prestigiosissimo TIME) questa bella intervista di Carolina Miranda con il mitico Pennebaker! Si parla naturalmente di Bob e, in particolare, della 'revisited edition' di ''Don't look back''. Se magari (appena hai un attimo di tempo) puoi tradurlo a beneficio di chi non conosce l'inglese, sarebbe una gran cosa!

Ecco qua l'URL: http://www.time.com/time/arts/article/0,8599,1593766,00.html

Ti propongo infine (invitando of course tutti i frequentatori della 'farm' a dire la loro in proposito) una nuova 'classifica': le migliori 10 cover di Bob Dylan presenti su 'youtube'! Inizio a dirti quali sono le mie, e se tu hai già una tua 'top ten', mi piacerebbe sapere cosa hai scelto...

Ciao, e alla prossima!
Stefano 'Red Lynx'

Ecco la mia 'youtube's top ten'...

Queste sono, nell'ordine, le mie attuali preferenze: 1) Jimi Hendrix / Like a rolling stone ('Monterey Pop Festival', 1967); 2) Katie Tunstall / Tangled up in blue (Jools Holland, november '05); 3) White Stripes / Love sick; 4) Bryan Ferry / A Hard rain's a-gonna fall (from 'These foolish things', 1973); 5) Kiko Veneno / Memphis blues again (from 'Está muy bien eso del cariño', 1995); 6) Jimi Hendrix / All along the watchtower ('Isle of Wight Festival', 1970); 7) Katie Melua / Blowin' in the wind; 8) U2 / Maggie's farm ('Conspiracy of Hope Tour', 1986); 9) George Harrison / Absolutely sweet Marie (from 'The 30th Anniversary Concert Celebration', 1992); 10) Cassandra Wilson / Lay lady lay.

E questi sono i relativi URL:

http://www.youtube.com/watch?v=ZBJMW2kuM24
http://www.youtube.com/watch?v=aRJEQin9Kxo
http://www.youtube.com/watch?v=Z1CmZ2adpnk
http://www.youtube.com/watch?v=JYP3NKOr98U
http://www.youtube.com/watch?v=yL5djl_UkyU
http://www.youtube.com/watch?v=I5vb_LFE9Qc
http://www.youtube.com/watch?v=RVKVEKUqamY
http://www.youtube.com/watch?v=hSF-JBdsKRs
http://www.youtube.com/watch?v=nHzweno85Qw
http://www.youtube.com/watch?v=-5hID7Q56FU




Pennebaker - "The Eye"

Ciao Stefano,
grazie per il materiale. Mmm... non conosco ancora youtube fin nei meandri più reconditi, per poter fare una classifica...  Comunque della tua aderisco sicuramente a quella di Ferry, ovviamente, e mi fa piacere vedere che l'hai rivalutata. E poi direi quella degli U2.
Per l'intervista a Pennebaker, OK... magari appena ho un attimo la traduco.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4594) Salve vorrei segnalare due cover del mitico Bob: Blowin' in the wind (Dolly Parton, album Those were the days, con la partecipazione di Nickel Creek, è una Blowin' in versione country) e Knockin' on heaven's door (Ladysmith Black Mambazo con Dolly Parton, album Heavenly, è una versione reggae sfiziosa)

Marco

Ciao Marco,
thanx! Lista aggiornata!
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


4595) Devo ricordarvi che sta per uscire "Tarantula" da Feltrinelli (22 marzo)? No, vero? Dunque compratelo perchè finalmente questa edizione renderà giustizia al lavoro di Dylan, vi assicuro. La traduzione farà definitivamente dimenticare quella vecchia. Ogni singola frase tradotta, che dico, ogni singola parola tradotta, è stata pensata e ripensata con la competenza e la conoscenza della materia dylaniana, sicchè finalmente si apprezzeranno tutti i giochi di parole, i sottintesi, i rimandi e le citazioni volute da Dylan. Le note faranno impallidire qualsiasi edizione mai uscita al mondo. Compratelo OK? Magari insieme a No promises e Dylanesque! OK?
Michele "Napoleon in rags"

Nessuno ha risolto il mio quiz cinematografico della volta scorsa... Vediamo se riuscite a risolvere almeno quello di questa puntata (la citazione del "semper erectus"). Macchecaxxo, guardate solo i film di Lars Von Trier e Werner Herzog? Il Decalogo, i film polacchi...? Le onde del destino? Orsù, siate seri!
Michele "Napoleon in rags"


Ed ecco in conclusione le consuete classifiche aggiornate con le segnalazioni di questa puntata:

LE MIGLIORI COVER INTERPRETATE DA BOB DYLAN
Vota la tua cover preferita tra quelle interpretate da Bob Dylan e contribuisci alla nostra classifica (valgono anche più segnalazioni)

Voti finora pervenuti:

Deportees (di Woody Guthrie) - Bob Dylan & Joan Baez, Fort Collins, Colorado, 23 Maggio 1976 - due punti
Hallelujah (di Leonard Cohen) - Bob Dylan, Montreal (Canada), 8 Luglio 1988 - un punto


I MIGLIORI CONCERTI DI BOB DAL 2001
Vota il tuo concerto preferito degli ultimi anni e contribuisci alla nostra classifica (valgono anche più segnalazioni)

Voti finora pervenuti:

Londra, Inghilterra - Hammersmith Apollo - 24 Novembre 2003 - 2 voti
Zurigo, Svizzera - Hallenstadion - 3 Novembre 2003 - 2 voti
Tulsa, Oklahoma, U.S.A. - Drillers Stadium - 6 Luglio 2005 - 1 voto
Verona, New York, U.S.A. - Events Center, Turning Stone Casino and Resort - 20 aprile 2005 - 1 voto
Denver, Colorado, U.S.A. - Fillmore Auditorium - 29 marzo 2005 - 1 voto
Milano, Italia - Forum di Assago - 12 Novembre 2005 - 1 voto
Sun City West, Arizona, U.S.A. - Maricopa County Events Center - 8 Aprile 2006 - 1 voto
West Lafayette, Indiana , U.S.A. - Elliot Hall Of Music, Purdue University - 3 Novembre 2004 - 1 voto
Bonn, Germania, Museumplatz - 29 giugno 2004 - 1 voto
Grand Prairie, Texas - Nokia Theatre - 15 Aprile 2006 - 1 voto


LE COVER IMPERDIBILI (Le migliori cover di brani scritti da Bob)
Vota la cover (o più cover) di brani di Bob pubblicate dopo il 2001

Voti finora pervenuti:

One More Cup of Coffee (Valley Below) - Sertab Erener, da "Masked and anonymous" - 5 voti
Come una pietra scalciata (Like a rolling stone) - Articolo 31 e Bob Dylan, da "Masked and anonymous" - 3 voti
Come il giorno (I shall be released) - Francesco De Gregori, da "Mix" - 2 voti
Most of the time - Sophie Zelmani - da "Masked and anonymous" - 2 voti
Shelter from the storm - Cassandra Wilson - da "Belly of the sun" - 2002 - 2 voti
I'll be your baby tonight - Norah Jones - 2003 - 1 voto
Most of the time - Ani di Franco - 1 voto
It's all right ma (I'm only bleeding) - Hamell On Trial - 1 voto
On a night like this - Los Lobos - da "Masked and anonymous" - 1 voto
My Back Pages - Magokoro Brothers - da "Masked and anonymous" - 1 voto
Farewell Angelina - Joan Baez - da "Bowery Songs" - 2005 - 1 voto
You're Gonna Make Me Lonesome When You Go - Madeleine Peiroux - da "Careless love" - 2004 - 1 voto
Knockin' on heaven's door - Avril Lavigne - 1 voto
Masters of war - Pearl Jam live at the Benaroya Hall, 22 ott 2003 (concerto acustico) - 1 voto
Knockin' on heaven's door - Warren Zevon - 1 voto

scrivi a spettral@tin.it e segnala i tuoi concerti/covers preferiti/e

Nota bene: il limite temporale del 2001 è stato fissato per ottenere due liste che siano idealmente il seguito di quelle pubblicate sul volume "Bob Dylan 1962/2002 40 anni di canzoni" di Paolo Vites e Alessandro Cavazzuti (Editori Riuniti), che si fermano appunto al 2001, anno di pubblicazione del libro.


I RIFERIMENTI A BOB DYLAN NEI ROMANZI (O IN ALTRE OPERE LETTERARIE)
Vuoi contribuire ad allungare la lista sottostante? Segnala a spettral@tin.it i romanzi, i racconti o le altre opere letterarie in cui viene citato direttamente o indirettamente Bob Dylan

- "Nel momento" di Andrea De Carlo
- "Alta fedeltà" di Nick Hornby
- "La spia e la rockstar" di Liaty Pisani, Fazi, 2006
- "L'era del porco" di Gianluca Morozzi, Parma, Guanda, 2005
- "Scirocco" di Girolamo De Michele, Torino, Einaudi, 2005
- "Giorni di un uomo sottile" di Ernesto Aloia nella sua raccolta "Chi si ricorda di Peter Szoke?", minimum fax 2003
- "La ragazza dai capelli di cobalto" di Gianluca Morozzi, nell'antologia di vari autori "Strettamente Personale", ed. Pendragon, 2005.
- "L'Emilia o la dura legge della musica" di Gianluca Morozzi - Guanda
- "Tokyo blues" di Murakami Haruki - Norvegian Wood (trad. ital. Milano, Feltrinelli)
- "Dance dance dance" di Murakami Haruki (trad. ital. Torino, Einaudi)
- "La Torre Nera" di Stephen King
- "I giorni felici di California Avenue" di Adam Langer
- "Per sempre giovane" di Gianni Biondillo, edizioni Guanda - 2006
- "Americana" di Don de Lillo
- "Denti bianchi" di Zadie Smith
- "La Danza del Pitone", di Norman Silver
- "Troppi paradisi" di Walter Siti, Einaudi
- "La fortezza della solitudine" di Jonathan  Lethem (Tropea)
- "Siamo tutti nella stessa  barca" di Owen King (Frassinelli)
- "Come dio comanda" di N. Ammaniti (Mondadori)
- "Accecati dalla luce" di Gianluca Morozzi (Fernandel)
- "Chi è quel signore vestito di bianco vicino a Bob Dylan?" di Gianluca Morozzi ("Vertigine", numero unico - 2006)
- "Il cielo sopra Parigi" di Teo Lorini (Fernandel n. 58)
- "Venerati maestri" di E. Berselli (Mondadori)
- "Zona disagio" di Jonhatan Franzen (Einaudi)
- "Una vita da lettore" di Nick Hornby
- "Ragionevoli Dubbi" di Gianrico Carofiglio - Sellerio editore
- "31 Canzoni" di Nick Hornby
- "Questa scuola non è un'azienda. I racconti del prof. Bingo" di Vittorio Vandelli
- "I ponti di Madison County'' di R. J. Waller
- "La cultura del controllo" di David Garland
- "Il paese mancato" di Guido Crainz
- "Hellbook" di Michele Murino (ovvero "X-Files Bob")