parte 227
Lunedì 6 Settembre 2004


Nella scorsa Talkin' Matteo "Squirrel" lanciava l'idea di un concorso di cover dylaniane realizzate da magfarmiani. Ecco l'idea nel dettaglio. Chi vuole partecipare? Fatevi sentire.

2774) Ciao Michele,
ok. Se per ospitare gli mp3 intendi "farli partire, suonare"... è molto semplice... funzionano come un qualsiasi altro file che deve essere attivato (intendo con l'html). Se parli di spazio fisico è un altro discorso.
Allora io direi:
Concorso aperto a tutti senza distinzione. Nessuna limitazione musicale per il genere (sono valide interpretazioni afro, gospel, rock, metal, sinfoniche ecc.). Unica indispensabile prerogativa : che sia una cover di una canzone di Bob Dylan.
Spedire il tutto in cd o audiocassetta (dipende se chi riceve ha la possibilità di passare sul pc), a ... ,  entro il ...
Per chi ha la possibiltà di generare un mp3 sarebbe comodo poterlo poi piazzare su uno spazio ftp ad esempio.
Si potrebbero piazzare su MF man mano che arrivano i brani (ad esempio uno o due alla settimana) a rotazione.
Per la giuria che deciderà la cover migliore credo che non avremmo problemi a trovare qualche super esperto che ci dia una mano...
Matteo "Squirrel"

Ciao Matteo.
Ok, allora lanciamo ufficialmente la cosa tra qualche giorno. Appena ho un attimo preparo la pagina apposita dove comunicheremo a chi spedire gli mp3 ed entro quale data, oltre a tutti gli altri dettagli che tu anticipi qui sopra e che mi sembrano andare più che bene. Ok? Chi vuole inizi a darsi da fare se vuole partecipare. Covers esclusivamente di Dylan, ricordate!
In quanto a "ospitare" intendevo proprio lo spazio fisico. Direi che se Carlo "Pig" è d'accordo potremmo usare il "Porcile di Maggie's Farm" e - sempre se Carlo vuole - potrebbe occuparsi lui materialmente della cosa visto che io non ne sarei capace per le mie scarse conoscenze tecniche. In alternativa c'è Sal o Leonardo che hanno già fatto cose simili. Fatevi sentire se leggete queste righe. Chi se ne vuole occupare? Scrivetemi al più presto. Grazie!
Ciao a tutti
Michele "Napoleon in rags"


2775) Ciao Michele. Penso sarebbe una buona idea una rubrica fissa per far conoscere in modo semplice programmi e modi di scaricare la musica di Dylan. Grazie Mario.

Ciao Mario
già la volta scorsa ci era stato chiesto qualcosa al riguardo in relazione ai file "torrent". Presto faremo qualcosa in merito su MF grazie a Carlo "Pig".
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


Nella scorsa Talkin' era stata lanciata l'ipotesi (fantascientifica?) di un'intervista di magfarmiani a nientepopodimeno che Sua Bobbità in persona (cioè Dylan insomma). Avevo invitato a spedirmi un po' di domande da girare a Bob via Larry Campbell, se mai ce la faremo. Ecco le prime.

2776) Ciao a tutti,

intervengo sulla richiesta di fare a Mr Dylan domande (!?); le mie sarebbero queste:

- Negli ultimi tempi nei suoi concerti usa il piano per tutto lo show e non piu' la chitarra elettrica. Il motivo di questa scelta a cosa e' dovuto?

- Inoltre sono cinque anni che non vede la luce un suo nuovo disco. A quando una nuova produzione?

Stefano C.

Ciao Stefano
ok. Segno.
Io intanto propongo la mia:
- Utilizza il computer? Segue quanto si scrive in rete su di lei? Che ne pensa del lavoro di centinaia di persone in tutto il mondo che scrivono fiumi di parole sulla sua vita e sulla sua opera?

Altre domande? Fatevi sentire...
Michele "Napoleon in rags"


2777) caro napoleon (se ancora attivo) (Sì)
sono livio borriello, che ha curato e tradotto il volume Alpi editori su syd barrett di cui sopra
incrocio il sito con le obiezioni di giorgio e replico a volo: preciso innanzitutto che non sono uno specialista di musica e ancor meno di blues, ma di letteratura (la collana era: i poeti del rock). è vero inoltre che la traduzione del pezzo su dylan in questione è discutibile. ma: io ero ben consapevole che i 2 versi erano uguali, come è tipico del blues; ritenendo però che fossero ambigui, ho scorporato le 2 letture possibili in 2 traduzioni diverse, permettendone libero uso al lettore. il doppio senso credo che ci sia: se infatti qui il senso più plausibile per blues, come pare anche a giorgio, è quello di tristezza, nel titolo almeno compare anche il secondo senso (non so alle origini, ma odiernamente tradurremmo tutti "bob dylan blues" con "blues di bob dylan") . comunque, se qualcuno sa qualcosa di più preciso sui significati (storici o meno) di blues, la cosa sarebbe interessante.
Livio Borriello

Ciao Livio
grazie per le precisazioni. Se Giorgio o qualche altro vuole replicare...
A presto e ciao
Michele "Napoleon in rags"


2778) Ciao michele,

Vorrei sapere che fine ha fatto Masked&Anonymous, se è arrivato in italia, in via non ufficiale naturalmente, oppure no?
Eípossibile reperirlo?
Ho visto la sequenza finale del film con dylan in automobile che chiosa alla sua maniera con pura poesia. Ho visto solo questo spezzone ma se tanto mi dà tanto credo che non sia poi cosií male, anzi.
Ormai la disillusione di dylan nei confronti di questa società e in particolare dellíAmerica è totale che butto lií una riflessione-provocazione ossia che dylan venga sempre piuí spesso in Europa (ma forse mi sbaglio, è una sensazione) per starsene sempre piuí lontano da quella nazione di fulminati.

Ciao da luca stay in line stay in step

Ciao Luca,
M&A non è arrivato in Italia nei cinema, naturalmente. C'è il dvd che si può tranquillamente ordinare ma solo in inglese con sottotitoli credo in francese e spagnolo (comunque non in italiano, questo è sicuro). Purtroppo l'Italia non conta niente in questo mercato quindi accontentiamoci dell'orginale. Su MF trovi un po' di articoli su M&A se non li hai ancora letti. Uno negativissimo (o quasi) di Alessandro Carrera, altri più positivi tra cui uno mio con la descrizione nel dettaglio delle sequenze.
Il film secondo me è notevole. La tua riflessione anche. Disillusione direi che è la parola perfetta per descriverlo.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"


2779) Caro Michele,
con vero piacere ho visitato la pagina di MF dedicata a Battisti.
Sono una fan di Lucio Battisti (purtroppo di Dylan so solo che è stato un capo scuola per molti, ma non conosco se non i brani più noti della sua produzione).
Ho letto con piacere ed interesse la corposa pagina dedicata alle "simbiosi" dei due Grandi artisti.
Credo di aver riconosciuto all'interno del resoconto anche qualcosa di mio e di un mio amico fan che scrive con me assiduamente sul Newsgroup di Lucio.
Anni or sono credo proprio tu abbia posto delle domande su tale NG e ti abbiamo (per quello che ci competeva) risposto (Non io. Credo fu Carlo "Pig"... Era in merito ad un brano di Battisti che somigliava ad uno di Dylan, se ricordo bene... Se ne parlò nella Talkin di MF in era preistorica).
Molto emblematiche le foto che avete messo in abbinato, sono perfettamente in sintonia.
La copertina di Per una lira assomiglia veramente (come significato) a quella di Dylan.
Il pezzo forte è l'immagine estrapolata dal video dove Lucio canta Sì, viaggiare; solo attenti estimatori di un artista avrebbero riconosciuto il proprio idolo appeso alla parete: ti assicuro che avrei notato sicuramente il MIO Lucio se fosse stato lì appeso!!!
Rinnovo i miei complimenti.
cordialmente

Raffaella Valmassoni

Ciao Rafaella
che dire, grazie di tutto. Mi fa piacere che ti sia piaciuta quella pagina che mi è costata un lungo lavoro di ricerca. Viva sempre Lucio.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"
ps: e visto che tra tre giorni ricorre il triste giorno della morte di Battisti lo vogliamo ricordare in questa sede come ogni anno facciamo segnalando - a chi non lo ha letto - questo ricordo.
ps 2: e giovedì ore 21 la Rai ricorda Lucio in "Emozioni" (RaiUno)


"Da Dylan ho imparato a dire quello che mi pare"

(Lucio Battisti, "Registrazione")



 

2780) Nell' edizione speciale di London Calling dei Clash ci sarà una cover di "The Man In Me" un brano di Bob Dylan tratto dall'album New Morning del 1970...

Paolo

Grazie Paolo.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"

LONDON CALLING 25TH ANNIVERSARY EDITION

Sarà il 20 settembre la data di pubblicazione dell'edizione speciale di London Calling, il capolavoro dei Clash. La nuova release si comporrà da due cd ed 1 dvd. Il primo cd conterrà London Calling come lo conosciamo, il secondo cd è denominato Vanilla Tapes e riguarda i demo di London Calling che comprendono diversi brani, nuove versioni ed inediti, che non sono entrati nella scaletta del disco (compresa una cover di "The Man In Me" una brano di Bob Dylan tratto dall'album New Morning del 1970). Il Dvd riguarda un documentario di 32 minuti dal titolo "The Last Testament", girato da Don Letts e contenente interviste con Joe Strummer, Mick Jones, Paul Simonon, Topper Headon e Kosmo Vinyl. Il prezzo del triplo cd apparso in alcuni siti inglesi è di 10,99 sterline.
Ecco nel dettaglio la composizione dei brani suddivisi per cd :

CD 1 : London Calling - Brand New Cadillac - Jimmy Jazz - Hateful - Rudie Can't Fail - Spanish Bombs - The Right Profile - Lost In The Supermarket - Clampdown - Guns Of Brixton - Wrong 'Em Boyo - Death Or Glory - Koka Kola - Card Cheat - Lover's Rock - Four Horsemen - I'm Not Down - Revolution Rock - Train In Vain.

CD 2 : "The Vanilla Tapes" - Hateful - Rudie Can't Fail - Paul's Tune - I'm Not Down - 4 Horsemen - Koka Kola, Advertising & Cocaine - Death Or Glory - Lover's Rock - Lonesome Me - The Police Walked in 4 Jazz - Lost in The Supermarket - Up-Toon - Walkin' THe Slidewalk - Where You Gonna Go (Soweto) - The Man in Me - Remote Control - Working And Waiting - Heart & Mind - Brand New Cadillac - London Calling - Revolution Rock.

CD 3 : Bonus Dvd - The Last Testament by Don Letts (32 Minuti), comprese alcune riprese dei Clash che provano ai Wessex Studios, inclusa una performance del brano "Louie, Louie".

Inutile dire che l'attesa è davvero grande.

fonte: www.radioclash.it


2781) cerco "pecos blues"

rudolf.noeckler@dnet.it

Chi può aiutare rudolf?


2782) Hi boys!
qualcuno di voi sa dirmi se e quando è prevista l'uscita del film masked & anonimous in dvd (lingua italiana).
Grazie e lunga vita a Dylan
"Cosmo"

Ciao "Cosmo",
come scrivevo sopra direi che non se ne parla proprio, purtroppo. Spero di essere smentito prima o poi. Qualcuno sa qualche notizia in merito?
Per il momento c'è solo la versione in inglese.
Ciao
Michele "Napoleon in rags"
ps: l'unica sarebbe sottotitolarlo noi a nostre spese dopo averlo tradotto... Benedicta "Hamster" qualche tempo fa mi aveva detto che lo avrebbe fatto (la traduzione, intendo)... A che punto sei Beni?


2783) Ciao Michele,
volevo rispondere a chi sostiene che Good as I been to you sarebbe l'ultimo grande album di Bob.
La mia idea è decisamente contraria. Secondo me l'ultimo grande album di Dylan è "Love And Theft". Come si può non ritenere grandi (a livello delle sue migliori canzoni e sicuramente a livello di Good as I been to you) capolavori come High Water, uno dei brani più belli mai scritti da Bob secondo me?... Oppure Summer Days, forse il brano più trascinante mai scritto da Dylan. Per non parlare di Mississippi che è un autentico gioiello, oppure Po' Boy che melodicamente è una delle più belle tra le sue e che ha un testo incredibile, ironico, sorprendente, assolutamente geniale. E ancora Sugar baby (splendida) o Floater, un altro grandissimo testo assolutamente unico (provate a rileggerlo).
Insomma secondo me dopo GABTY ci sono stati altri grandi album. Lo è stato Time out of mind che pur non essendo tra i miei preferiti è sicuramente un GRANDE album. Lo è stato anche il disco successivo a GAIBTY, cioè World gone wrong, anzi lo reputo anche superiore al primo. E sicuramente - come dicevo - L&T. E scommettete che sarà così anche per il prossimo album (che spero di vedere presto... quattro anni cominciano ad essere troppi!).
Ciao.
Luca

Ciao Luca,
ok! Grazie per il tuo intervento nel dibattito lanciato qualche settimana fa sulla Talkin'.
Chi vuole dire la sua?


2784) Ciao Michele,
il concerto di Stra è disponibile nel "Porcile di Maggie's Farm".
Carlo "Pig"

Ricevuto!
Tutti nel "Porcile di MF", allora: http://porcile.tk


2785) Caro Michele,
ti invio questa foto che ritrae Bob e Muddy Waters sul palco. In che occasione suonarono assieme? Non e' dal Film Last Waltz, Bob era vestito diversamente. Mi pare che Muddy Waters sia morto nel 1977.
Ciao
Giorgio da Verona

Ciao Giorgio
non saprei da dove proviene questa foto. Chi lo sa? Potete aiutarci? Grazie.
Michele "Napoleon in rags"


2786) Mario mi invia questo articolo a proposito dell'autobiografia di Dylan di prossima uscita in USA (grazie!):

Entertainment - Reuters

Bob Dylan to Publish First Volume of Memoirs

Tue Aug 24, 4:38 PM ET  Add Entertainment - Reuters to My Yahoo!

NEW YORK (Reuters) - The famously private Bob Dylan (news), whose background and music are the stuff of legend, will shed light on his life and four-decade career as a singer-songwriter in a memoir to be published this autumn, his publisher said on Tuesday.

Dylan's "Chronicles: Volume One" (Simon & Schuster), the first of a planned three-book series, is a first-person narrative from the 63-year-old music icon, who rose to fame in the early 1960s and whose musical style ranged from folk and blues to rock, country and gospel.

The first volume of his memoirs focuses on significant periods in Dylan's life and is described by publisher David Rosenthal as "extraordinary, revealing and surprising. It is a beautifully written, singular achievement."

The 304-page book is due out on Oct. 12 and will be followed about a week later by an updated edition of "Lyrics: 1962-2001," a compendium of lyrics to nearly every Dylan song.

Born Robert Zimmerman in Duluth, Minnesota, Dylan left the University of Minnesota for New York's Greenwich Village folk music scene at the start of the 1960s. He soon won fame for his such protest anthems as "Blowin' in the Wind" and "The Times They are A-changin."'

The scrawny mid-Westerner who wrote lyrics like poetry and sang with a distinctive howl, shifted to more introspective material and later added electric instrumentation as he helped create the folk-rock sound and scored a big singles hit with "Like a Rolling Stone."

While Dylan sold millions of records on his own, some of his songs are best known through recordings by others like Joan Baez, Peter Paul and Mary, The Byrds, and The Band.

Dylan, who still tours the world with his rock band, was given a Lifetime Achievement Award at the Grammies in 1991 and was inducted into the Rock and Roll Hall of Fame by Bruce Springsteen (news) in 1988.

He previously published "Tarantula," a 1971 volume of poems. Simon & Schuster Inc. is the publishing arm of Viacom .


2787)Carissimi amici,

I Lazy Bed Vi invitano al loro prossimo concerto che si terrà il giorno

18 settembre 2004 ore 21.00

a Biella presso i giardini Zumaglini (spiazzo dietro lo Chalet)

in occasione della giornata organizzata dall'Associazione no-profit Emergency.

L'ingresso è gratuito.

L'iniziativa avrà lo scopo di raccogliere fondi per finanziare progetti sanitari nelle zone colpite dalla guerra.

Vi invito quindi a partecipare alla festa sin dal primo pomeriggio, che sarà dedicato in particolare all'animazione dei bambini, con giochi e intrattenimenti creativi.

In caso di maltempo la festa sarà annullata.

Un abbraccio e un arrivederci a tutti, non mancate! Nel frattempo fatevi un giro nel nostro sito web: www.lazybed.it

Valeria



clicca qui



Clicca qui per leggere i racconti finora pubblicati
Scrivete sempre a spettral@tin.it



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION