La Storia del Rock, Volume 2
BLOWIN' IN THE WIND
Folk, rock e canzone d'autore: la coscienza socio-politica degli eroi degli anni Sessanta
"Blowin' in the wind", secondo volume dell'opera "La storia del rock" di Mauro Eufrosini (Editori Riuniti), è un libro essenziale per comprendere e conoscere nel dettaglio quel fondamentale periodo della musica rock che va dalla fine degli anni Cinquanta alla metà degli anni Sessanta e che vide protagonista assoluto Bob Dylan, autore di una vera e propria rivoluzione che portò dal Folk dei primi dischi al Folk-Rock di Mr. Tambourine Man e poi al Rock-Blues di Highway 61 Revisited.
E, orbitanti intorno alla sua carismatica figura, quelle di altri grandi artisti come Joan Baez, Phil Ochs, Peter Paul And Mary e molti altri che segnarono un'epoca che avrebbe avuto un'influenza di incalcolabile portata sulle generazioni successive.
Nel volume di Eufrosini viene sapientemente tratteggiato un percorso musicale e storico che prende le mosse dalla fine dell'Ottocento ed i primi del Novecento, e ancora più indietro, dalle prime forme musicali pressochè strettamente religiose praticate dai coloni stabilitisi nel Nord America e dalle ballate "narrative" di derivazione britannica tipiche degli Stati del Sud, fino al primo Folk Revival degli anni Trenta e Quaranta, grazie a personaggi "epici" come John Lomax, Leadbelly, Pete Seeger, e attraverso l'opera monumentale di Woody Guthrie, primo ispiratore di Dylan, che "armerà la sua chitarra delle pallottole della protesta sindacale".
Un percorso che approda successivamente, nei primi anni Sessanta, ad artisti quali Joan Baez e tutti quelli della scena newyorkese del Greenwich Village, da Peter LaFarge a Carolyn Hester, da Eric Andersen a Richard Farina, da Dave Van Ronk a Eric Von Schmidt, in un contesto in cui i mutamenti sociali, le grandi rivoluzioni, l'integrazione razziale, la lotta per i Diritti Civili, le lotte del movimento studentesco, il rifiuto della Guerra Fredda e della Bomba, videro la musica (prima quella folk e poi quella folk-rock, grazie al fondamentale apporto degli artisti dell'invasione britannica, Beatles in testa) grande protagonista di stravolgimenti epocali ed in Bob Dylan il "profeta" (suo malgrado) di questa rivoluzione che coniugò arte e musica pop, letteratura e canzone, poesia e juke-box.
Eufrosini si spinge fino ai giorni nostri con il capitolo finale dal titolo "L'eredità del Folk Revival" nel quale prende in esame l'opera di artisti quali Suzanne Vega, Tracy Chapman, Ani DiFranco e le Indigo Girls.
Il volume è arricchito da una dettagliata cronologia che prende in esame sinteticamente gli eventi - musicali e storici - che hanno caratterizzato il periodo, dal 1958 al 1965. Ad essa viene affiancata una ricca sezione dedicata alle schede dei protagonisti ed una appendice con la discografia e la bibliografia consigliate.
Il volume è puntuale, dettagliato, scorrevole e di piacevole lettura e costituisce un importantissimo tassello nel mosaico dell'opera che Editori Riuniti ha intrapreso da qualche anno.
Michele Murino


Titolo: La Storia del Rock, Volume 2 - Blowin' in the wind
Sottotitolo: Folk, rock e canzone d'autore: la coscienza socio-politica degli eroi degli anni Sessanta
Autore: Mauro Eufrosini
Editore: Editori Riuniti
Dati: 320 pagine, 14x21, brossurato, 26 euro
Art director: Valter Minelli - Dejavu
Collana: Momenti Rock diretta da Ezio Guaitamacchi

Note: Al libro è allegato un cd con i seguenti brani:

1) The Times They Are A-Changin' (Richie Havens)
2) Girl From The North Country (Josh McRae)
3) Catch the wind (Donovan)
4) Colours (Donovan)
5) Candyman (Stephan Grossman)
6) Nottamun Town (Bert Jansch)
7) John Henry (John Renbourn)
8) The Cuckoo (Pentangle)
9) Streets of London (Ralph McTell)
10) Forever Young (The Band)


Il piano dell'opera:

LA STORIA DEL ROCK
A cura di Ezio Guaitamacchi

Da My Generation alla Generazione X, 50 anni
di storia della musica che ha cambiato il mondo

Be Bop A Lula - Volume 1
L'esplosione del rock'n'roll: dalle radici country e blues alla consacrazione del nuovo ritmo.

Blowin' in the Wind - Volume 2
Folk, rock e canzone d'autore: la coscienza socio-politica degli eroi degli anni Sessanta.

Satisfaction - Volume 3
La Swingin' London e l'invasione britannica: l'onda rock destinata a conquistare il mondo.

California Dreamin' - Volume 4
L'epopea della West Coast: surf, psichedelia e figli dei fiori.

Respect - Volume 5
La saga della black music: dal blues al R&B, dal soul alla disco, dal rap al nu soul: le mille anime del popolo afro-americano.

Aqualung - Volume 6
Progressive e glam: l'evoluzione del rock strumentale e la scoperta della teatralità.

Anarchy In The UK - Volume 7
La ribellione punk: integrità, trasgressione e recupero delle radici nell'ultima rivoluzione rock.

Smoke On The Water - Volume 8
Hard & heavy: quando il gioco si fa duro.

In The Name Of Love - Volume 9
Rockstar negli anni Ottanta: coscienza sociale e riscoperta delle radici.

Smells Like Teen Spirit - Volume 10
Terremoto grunge: la scossa di fine millennio. 



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION