MY LIFE IN A STOLEN MOMENT

LA MIA VITA IN UN FURTIVO ISTANTE
di Bob Dylan

Duluth è una città portuale con giacimenti di ferro
in Minnesota
Sorge su una scogliera rocciosa che degrada
nel Lago Superiore
Io sono nato lì - mio padre è nato lì -
Mia madre è nata nella zona dell' Iron Range a Nord
L'Iron Range è una lunga linea di città minerarie
che inizia a Grand Rapids e finisce ad Eveleth
Ci siamo traferiti lì per vivere
con i parenti di mia madre
ad Hibbing quando ero un ragazzo
Hibbing ha la più grande miniera a cielo aperto del mondo
Hibbing ha scuole, chiese, negozi di drogheria ed una prigione
Ha licei, campi di football ed un cinema
Ad Hibbing ci sono auto truccate che il venerdì sera corrono a tutta velocità
Hibbing ha locali d'angolo con band che suonano la polka
Ci si può piazzare ad un'estremità di Hibbing
sulla via principale e vedere chiaramente il confine della città dal lato opposto
Hibbing è una cara vecchia città
Io ne sono fuggito quando avevo 10, 12, 13, 15, 15 e mezzo, 17 e 18 anni
Sono stato riacciuffato e riportato a casa tutte le volte meno che una
Scrissi la mia prima canzone dedicandola a mia madre e la intitolai "A mamma"
La scrissi quando frequentavo la quinta ed il maestro mi diede "ottimo"
Ho iniziato a fumare che avevo 11 anni e mi sono fermato solo una volta per prender fiato
Non mi sembra di ricordare che i miei genitori cantassero spesso
Almeno non mi sembra di ricordare che ci scambiassimo delle canzoni
Poi andai all'Università del Minnesota
grazie ad una borsa di studio falsa che non avevo mai vinto
Frequentai la classe di scienze ma ne fui estromesso perchè mi rifiutai
di guardare un coniglio morire

Venni espulso dalla classe di Inglese perchè
usasi le parolacce
in un tema che descriveva l'insegnate di Inglese
Venni pure bocciato nel corso di comunicazione
perchè telefonavo ogni giorno per dire che non potevo andare
Andavo bene in Spagnolo però, ma era una lingua che già conoscevo
Alla fraternity house mi prendevano in giro
Mi lasciarono vivere lì ed accettai
finchè non mi chiesero di iscrivermici
Mi ci trasferii con due ragazze del Sud Dakota
in un appartamento di due stanze per due notti
Attraversai il ponte sulla 14ma Strada
e mi trasferii sopra un negozio di libri che vendeva anche pessimi hamburger
palloni da basket, magliette sportive e statue di bulldog
Mi presi una cotta per un'attrice
che mi rivoltò le budella
e finii nell'East Side del fiume Mississippi
con circa dieci amici in una casa confiscata
sotto il Washington Avenue Bridge poco più a sud di Seven Corners
Questa è stata più o meno la mia vita al college
Poi chiesi un passaggio per Galveston, Texas
e ci arrivai in quattro giorni
cercavo di trovare un vecchio amico la cui mamma
mi venne incontro sulla porta dicendomi che era nell'esercito
Neanche il tempo che si richiudesse la porta della cucina
e già ero arrivato in California, e quasi nell'Oregon
Incontrai una cameriera nei boschi che mi prese su
e mi scaricò da qualche parte nello stato di Washington
Me ne sono andato in giro danzando dai Festival Indiani di Gallup nel New mexico
al Mardi Gras di New Orleans, in Louisiana
Con il pollice sempre teso, gli occhi assonnati, il cappello calato
e la testa accesa
Andavo alla deriva ed imparavo nuove lezioni
mi facevo da me la mia depressione
e viaggiavo sui treni merci per divertimento

E ricevevo botte per far due risate
tagliavo l'erba per un quarto di dollaro
mi facevo caricare su sulla 61-51-75-169-37-66-22
Gopher Road-Route 40
e sulla Howard Johnson Turnpike
Sono finito in prigione perchè sospettato di rapina a mano armata
in stato di fermo per quattro ore con l'accusa di omicidio
messo in gattabuia perchè sembravo quel che sembro
e non ho fatto niente di tutto ciò
Tempo fa passai il tempo ad iniziare a suonare la chitarra
e ad iniziare a scrivere
ma non ho mai perso tempo a capire il perchè
Passai molto tempo a fare queste cose - quando mi domandano
dove e perchè ho iniziato, devo scuotere la testa
e roteare gli occhi e andarmene via stordito
Da Shreveport giunsi a Madison nel Wisconsin
Da Madison riempimmo una Pontiac quattro porte con cinque persone
E filammo dritti verso sud e poi deviammo bruscamente verso est
e nel giro di ventiquattro ore si era ancora bloccati nel tunnel dell'Hudson
Uscimmo che era scoppiata una tempesta di neve e salutammo gli altri tre
Noi filammo a MacDougal Street
con cinque dollari in tutto - ma non eravamo poveri
Io avevo la mia chitarra ed un'armonica da suonare
Lui aveva i vestiti del fratello da impegnarsi
Nel giro di una settimana lui se ne tornò a Madison
mentre io rimasi e mi feci un giro invernale dal Lower East Side fino al Gerde's Folk City
In Maggio misi il pollice verso ovest e presi l'autostrada sbagliata per la Florida
Stanco ed infuriato mi arrampicai fino al Sud Dakota
e tenni sveglio il guidatore di un camion per tutto il giorno cantando
Una notte a Cincinnati
andai a trovare un amico di lunga data a Sioux Falls e lui mi lasciò
tormentato e colpito nel vedere
quanto poco avessimo da dirci

Tornai indietro verso il Kansas, Iowa, Minnesota
e andai a trovare amici dei vecchi tempi e le mie ex e cominciavo
a capire che la mia e la loro strada erano due differenti tipi di strade
Mi ritrovai di nuovo a New York City
in piena estate e abitavo sulla 28ma strada con gente onesta e gentile
che lavorava duro e che era buona con me
Scrissero di me sul Times dopo aver suonato in autunno al Gerde's Folk City
Feci una registrazione per la Columbia dopo quella recensione sul Times
ed ancora non trovo il tempo per tornare indietro e capire il dove ed il perchè
ho cominciato a fare quello che sto facendo
Non posso parlare delle influenze perchè ce ne sono troppe da menzionare
e magari me ne dimenticherei qualcuna
e non sarebbe bello
Woody Guthrie, certo
Big Joe Williams, già
E' facile ricordarsi quei nomi
Ma cosa dire a proposito delle facce che non puoi più ritrovare
e cosa dire a proposito delle curve e degli angoli e delle scorciatoie
una rapida occhiata e sono sparite
Cosa dire a proposito dei dischi che ascolti solo una volta
o del richiamo del coyote e del latrato del bulldog
o del miagolio del gatto
e del muggito della mucca
E del triste fischio del treno
Apri occhi ed orecchie e sei influenzato
e non puoi farci nulla
Hibbing è una cara vecchia città
Io ne sono fuggito quando avevo 10, 12, 13, 15, 15 e mezzo, 17 e 18 anni
Sono stato riacciuffato e riportato a casa tutte le volte meno che una



traduzione di Michele Murino
 
 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

-------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
-------------------