Bob Dylan - 1978/2

Grazie, questa si chiamava To The Valley Below.

Nel Midwest negli anni cinquanta c'erano questi spettacoli circensi e c'era sempre un tizio che veniva definito "geek", cioè un uomo che poteva staccare con un morso la testa a una gallina e mangiarla viva. Comunque tutti pensavano a questo tipo come ad un "freak". E lui pensava alle altre persone come a dei "freaks". Volevo solo dirvi questa cosa (attacca Ballad Of A Thin Man)

Questa canzone che state per sentire ora, la feci ad un Festival Folk a Newport nel 1963. Mi fischiarono e mi cacciarono dalla città. Mi misero su un treno e mi dissero non tornare più. Comunque parla di una famiglia, di lavorare per una famiglia, in un lavoro giornaliero. La mia prima ed ultima volta che ho fatto un lavoro giornaliero. Si chiama I ain't Gonna Work On Maggie's Farm No More.

Grazie. Ero su un treno una volta e fuggivo dal Messico come fanno molti. Ho scritto questa canzone sul treno. Non mangiavo da tre giorni. Non so dirvi di cosa parla so solo dirvi che l'ho scritta (attacca Señor (Tales Of Yankee Power))

Questa è una canzone dedicata ad una ragazza che mi ha lasciato per diventare una stella del cinema. Mi ha spezzato il cuore (attacca Girl From The North Country)

Grazie, ho provato a scappare dal Messico una volta. Come tutti. Ho preso un treno da Monterrey a San Diego. Poco dopo San Diego ho trovato questa canzone scritta nella tasca di dietro (attacca Señor (Tales Of Yankee Power))

Grazie, questa canzone ci son voluti dieci minuti a scriverla, dieci anni a viverla (attacca Tangled Up In Blue)

Grazie. La prima ragazza che ho mai amato... mi ha lasciato per un uomo più vecchio... Comunque mi aveva promesso che non ci saremmo lasciati mai e invece mi ha lasciato per un uomo più vecchio. Spesso mi ricordo di lei però (attacca Girl From The North Country)

Bene, grazie. Questa è una canzone che ho preso da un vecchio disco di Memphis Minnie (attacca Iíll Be Your Baby Tonight)

Grazie, Abbiamo tre ragazze che vogliono cantare una canzone ora. Una canzone che ho scritto io. Insistono che la vogliono cantare loro e mi hanno detto "Bobby, tu non sei più capace di cantarla. La vogliamo cantare noi". Proviamo stasera (Jo Ann Harris, Helena Springs e Carolyn Dennis cantano Rainy Day Women #12 & 35 senza Bob)

So di non avere la più grande voce del mondo così non saprei come fare senza queste tre ragazze che ogni sera fanno sembrare più bella la mia voce... La mia cugina prima Jo Ann Harris, la mia attuale fiamma Helena Springs e la mia fidanzata Carolyn Dennis.

Bene, il periodo della disco music è finito proprio adesso, ci siamo dimenticati pure la nostra luce laser... (dopo aver suonato I Threw It All Away)

Grazie molte, era Alan Pasqua all'organo. Steve Douglas sax tenore. Questa è una vecchia canzone che ho scritto circa quindici anni fa. C'era questo tizio che lavorava per il Village Voice. Comunque l'ho scritta per lui (attacca Ballad Of A Thin Man)

Grazie. Ora suoneremo una canzone che si chiama Baby Stop Crying. Poco tempo fa è uscita come singolo. E stasera qui c'è un sacco di gente della Columbia Records perciò la suoneremo per far vedere loro che facciamo il nostro dovere (suonano Baby Stop Crying) Grazie. Quest'ultima canzone era per Don DeVito che è qui stasera e voglio salutare Carolyn e David che sono qui stasera...


traduzione di Michele Murino
 


Christian Bob

Bob Jokes

Bob Dylan 1978/1