MAGGIE'S BASEMENT

Premessa

Lo scopo di questa rubrica è quello di far conoscere e aiutare a diffondere la musica di Bob Dylan attraverso il mezzo più conosciuto ed efficace: i bootleg, ossia registrazioni di materiale live e di studio non pubblicato ufficialmente.
I bootleg, per loro stessa natura, non sono di immediata reperibilità sul mercato,almeno  per chi volesse acquistarli. Esiste però una fitta e diffusa rete di collezionisti o semplici ‘traders’ che permette la diffusione di copie dei bootlegs  stessi a costi decisamente contenuti.
In questa rubrica si cercherà di evidenziare i migliori bootleg di Dylan anno per anno,sulla base del contenuto e della qualità della registrazione. Verranno presi in considerazione esclusivamente i cosiddetti ‘commercial bootlegs’ ossia quei bootlegs prodotti e messi sul mercato in un determinato numero di copie, identificabili da un ‘etichetta (Crystal Cat, Rattlesnake, Scorpio, per citarne solo alcune) e completi di artwork. Verranno segnalati, in alcuni casi, bootlegs non identificati da alcuna etichetta (non commerciali), normalmente prodotti da fan e fatti circolare tramite scambi tra i traders. Il numero di tali bootlegs è in rapido aumento e non è possibile rendere conto di tutti. Si considereranno quindi solo quelli già ampiamente diffusi e conosciuti tra i fans.

Una premessa mi sembra doverosa: ho ascoltato una buona parte dei bootlegs di cui si parlerà in questa rubrica, ma non tutti. Le ‘schede’ che leggerete sono dunque in parte frutto dell’ascolto diretto, in parte si appoggiano ad altre fonti. Innanzitutto,  i siti che recensiscono i bootlegs di Dylan presenti su Internet, ricchi di informazioni e note. In più di qualche caso, ho attinto ai commenti apparsi nel newsgroup di Rec.Music.Dylan. La rubrica ‘Dressed up like a squier’ all’interno di Isis, la fanzine inglese dedicata a Dylan, è poi un’altra preziosa fonte di informazioni sui bootlegs a cui mi sono appoggiato.
Questa non vuole ne può essere una guida esaustiva. Si ringraziano fin da ora i lettori che vorranno contribuire con commenti, rettifiche, aggiunte ecc…
Alessandro Cavazzuti



 
 
MAGGIE'S FARM

sito italiano di Bob Dylan

HOME PAGE
Clicca qui

 

--------------------
è  una produzione
TIGHT CONNECTION
--------------------