Giovedì 10 marzo 2005, ore 18.00

presso la libreria
FNAC
di via Torino a
Milano
presentazione della rivista

ROCK FILES
e del volume
LEGENDS BOB DYLAN

Partecipano:

EZIO GUAITAMACCHI
PAOLO VITES
MICHELE MURINO

Special guest:

ERIC ANDERSEN

Rock Files è una nuova rivista trimestrale che approfondirà vita e carriera dei principali protagonisti della Storia del Rock. Ogni numero sarà dedicato a un artista. Il primo, nel quarantesimo anniversario della pubblicazione di "Like a rolling stone", considerata una delle canzoni più importanti di tutti i tempi, ripercorre le principali tappe della carriera di Bob Dylan.
L'arrivo al Greenwich Village, l'esibizione al Festival di Newport del 1965, l'Estate dei Basement Tapes, la svolta religiosa, il Never Ending tour... e molto altro ancora. (Clicca qui per altri dettagli)


Gli ospiti:

EZIO GUAITAMACCHI
Dal 1983 al 1993 è editore e direttore della rivista HI, FOLKS!, bimestrale specializzato di musica alternativa, dalla tradizione all'avanguardia. Nel 1994 fonda il mensile rock JAM di cui è direttore. Dal 1995 al 1999 è direttore editoriale della Arcana editrice, che da oltre 20 anni pubblica libri a carattere musicale. Dalla primavera del 2000 dirige la collana MUSICA ROCK pubblicata da Editori Riuniti. Nel corso degli ultimi anni ha collaborato come free-lance con numerose testate (La Voce, Max, Smemoranda, Tutto, ecc.) E' autore dei libri "Musica, I Love You", "Figli dei Fiori, Figli di Satana" e curatore de "L'Enciclopedia Rock Anni 90" e di "100 dischi ideali per capire il Rock". Produce, dal 1982 al 1987, 5 dischi per l'etichetta Hi, Folks! Records, tra cui "Acoustics In Italy", compilation degli artisti italiani più rappresentativi di musica acustica. Nel 1989 e 1990 produce per l'etichetta New Sound Planet 4 dischi, tra i quali una compilation di musica New Age e un album del quartetto vocale californiano The Bobs. Ha condotto e ideato numerosi programmi televisivi dedicati alla musica.

PAOLO VITES
Paolo Vites è nato a Lavagna (Genova) e vive a Milano. Ha fondato e diretto la fanzine Rolling Thunder, dedicata a Bob Dylan; ha collaborato con le principali riviste specializzate musicali italiane, con diversi quotidiani e con la rivista americana On The Tracks. Ha pubblicato diverse monografie (Jim Morrison, Bruce Springsteen, The Rolling Stones, The Verve) per Arcana; ha collaborato all’Enciclopedia Rock Anni Novanta di Arcana, al Dizionario del Pop Rock di Baldini & Castoldi e al libro 100 dischi ideali per capire il rock (Editori Riuniti, 2000) ed è il curatore dell’album United Artists For The Poet (Columbia, 1991). È autore di "Bob Dylan: Stories From A Never Ending Concert" (Penguins Edition, 1994) e di "Bob Dylan 1962-2002, 40 anni di canzoni" (Editori Riuniti, 2002). Dall’ottobre 1996 fa parte della redazione del mensile musicale specializzato JAM.
E' tra gli autori di questo speciale di "Rock Files" dedicato a Bob Dylan.

MICHELE MURINO
Michele Murino è nato a Pompei nel 1964. Vive e lavora ad Aosta dove ha creato il sito italiano di Bob Dylan, "Maggie's Farm" (www.maggiesfarm.it) on line dal 1999 di cui è curatore e per il quale ha scritto numerosi articoli e saggi. Studioso e collezionista di Bob Dylan ha scritto numerosi articoli musicali e storie ed articoli sul fumetto sulle riviste Jam, Eureka, Bhang, Lupo Alberto, Fumo di China, The Artist, la Vallée, Linea Chiara, Il Monitore Valdostano e sul sito web Ultrazine. Nel 2000 ha organizzato ad Aosta la manifestazione musicale Bob Dylan Forever, alcuni brani della quale sono stati trasmessi dalla Rai nell'ambito della trasmissione "Neapolis". Ha condotto per anni la trasmissione radiofonica "Trax Comics" per Top Italia Radio curando una rubrica di musica e fumetti. E' anche l'ideatore e disegnatore della serie Zimmy, un fumetto dedicato a Bob Dylan, pubblicato sulle pagine di Maggie's Farm (con oltre 200 strips all'attivo) e recentemente approdato sulle pagine della rivista di fumetti The Artist. Ha scritto - insieme ad Alessandro Carrera, Benedicta Froelich e Michele Salimbeni - una piece teatrale ispirata alla figura di Bob Dylan dal titolo "Un giorno tutto sarà calmo". Ha contribuito al volume di Cesare Rizzi dedicato a  Bob Dylan nella collana Atlanti Musicali dell'Editore Giunti. E' tra gli autori di questo speciale di Rock Files dedicato a Bob Dylan e del volume "Bob Dylan" (Collana "Legends", vedi immagine ad inizio pagina) di recente uscita per Editori Riuniti e che sarà presentato alla Fnac insieme a "Rock Files".

Special Guest:

ERIC ANDERSEN
 Nato a Pittsburgh, Pennsylvania, il 14 Febbraio 1943, Eric Andersen è uno dei più importanti cantautori americani. Dotato di una voce calda e incisiva e di uno stile chitarristico semplice quanto efficace, è salito alla ribalta a metà degli anni '60, quando il Greenwich Village di New York era al centro di quello che fu chiamato folk boom, un revival della musica tradizionale e d'autore che lo ha avuto subito tra i suoi protagonisti. "Una volta Leonard Cohen venne da me e mi disse, "Io sono un poeta e non ho mai pensato di scrivere canzoni, ma ho sentito "Violets Of Dawn" e ho cominciato a farlo". Nella seconda metà del 1975, Andersen fu coinvolto con molti altri musicisti, cantautori e poeti - Joni Mitchell, Arlo Guthrie, Allen Ginsberg, Sam Shepard, Roger McGuinn, Joan Baez, Ramblin' Jack Elliott, Mick Ronson tra gli altri - nella Rolling Thunder Revue di Bob Dylan. Tra gli artisti con cui Andersen ha collaborato ricordiamo almeno, oltre a Bob Dylan, Andy Warhol, Joni Mitchell, Joan Baez, Lou Reed, Jackson Browne e Rick Danko. (dati tratti dall'articolo di Giancarlo Susanna reperibile qui)
Per altri dati su Eric Andersen clicca sul link relativo.


 
Come raggiungere la Fnac di Milano:
Fnac Milano - Via Torino, ang. Via della Palla - 20123 Milano - 02 869541 
Metro: MM1, MM3 fermata Duomo - Tram: 2-3-12-14-15-19-20-24-27 - Bus: 50, 54, 60 - Parcheggio: Garage San Remo, Via Zecca Vecchia 3

CLICCA QUI PER IL RESOCONTO DELLA SERATA
 


E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION