Guardate che incredibile classifica dei 33 giri in Italia nel 1979... I gusti musicali dell'epoca erano davvero così straordinariamente intelligenti? Non me lo ricordavo... Cosa ci è successo poi? Sarebbe auspicabile tornare a quei tempi... Primo Venditti, quando ancora faceva album di spessore (Buona Domenica, Stai Con Me, Robin, Scusa Devo Andare Via (Un'Altra Canzone), Modena, Mezzanotte, Donna In Bottiglia, Kriminal). Secondi i Led Zeppelin (mica pizza e fichi) con l'ultimo album in studio In Through the Out Door. Terzi i Pooh quando facevano ancora album con i coxxxxni, prima che Facchinetti e Negrini si rammollissero con la melassa degli anni '80 e '90 (qui ci sono perle come Io Sono Vivo, Una Donna Normale, la tiratissima Tutto Adesso, la mitica L'ultima Notte Di Caccia e la splendida Viva). Quarto Bob Dylan con il capolavoro cristiano di Slow train coming (dobbiamo citare capolavori come Gotta Serve Somebody, Precious Angel, I Believe in You, Slow Train e When He Returns? No, vero?)!!! Quinto Francesco De Gregori con un capolavoro come Viva l'Italia, zeppo di canzoni una più bella dell'altra, da Capo D'Africa a Buenos Aires, da L'Ultima Nave ad Eugenio, all'inno Viva L'Italia fino a Terra E Acqua. Sesto il grande Angelo Branduardi con uno dei suoi album più belli, Cogli la prima mela. Settimo Ivano Fossati con la pietra miliare "La mia banda suona il rock" (La mia banda suona il rock, Di tanto amore, Limonata e zanzare, Vola, Dedicato!!! ...e di nuovo cambio casa, tra le altre...) Qualcuno ha una macchina del tempo a disposizione?... Torno subito indietro...!
Napoleon in rags